Basilea
1
Young Boys
1
fine
(1-1)
Vaduz
0
Losanna
3
fine
(0-1)
Cagliari
1
Bologna
0
2. tempo
(1-0)
Atalanta
4
Crotone
1
2. tempo
(1-1)
Fiorentina
1
Roma
1
2. tempo
(0-0)
Genoa
1
Sampdoria
1
2. tempo
(0-0)
Milan
0
Udinese
1
2. tempo
(0-0)
Benevento
0
Verona
3
2. tempo
(0-2)
Keystone (archivio)
BUNDESLIGA
20.01.21 - 18:140
Aggiornamento : 21.01.21 - 11:32

Caos Embolo: per fuggire dalla polizia è scappato dalla finestra?

L'attaccante della nazionale elvetica del Borussia Mönchengladbach al centro di un caso simile a un film poliziesco.

Per non essere intercettato il calciatore avrebbe tentato la fuga.

MÖNCHENGLADBACH - Cos'ha combinato Breel Embolo? Tutti stanno cercando di far luce su una presunta serata "pazzerella" trascorsa dell'attaccante della nazionale, interrotta dall'arrivo della polizia. Per l'accaduto il suo club, il Borussia Mönchengladbach, aveva deciso di sospenderlo e di reintegrarlo soltanto dopo due tamponi negativi. 

Ma come sono andate le cose? Le scene descritte dalla Bild sono da film poliziesco. Secondo il racconto, infatti, il 23enne avrebbe preso parte a una festa con diverse persone, sfuggendo a tutte le regole vigenti per combattere il coronavirus.

Una volta che la polizia è giunta sul posto in cui si stava svolgendo il party, il calciatore sarebbe fuggito dalla finestra raggiungendo un secondo appartamento. Le forze dell'ordine non si sarebbero comunque perse la fuga di Embolo, riuscendo a intercettarlo.  

Il diretto interessato ha smentito il racconto del giornale tedesco... «Ho sbagliato, è vero, e non ho rispettato le leggi per combattere il Covid, ma non è vero che ho partecipato alla festa. Ero solo nelle vicinanze del luogo nel quale si è svolta la festa».  

 

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
don lurio 1 mese fa su tio
Trattasi di un calciatore ben pagato deve dimostrare di essere uno sportivo e rispettare tutte le direttive. Pertanto licenziare dal Club (D) e dalla nostra nazionale.
Capra 1 mese fa su tio
Ovviamente , qualcuno bugiardo
Nano10 1 mese fa su tio
Se non avesse il dono di natura nei piedi come intelletto probabilmente sarebbe un .... 😡
cle72 1 mese fa su tio
@Nano10 Su che basi può fare un affermazione del genere? Lo conosce personalmente? O si affida solo alle notizie da giornalai come la maggior parte delle persone? Mai è stato più appropriato un detto dei nativi americani "prima di giudicare un altra persona cammina per 10 lune nei suoi mocassini"
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SWISS LEAGUE
38 min
Rockets: è una vittoria d'oro
Una rete di Vedova al 21' ha permesso alla squadra di Landry di vincere una partita fondamentale contro l'EVZ Academy
SERIE A
3 ore
Parla Buffon: «2023 il mio limite»
Il portiere della Juve dentro e fuori lo spogliatoio: «Non c’è nulla di certo nella vita».
MOTOGP
6 ore
«Senza risultati, smetterò a fine anno»
Valentino Rossi, nove volte iridato, è pronto per la nuova sfida in Petronas: «Voglio lottare per podio e vittorie».
SUPER LEAGUE
9 ore
«Vogliamo vincere, non sperare di fare un punto»
«Losanna da dimenticare, a Sion partita maschia».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
14 ore
Merluzzi e... critiche varie, Lukaku domina ma non convince
Arno Rossini: «L’Inter vincerà lo scudetto, in Europa però...».
HCAP
1 gior
La capolista castiga l’Ambrì al 59’
Finale amarissimo per i biancoblù, piegati 5-4 a Zugo nonostante una buona prestazione.
HCL
1 gior
Il Bienne punisce un Lugano poco incisivo
La banda di Serge Pelletier è stata sconfitta 2-6 nel match casalingo contro i bernesi.
LUGANO
1 gior
«Senza la nuova Valascia l’Ambrì avrebbe già chiuso»
Filippo Lombardi e le grandi opere: «È sempre più facile bloccare che avanzare».
FORMULA 1
1 gior
"Abominevole gesto sessista": «Sono pentito, ho sbagliato»
Nikita Mazepin, pilota della Haas, ha parlato per la prima volta del video in cui palpeggiava la modella Andrea D’Ival.
TENNIS
1 gior
Stan mastica amarissimo
Il losannese è stato eliminato al primo turno del torneo di Rotterdam: si è imposto Khachanov 6-4, 7-5.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile