Immobili
Veicoli
Freshfocus
BERLINO
09.03.21 - 13:220
Aggiornamento : 19:51

Germania, finisce l'era Löw: il tecnico lascerà dopo gli Europei

L'allenatore, in carica dal 2006, ha deciso di chiudere con un anno di anticipo sul termine del contratto

BERLINO - Joachim Löw, 61 anni, lascerà il ruolo di commissario tecnico della Germania dopo gli Europei. Lo ha annunciato la Federazione tedesca, spiegando che l'allenatore ha chiesto di terminare il suo contratto - originariamente valido fino ai Mondiali 2022 in Qatar - subito dopo la kermesse continentale in programma quest'estate.

Nello staff della nazionale tedesca dall'estate 2004, prima come assistente di Klinsmann, poi come ct (dal 1 agosto 2006), Löw ha vissuto anni d'oro portando la Germania sul tetto del Mondo. Nel 2014 la sua selezione vinse in maniera trionfale i Mondiali in Brasile (indimenticabile il 7-1 in semifinale proprio sui verdeoro), mentre nel 2017 conquistò la Confederations Cup.

CALCIO: Risultati e classifiche

Freshfocus
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SCI ALPINO
2 ore
Splendida doppietta elvetica a Garmisch: Suter davanti a Flury
Sul gradino più basso del podio è invece salita l'austriaca Cornellia Huetter.
TENNIS
3 ore
Gli Australian Open "tornano" finalmente a casa
Ashleigh Barty ha sconfitto in finale Danielle Collins con il punteggio di 6-3, 7-6.
NATIONAL LEAGUE
4 ore
Andrighetto a rischio squalifica
Nei confronti dell'attaccante dello Zurigo è stata aperta una procedura ordinaria.
CICLISMO
7 ore
«Ho rischiato la vita e avevo il 95% di possibilità di restare paraplegico»
Egan Bernal, campione colombiano, si è espresso sui social dopo il grave incidente: «Ringrazio Dio e gli specialisti».
HCL
16 ore
Il Lugano passa alla Ilfis: sette schiaffi al Langnau
I bianconeri hanno archiviato la pratica segnando sei reti nei primi due tempi (7-4 il risultato finale).
NATIONAL LEAGUE
16 ore
Lo Zugo stritola e umilia l'Ajoie, sconfitto 11-0
Sconfitta pesantissima per i giurassiani. Il Davos piega 4-3 il Berna e fa un favore anche all'Ambrì.
SERIE A
19 ore
Vlahovic ha firmato fino al 2026: «La Juve è orgoglio e tradizione»
Alla Viola vanno 70 milioni (+10 di bonus). 15 di commissioni agli agenti. Il bomber prende la maglia numero 7
SWISS LEAGUE
1 gior
«Klasen mi ha chiamato tante volte, l'obiettivo è salire in NL»
Lorenz Kienzle, operatosi in aprile, è ripartito dal Visp: «Ho ricevuto l'ok dai medici, sono pronto all'esordio».
SUPER LEAGUE
1 gior
Lugano, niente paura: è caccia subito al colpaccio
Domani sera riprende il campionato di Super League: i bianconeri affronteranno uno Young Boys indebolito
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Punti pesanti per il Berna, che allunga sull'Ambrì
Gli Orsi hanno sconfitto 4-1 lo Zugo. Ok la capolista Friborgo (4-1 sull'Ajoie). Zurigo padrone all'Hallenstadion.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile