Basilea
1
Young Boys
1
fine
(1-1)
Vaduz
0
Losanna
3
fine
(0-1)
Cagliari
1
Bologna
0
fine
(1-0)
Atalanta
5
Crotone
1
fine
(1-1)
Fiorentina
1
Roma
2
fine
(0-0)
Genoa
1
Sampdoria
1
fine
(0-0)
Milan
1
Udinese
1
fine
(0-0)
Benevento
0
Verona
3
fine
(0-2)
keystone-sda.ch (Andrea Bressanutti)
+2
SERIE A
20.01.21 - 17:090
Aggiornamento : 17:30

La Dea fallisce l'assalto al terzo posto

Muriel risponde a Pereyra, ma l'Atalanta non va oltre l'1-1 a Udine

UDINE - Si è chiuso senza vincitori né vinti il match della Dacia Arena tra Udinese e Atalanta, recupero della decima giornata di Serie A. 1-1 il risultato finale, con la Dea - salita a quota 33 punti, -1 da Napoli e Roma - che ha però fallito l'occasione di portarsi al terzo posto in solitaria.

La sfida è iniziata nel migliore dei modi per i friulani, in vantaggio dopo soli 23 secondi grazie a Pereyra, che ha trafitto Gollini. Colpita la squadra del Gasp ha cercato un'immediata reazione, concretizzatasi al 44' grazie al sigillo di Muriel, l'undicesimo in questo campionato.

Nella ripresa, dove ha trovato spazio anche Freuler (inserito all'81') il risultato non è più cambiato. Un buon punto per l'Udinese, che respira e sale a quota 17, +4 sul Torino (terzultimo).

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Andrea Bressanutti)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SWISS LEAGUE
1 ora
Rockets: è una vittoria d'oro
Una rete di Vedova al 21' ha permesso alla squadra di Landry di vincere una partita fondamentale contro l'EVZ Academy
SERIE A
4 ore
Parla Buffon: «2023 il mio limite»
Il portiere della Juve dentro e fuori lo spogliatoio: «Non c’è nulla di certo nella vita».
MOTOGP
7 ore
«Senza risultati, smetterò a fine anno»
Valentino Rossi, nove volte iridato, è pronto per la nuova sfida in Petronas: «Voglio lottare per podio e vittorie».
SUPER LEAGUE
10 ore
«Vogliamo vincere, non sperare di fare un punto»
«Losanna da dimenticare, a Sion partita maschia».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
15 ore
Merluzzi e... critiche varie, Lukaku domina ma non convince
Arno Rossini: «L’Inter vincerà lo scudetto, in Europa però...».
HCAP
1 gior
La capolista castiga l’Ambrì al 59’
Finale amarissimo per i biancoblù, piegati 5-4 a Zugo nonostante una buona prestazione.
HCL
1 gior
Il Bienne punisce un Lugano poco incisivo
La banda di Serge Pelletier è stata sconfitta 2-6 nel match casalingo contro i bernesi.
LUGANO
1 gior
«Senza la nuova Valascia l’Ambrì avrebbe già chiuso»
Filippo Lombardi e le grandi opere: «È sempre più facile bloccare che avanzare».
FORMULA 1
1 gior
"Abominevole gesto sessista": «Sono pentito, ho sbagliato»
Nikita Mazepin, pilota della Haas, ha parlato per la prima volta del video in cui palpeggiava la modella Andrea D’Ival.
TENNIS
1 gior
Stan mastica amarissimo
Il losannese è stato eliminato al primo turno del torneo di Rotterdam: si è imposto Khachanov 6-4, 7-5.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile