Tipress, archivio
SUPER LEAGUE
25.01.21 - 15:250
Aggiornamento : 21:06

Jacobacci, Abubakar e gli altri: il Lugano è già grande

La compagine bianconera ha agganciato il San Gallo e il Basilea al secondo posto in classifica.

L'anticipo della 19esima giornata di Super League, fra San Gallo e Lugano, ha sorriso ai bianconeri, capaci di vincere in trasferta contro la seconda della classe.

Alla truppa di Jacobacci è stato sufficiente il rigore siglato da Maric all'84', per agganciare proprio gli avversari di giornata nella graduatoria (23), così come il Basilea. La formazione ticinese ha dunque anche approfittato alla perfezione del passo falso dei renani (1-4 in casa con lo Zurigo) per entrare ufficialmente a fare parte delle grandi del campionato.

I bianconeri, con Abubakar per la prima volta titolare, hanno così dimostrato ancora una volta la loro solidità in fase difensiva, così come un certo cinismo davanti. Nonostante la squadra abbia sofferto a lungo le iniziative ospiti è stata infatti in grado di portare a casa tre punti davvero preziosi, che promettono bene in vista del prosieguo del campionato. 

Il Lugano ha di conseguenza colto il quinto successo dopo quindici incontri disputati (i pareggi sono invece 8, mentre le battute d'arresto due) e può vantare una delle difese meno battute del campionato con 13 gol subiti. Solo YB (10) e San Gallo (12) hanno fatto meglio e domenica prossima Maric e compagni avranno un altro scontro diretto al St. Jakob Park contro il Basilea (ore 16).

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
RobediK71 7 mesi fa su tio
La riga la tiriamo alla fine ? Haha si può fare anche all’inizio
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
IL SORPASSO A… DUE RUOTE
1 ora
Tavola apparecchiata per Valentino Rossi, ma si abbuffa Quartararo
Quartararo super mentre gli altri piloti Yamaha affondano
FORMULA 1
3 ore
Schumi jr confermato: «Sto vivendo il mio sogno»
Il figlio di Michael correrà in F1 anche la prossima stagione: «Ci avvicineremo alla zona punti».
HCL
6 ore
Il Lugano perde Josephs: out 4-6 settimane
L'attaccante bianconero ha riportato la frattura del malleolo laterale della caviglia destra
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
7 ore
«Ambrì, non fasciarti la testa. Lugano? Si inizia a vedere la mano di McSorley»
Stefano Togni: «I biancoblù hanno tutto per invertire questo trend negativo».
SUPER LEAGUE
10 ore
Crus, si parte, ed è subito un esame complicato
Croci-Torti debutta da "primo" allenatore contro il Grasshopper
BRASILE
18 ore
Campioni si nasce, Pelé già in cyclette: «Pedalando così tornerò presto al Santos»
La leggenda brasiliana prosegue il proprio recupero dopo essere stato ricoverato d'urgenza per difficoltà respiratorie.
SERIE A
21 ore
Juve, evitato (per poco) un disastro
Enorme paura, ma la Juve si salva
FC LUGANO
1 gior
«Voglio un Lugano aggressivo e coraggioso»
Mattia Croci-Torti lancia la sfida col GC: «Contini è un tecnico molto elastico, la squadra solida ed efficiente».
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Zugo, Kovar rinnova fino al 2025
Entusiasta il ds Reto Kläy: «Jan è uno dei migliori centri d'Europa, è un leader assoluto e fa crescere i compagni».
SORPASSO A QUATTRO RUOTE
1 gior
Ferrari, 37 gare (di fila) senza vittorie: la Rossa deve invertire il trend
Il prossimo 26 settembre avrà luogo il GP di Russia, 15esimo appuntamento stagionale di Formula 1.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile