keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
+8
SERIE A
23.01.21 - 20:200
Aggiornamento : 23:34

I rossoneri, travolti dalla Dea, ringraziano l'Udinese

La squadra di Pioli è stata sconfitta 3-0 dall'Atalanta. Il pari dell'Inter (0-0 a Udine) lascia il Diavolo in vetta

MILANO - Serata complicatissima per il Milan di Pioli, travolto dall'Atalanta e uscito con le ossa rotte dal match di San Siro. In campo contro la Dea nel 19esimo turno di Serie A, i rossoneri - con l'esordiente Mandzukic in campo dal 70' - sono stati sconfitti con un secco 3-0 (risultato che poteva essere anche più rotondo).

Messi sotto dai bergamaschi già nella prima frazione, i rossoneri sono capitolati una prima volta al 26', con Romero a segno di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Nella ripresa la Dea ha continuato ad insistere, trovando il 2-0 al 53' con Ilicic (a bersaglio su rigore) e il definitivo 3-0 al 77' con Zapata. 

Per il Milan l’unica consolazione è arrivata da Udine, con lo stop imposto all'Inter dall'Udinese. Fermati sullo 0-0 alla Dacia Arena, i nerazzurri di Conte hanno mancato l'aggancio in vetta, restando a -2 dai cugini rossoneri (campioni d'inverno con 43 punti).

Per l'Inter, pericoloso soprattutto con Lautaro ma incapace di fare breccia nella retroguardia friulana, un deciso passo indietro rispetto al big match vinto 2-0 con la Juve.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Bosa67 1 mese fa su tio
una grandissima DEA ha messo in ginocchio un Milan che solo ha potuto vedere da vicino il gioco dell'Atalanta e imparare qualcosa. Grande Freuler onnipresente e un Iličić più che ritrovato che dai microfoni di Sky definito un profeta.
Bosa67 1 mese fa su tio
una grandissima DEA ha messo in ginocchio un Milan che solo ha potuto vedere da vicino il gioco dell'Atalanta e imparare qualcosa. Grande Freuler onnipresente e un Iličić più che ritrovato che dai microfoni di Sky definito un profeta. Prossima.. coppa Italia con la Lazio, e di nuovo campionato sempre con la Lazio, rivale in entrambe le competizioni visto le sfide dello scorso anno non proprio.. ma ormai fa parte del passato.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
4 ore
Il Lugano sbanda e s’inchina al Ginevra
Colpiti quattro volte già nei primi minuti, i bianconeri - vulnerabili e poco concreti - sono stati sconfitti 6-2.
PERUGIA
7 ore
"Caso Suarez", prima condanna: patteggiato un anno di reclusione
L'esaminatore era accusato di "rivelazione di segreti d’ufficio e falso in relazione all’indagine" sull’esame farsa
SUPER LEAGUE
10 ore
Il Lugano ufficializza Ziegler
Il giocatore si era già allenato ieri a Cornaredo: contratto fino a giugno
CHAMPIONS LEAGUE
13 ore
«Chiedo scusa»
Il centrocampista dell'Atalanta ha rimediato un cartellino rosso ieri nella sfida contro il Real.
SERIE A
15 ore
Giuseppe Marotta positivo al coronavirus
L'amministratore delegato dell'Inter ha contratto il Covid-19, insieme ad altri quattro colleghi
ROMANIA
15 ore
Un ticinese in Transilvania: «Qui la mia nuova sfida»
Simone Rapp il vampiro. Risolto il contratto col Losanna, l'attaccante si è trasferito in Romania al Sepsi Sf. Gheorghe.
HCL
18 ore
Lugano-Ginevra: le Aquile cercano il sorpasso
Nello stesso tempo scenderanno in pista anche Zugo-Berna e Losanna-Langnau.
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Atalanta beffata dal Real, City con un piede nei quarti
I bergamaschi hanno perso 1-0 contro i blancos, mentre i mancuniani hanno espugnato Moenchengladbach 2-0.
SUPER LEAGUE
1 gior
Lucerna che beffa: il Vaduz pareggia al 93'
La truppa di Celestini non è andata oltre all'1-1 in trasferta contro la formazione del Liechtenstein.
EUROPA LEAGUE
1 gior
Il Tottenham (a valanga) è la prima qualificata
Gli Spurs hanno staccato il pass per gli ottavi di finale in virtù del 4-0 rifilato al Wolfsberger.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile