keystone-sda.ch (LAURENT GILLIERON)
+7
SUPER LEAGUE
18.01.21 - 12:000
Aggiornamento : 16:42

La classifica si muove ma le trappole non mancano

Il pari di Sion ha dato conferma del carattere dei bianconeri, costretti però a migliorare per rimanere in alto.

Tanto gioco, poche reti, mister Jacobacci deve trovare una soluzione.

LUGANO - Una prestazione convincente, tanta sicurezza nei propri mezzi, qualche sbavatura e un punto guadagnato con un gol in extremis. Il Lugano del nuovo anno è molto simile a quello che si è visto e apprezzato nel 2020. Quasi come se non ci fosse stata la sosta di mezzo, nel complicato recupero di Sion i bianconeri hanno infatti una volta ancora dimostrato di padroneggiare il loro efficacissimo gioco, di essere in grado di muoversi con un baricentro alto e di sapersi comportare da “grande”. Non solo speculazione insomma, ma anche tanto coraggio. 

Tutto bene, quindi? Premesso che muovere la classifica è sempre estremamente positivo, i ticinesi dovrebbero forse trovare il modo di essere più “spicci”, come la prima parte delle azioni che imbastiscono. Creare ma non concretizzare, alla lunga potrebbe infatti costare caro. E poi il carattere: alla truppa di Jacobacci non manca e grazie a quello si è spesso salvata. “Affidarsi” con continuità al guizzo in zona Cesarini, già estremamente premiante in questa stagione, è in ogni caso un esercizio più che rischioso. Oggi va bene, domani...

Il mister ha avuto poco tempo per lavorare e ancora deve poter godere di Abubakar, quindi è giusto che l'ottimismo avvolga lo spogliato di Cornaredo. Una classifica tanto corta e un campionato con tante trappole chiedono tuttavia velocità (nello sviluppo di soluzioni alternative) e parecchia attenzione. Solo con quelle ci si può tenere lontani dai guai. Come quelli che si rischia di correre mercoledì, nel recupero casalingo contro lo Young Boys.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (LAURENT GILLIERON)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fabio bianconero 1 mese fa su tio
Credo che la zona Cesarini alla fine sia la componente temporale di una partita ove noi abbiamo una determinazione innegabile , invece che dire dei due rigori negati ove il pareggio sarebbe giunto molto prima? Queste distrazioni arbitrali si ...dovrebbero creare qualche preoccupazione! Grazie e forza ragazzi.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Hofmann-NHL? Allo Zugo 260'000 dollari
Firmasse per Columbus, lo svizzero dovrebbe probabilmente rinunciare a centinaia di migliaia di franchi.
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Ambrì e Lugano: altro giro di giostra
Biancoblù impegnati sul ghiaccio della capolista, incrocio importante per gli uomini di Pelletier.
MERCATO
13 ore
L'affare della vita sfumato per colpa del fuso orario
Un errore dei dirigenti del Manchester ha radicalmente cambiato il percorso del talento norvegese del Borussia Dortmund
TENNIS
16 ore
Federer torna, «Ma il migliore non tornerà più»
Roger rientrerà a Doha, mentre Nole diverrà il numero uno più longevo.
MOTOMONDIALE
20 ore
Non più fenomeno, neppure leader del team
Il Dottore sarà "solo" la spalla di Morbidelli.
BARCELLONA
1 gior
Arrestato Bartomeu, ex presidente del Barcellona
Il dirigente era in guerra con Messi.
SUPER LEAGUE
1 gior
Lugano schiaffeggiato, ora serve una reazione
Incassato il terzo ko nelle ultime quattro gare, i ticinesi hanno un margine di soli 5 punti su Sion e Vaduz.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
L'Ambrì ha cambiato marcia. Lugano, chi sei davvero?
Tre successi di fila per i biancoblù, una scoppola e una larga vittoria per i sottocenerini
COPPA SVIZZERA
1 gior
Il Berna di Pestoni vince la Coppa Svizzera
Orsi vittoriosi 5-2 all'Hallenstadion, decisivo un secondo periodo "esagerato" terminato con un 3-0 di parziale.
SERIE A
1 gior
Il Napoli si rialza
I partenopei di Gattuso superano 2-0 il Benevento e salgono al sesto posto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile