BOS Bruins
1
Detroit Red Wings
2
fine
(0-0 : 0-1 : 1-1)
FLO Panthers
5
WAS Capitals
4
fine
(1-2 : 0-2 : 4-0)
NJ Devils
2
SJ Sharks
5
fine
(0-1 : 0-3 : 2-1)
MIN Wild
5
ARI Coyotes
2
3. tempo
(1-1 : 3-0 : 1-1)
NAS Predators
6
COB Jackets
0
3. tempo
(3-0 : 2-0 : 1-0)
STL Blues
3
TB Lightning
3
overtime
(0-3 : 2-0 : 1-0 : 0-0)
DAL Stars
2
CAR Hurricanes
0
2. tempo
(1-0 : 1-0)
LA Kings
ANA Ducks
04:30
 
BOS Bruins
1
Detroit Red Wings
2
fine
(0-0 : 0-1 : 1-1)
FLO Panthers
5
WAS Capitals
4
fine
(1-2 : 0-2 : 4-0)
NJ Devils
2
SJ Sharks
5
fine
(0-1 : 0-3 : 2-1)
MIN Wild
5
ARI Coyotes
2
3. tempo
(1-1 : 3-0 : 1-1)
NAS Predators
6
COB Jackets
0
3. tempo
(3-0 : 2-0 : 1-0)
STL Blues
3
TB Lightning
3
overtime
(0-3 : 2-0 : 1-0 : 0-0)
DAL Stars
2
CAR Hurricanes
0
2. tempo
(1-0 : 1-0)
LA Kings
ANA Ducks
04:30
 
Ti-press (Davide Agosta)
+15
SUPER LEAGUE
07.03.21 - 17:540

Lugano (ancora) ko in casa: lo Zurigo espugna Cornaredo

La truppa di Jacobacci si è inchinata di misura ai tigurini: 1-0 il risultato finale. Vincono anche Sion e Lucerna.

LUGANO - Niente da fare per il Lugano a Cornaredo. La compagine ticinese è infatti uscita sconfitta dal confronto valido per il 24esimo turno di Super League contro lo Zurigo (0-1).

Per la formazione allenata da Jacobacci - caduta al 18', in virtù del gol di Schönbächler - si tratta della terza battuta d'arresto nelle ultime quattro uscite stagionali a domicilio, dopo quelle patite con YB (1-3) e Lucerna (2-3). In mezzo l'1-1 contro il Servette.

Nello stesso tempo il Sion ha liquidato in trasferta il Losanna (3-1) - grazie alla doppietta di Baltazar e alla rete di Ndoye - mentre Lucerna-San Gallo è terminata 4-2. L'autogol di Muheim e le marcature di Schurpf, Sidler e Tasar hanno permesso ai padroni di casa di recuperare lo 0-2 iniziale firmato da Duah e Adamu.

In classifica lo Zurigo ha superato gli avversari di giornata e si è issato in quarta posizione (32 punti), davanti a Lucerna (31), San Gallo (31), Losanna (30), Lugano (30), Sion (25) e Vaduz (23).

LUGANO - ZURIGO 0-1 (0-1)

Rete: 18' Schönbächler 0-1.

LUGANO: Baumann; Daprelà (90' Ziegler), Maric, Kecskes; Facchinetti, Sabbatini (85' Ardaiz), Covilo (46' Lovric), Custodio (90' Macek), Lavanchy; Gerndt (65' Abubakar), Bottani.

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Davide Agosta)
Guarda tutte le 19 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fabio bianconero 8 mesi fa su tio
Primi 20 minuti da paura un approccio molto discutibile, ma la cosa più grave che Jacobacci non l'ha visto!!! Poi complimenti sostituisce l'unico uomo veramente incisivo del nostro attacco....che dire per il resto abbiamo fatto 70 minuti ben giocati....!Buon lavoro e cerchiamo di entrare in campo con un altra testa!!!!!
Genchi 67 8 mesi fa su tio
@Fabio bianconero Giocato bene?sicuro che ha visto la partita giusta?Quello non è giocare a calcio è solo un tentativo di provare a giocare,partita imbarazzante e a tratti ridicola.Poi non chiedetevi perché non c’è molto pubblico!!!!
Topino 8 mesi fa su tio
Dopo aver toccato il fondo a Losanna, più o meno risorti a SIon, oggi pietosi contro le riserve dello Zurigo. La vedo male dopo aver visto tutte le partite.
F/A-19 8 mesi fa su tio
@Topino Per vedere una squadretta da serie B vorrebbero spendere 300 milioni dei contribuenti, lo stadio è bello così, il tappeto erboso poi ho sentito dire che è sempre stato tra i migliori in Svizzera, se mancano spogliatoi o tribune basta farli, a tappe, per esempio facendo le curve nuove. Senza buttare all’aria tutta l’impiantistica esistente che vale molto e senza indebitare i contribuenti, il problema è che così gli amici degli amici rimangono senza appalti assegnati a tavolino, il problema è tutto qua.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
6 ore
Niente nuova rimonta: l’Ambrì torna a vincere
I biancoblù si sono presi la loro rivincita sullo Zugo alla Bossard Arena (3-4). Il successo mancava da quattro partite.
HCL
6 ore
Carr graffia e il Lugano sorride: Ginevra abbattuto
I bianconeri di McSorley, trascinati dalla doppietta di Daniel Carr, hanno superato con merito il Ginevra.
NAZIONALE
9 ore
Svizzera scatenata, Lituania travolta 7-0
Prestazione maiuscola delle rossocrociate, che restano in vetta al Gruppo G nelle qualificazioni verso i Mondiali.
PROMOTION LEAGUE
11 ore
Breitenrain, promozione in sospeso: Bellinzona e Chiasso alla finestra
Salire di categoria? Ci sono problemi di budget e stadio: «Incontreremo la SFL»
LUGANO
16 ore
«Lugano merita sicuramente più pubblico e attaccamento»
L'ex allenatore bianconero Livio Bordoli: «È un bel passo in avanti non solo per Lugano ma per tutto il Cantone».
NATIONAL LEAGUE
20 ore
Reagire! Ambrì e Lugano per il riscatto
Ancora l'indigesto Zugo per i biancoblù, in riva al Ceresio arriva invece il Ginevra
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Steso lo Zurigo, il Friborgo non si ferma
Tre volte in svantaggio ma alla fine in trionfo: il Friborgo non molla mai
PARIGI
1 gior
Pallone d’Oro: Ronaldo assente, vince l'insaziabile Messi
Settimo Pallone d’Oro per Leo Messi. Battuti Lewandowski e Jorginho
HCL
1 gior
McSorley ringhia: «Niente scacchi, contro il Ginevra dovremo giocare a bowling»
McSorley: «Tömmernes? Gran persona e gran giocatore, ma è sulla mia lista dei nemici»
HCAP/HCL
1 gior
Ambrì frustrato e a mani vuote, Lugano dai due volti
L’Ambrì, reduce da 4 sconfitte, cerca soluzioni e più costanza nei 60’. Pure il Lugano ha bisogno di maggiore continuità
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile