NY Rangers
3
CHI Blackhawks
2
fine
(0-1 : 2-0 : 1-1)
VAN Canucks
1
PIT Penguins
1
2. tempo
(0-0 : 1-1)
NY Rangers
3
CHI Blackhawks
2
fine
(0-1 : 2-0 : 1-1)
VAN Canucks
1
PIT Penguins
1
2. tempo
(0-0 : 1-1)
Ti-press (Samuel Golay)
SUPER LEAGUE
17.02.21 - 21:160
Aggiornamento : 18.02.21 - 17:03

«Purtroppo questa volta è toccato a noi»

Un pareggio subìto all'ultimo secondo lascia sempre l'amaro in bocca. Jacobacci: «Spiace per i ragazzi»

LUGANO - Maurizio Jacobacci è chiaramente deluso per il pareggio del Servette arrivato a pochi secondi dalla fine, quando i tre punti sembravano ormai conquistati. 

«Finché l’arbitro non fischia, la partita non è finita. Purtroppo questa volta è toccato a noi subire una rete all’ultimo secondo. Mi spiace per i ragazzi, tutti sono delusi del risultato. Era una vittoria che volevamo ma che è sfumata all’ultimo secondo».  

Qual è l'analisi della partita del Mister? «In certe circostanze nel secondo tempo abbiamo smesso di giocare. Il Servette ha spinto tanto mettendo in campo molti attaccanti, compreso il difensore centrale Roullier, per cercare il pareggio con un colpo di testa. Hanno messo molti palloni alti in area, ma in generale abbiamo retto bene. In certe circostanze si doveva tenere la palla maggiormente. Il pareggio è giusto ma alla fine non dovevamo prendere questo gol».  

Da qualcuno era forse lecito attendersi di più? «Non è assolutamente il momento per critiche individuali. Si vince e si perde insieme, non voglio puntare il dito contro nessuno. Chiaro certi aspetti vanno migliorati, dovremo imparare dagli errori. Mi ripeto: sono dispiaciuto tanto per i ragazzi, si sono impegnati al massimo e sono stati vicinissimi a portare a casa i tre punti. Il rigore fischiato e poi parato da Baumann? Per me non c'era...».

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
RobediK71 9 mesi fa su tio
Ma non si può , occhio alla prossima
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
6 ore
Capitale espugnata: il Lugano vince ancora
La truppa di McSorley si è imposta 3-2, conquistando in rimonta due punti preziosi.
HCAP
7 ore
L'Ambrì conquista un punto
Andati avanti con McMillan, i biancoblù hanno subìto la rimonta e riacciuffato il pari, perdendo poi al supplementare.
SCI ALPINO
7 ore
Gode ancora Sofia Goggia, male Lara Gut-Behrami
L'italiana ha preceduto al traguardo per la seconda volta in due giorni Breezy Johnson. Terza l'elvetica Suter.
SCI ALPINO
9 ore
Beat Feuz sul podio a Beaver Creek
L'elvetico è stato preceduto dal norvegese Aleksander Kilde e dall'austriaco Matthias Mayer.
SERIE A
9 ore
L'Inter sculaccia la Roma dell'ex Mourinho
I nerazzurri si sono imposti in trasferta con il punteggio di 3-0. In rete anche Dzeko, lo scorso anno nella Capitale.
FORMULA 1
10 ore
Verstappen spreca, Hamilton ne approfitta
Il pilota olandese non è andato oltre al terzo tempo, dietro al britannico e a Bottas.
HCAP
10 ore
Lesione muscolare per Zwerger
L'attaccante dell'Ambrì rientrerà sul ghiaccio dopo la pausa dedicata alla Nazionale.
SCI FREESTYLE
11 ore
Obiettivo raggiunto: Marco Tadé alle Olimpiadi
L'atleta ticinese ha staccato il pass a cinque cerchi in virtù della 15esima piazza colta a Ruka.
SERIE A
12 ore
Il Diavolo graffia e torna (momentaneamente) in vetta
Il Milan ha superato la Salernitana 2-0. In rete Kessié e Saelemaekers.
MOTOGP
14 ore
Lorenzo vs Rossi: «Alla Yamaha ha cercato di infastidire Jorge in tutti i modi»
Chico Lorenzo e la rivalità fra suo figlio e l'italiano: «Credo sia stato un segnale di debolezza da parte di Valentino»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile