Tipress, archivio
SUPER LEAGUE
25.01.21 - 15:250
Aggiornamento : 21:06

Jacobacci, Abubakar e gli altri: il Lugano è già grande

La compagine bianconera ha agganciato il San Gallo e il Basilea al secondo posto in classifica.

L'anticipo della 19esima giornata di Super League, fra San Gallo e Lugano, ha sorriso ai bianconeri, capaci di vincere in trasferta contro la seconda della classe.

Alla truppa di Jacobacci è stato sufficiente il rigore siglato da Maric all'84', per agganciare proprio gli avversari di giornata nella graduatoria (23), così come il Basilea. La formazione ticinese ha dunque anche approfittato alla perfezione del passo falso dei renani (1-4 in casa con lo Zurigo) per entrare ufficialmente a fare parte delle grandi del campionato.

I bianconeri, con Abubakar per la prima volta titolare, hanno così dimostrato ancora una volta la loro solidità in fase difensiva, così come un certo cinismo davanti. Nonostante la squadra abbia sofferto a lungo le iniziative ospiti è stata infatti in grado di portare a casa tre punti davvero preziosi, che promettono bene in vista del prosieguo del campionato. 

Il Lugano ha di conseguenza colto il quinto successo dopo quindici incontri disputati (i pareggi sono invece 8, mentre le battute d'arresto due) e può vantare una delle difese meno battute del campionato con 13 gol subiti. Solo YB (10) e San Gallo (12) hanno fatto meglio e domenica prossima Maric e compagni avranno un altro scontro diretto al St. Jakob Park contro il Basilea (ore 16).

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
RobediK71 1 mese fa su tio
La riga la tiriamo alla fine ? Haha si può fare anche all’inizio
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
4 ore
Il Lugano sbanda e s’inchina al Ginevra
Colpiti quattro volte già nei primi minuti, i bianconeri - vulnerabili e poco concreti - sono stati sconfitti 6-2.
PERUGIA
7 ore
"Caso Suarez", prima condanna: patteggiato un anno di reclusione
L'esaminatore era accusato di "rivelazione di segreti d’ufficio e falso in relazione all’indagine" sull’esame farsa
SUPER LEAGUE
10 ore
Il Lugano ufficializza Ziegler
Il giocatore si era già allenato ieri a Cornaredo: contratto fino a giugno
CHAMPIONS LEAGUE
13 ore
«Chiedo scusa»
Il centrocampista dell'Atalanta ha rimediato un cartellino rosso ieri nella sfida contro il Real.
SERIE A
15 ore
Giuseppe Marotta positivo al coronavirus
L'amministratore delegato dell'Inter ha contratto il Covid-19, insieme ad altri quattro colleghi
ROMANIA
15 ore
Un ticinese in Transilvania: «Qui la mia nuova sfida»
Simone Rapp il vampiro. Risolto il contratto col Losanna, l'attaccante si è trasferito in Romania al Sepsi Sf. Gheorghe.
HCL
18 ore
Lugano-Ginevra: le Aquile cercano il sorpasso
Nello stesso tempo scenderanno in pista anche Zugo-Berna e Losanna-Langnau.
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Atalanta beffata dal Real, City con un piede nei quarti
I bergamaschi hanno perso 1-0 contro i blancos, mentre i mancuniani hanno espugnato Moenchengladbach 2-0.
SUPER LEAGUE
1 gior
Lucerna che beffa: il Vaduz pareggia al 93'
La truppa di Celestini non è andata oltre all'1-1 in trasferta contro la formazione del Liechtenstein.
EUROPA LEAGUE
1 gior
Il Tottenham (a valanga) è la prima qualificata
Gli Spurs hanno staccato il pass per gli ottavi di finale in virtù del 4-0 rifilato al Wolfsberger.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile