keystone-sda.ch (CROCCHIONI)
SERIE A
04.12.20 - 20:280
Aggiornamento : 05.12.20 - 14:27

Caso Suarez, Paratici indagato: la Juve conferma e ora rischia sanzioni

Se ne venisse accertata la responsabilità, per la Juventus si andrebbe dalla semplice multa alla retrocessione.

La Guardia di Finanza ha sospeso per 8 mesi i vertici dell'Università per stranieri. La dirigenza bianconera si sarebbe "attivata" per "accelerare" il riconoscimento della cittadinanza italiana al calciatore Luis Suarez.

PERUGIA - Dopo mesi di silenzio e attesa, il caso Suarez - quello dell'esame "farsa" di italiano sostenuto all'Università per Stranieri di Perugia - torna di prepotenza in primo piano e alimenta una bufera attorno alla Juve, con Fabio Paratici ufficialmente indagato.

Dopo le perquisizioni e le doverose indagini, la Guardia di Finanza quest'oggi ha sospeso dall’attività per 8 mesi la rettrice dell'Università per stranieri di Perugia Giuliana Grego, il direttore Simone Olivieri e i professori che esaminarono il calciatore del Barcellona Luis Suarez.

Secondo l’accusa "è emerso che i contenuti della prova erano stati preventivamente comunicati allo stesso calciatore, giungendo a predeterminare l’esito e il punteggio d’esame, per corrispondere alle richieste che erano state avanzate dalla Juventus, con la finalità di conseguire un positivo ritorno di immagine, tanto personale quanto per l’Università".

Dopo l'indagine, che ha svelato i particolari di un esame concordato con pressioni di alcuni dirigenti per accelerare il riconoscimento della cittadinanza, la società bianconera ha poi confermato che il capo dell'area sport Fabio Paratici è tra gli indagati dalla procura di Perugia. 

Nel concreto ora cosa rischia la Juve? Secondo gli esperti di diritto sportivo il ventaglio delle sanzioni è ampio. Si va da una semplice ammenda per responsabilità oggettiva fino alla penalizzazione per responsabilità diretta e - nei casi più gravi - di una retrocessione o esclusione dal campionato.

Di seguito la nota della Juventus, che ribadisce la correttezza dell’operato di Paratici:
«Juventus Football Club conferma che in data odierna è stata notificata a Fabio Paratici un’Informazione di garanzia e sul diritto di difesa. Il reato ipotizzato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia è esclusivamente l’articolo 371 bis c.p. La Società ribadisce con forza la correttezza dell’operato di Paratici e confida che le indagini in corso contribuiranno a chiarire la sua posizione in tempi ragionevoli».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (CROCCHIONI)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 mese fa su tio
Come ti faccio cittadino italiano ;-)))))))))))) Bananen republic !!!!!!!
Aka05 1 mese fa su tio
Perché serie B?
fapio 1 mese fa su tio
Serie B
Aka05 1 mese fa su tio
Curioso di come andrà a finire..
Aka05 1 mese fa su tio
Voglio proprio vedere come andrà a finire...
Tato50 1 mese fa su tio
@Aka05 Lo nominano Professore di Italiano con tanto di cattedra ;-))
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SCI ALPINO
51 min
Tremendo schianto per Kryenbühl
Il 26enne è caduto a pochi metri dal traguardo. Paura anche per Cochran-Siegle.
SUPER LEAGUE
2 ore
Ingressi e uscite in bianconero
L’attaccante rimarrà a Lugano. Il laterale arriva in prestito
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Importante crocevia per Lugano e Ambrì
I biancoblù a caccia di costanza, i sottocenerini di una veemente reazione.
FORMULA 1
14 ore
«Vettel non è una minaccia»
Helmut Marko, consulente della Red Bull: «Aston Martin? Anche con il miglior Seb, non colmerà il divario con noi».
MOTOMONDIALE
18 ore
«Rossi? Vorrebbe vincere anche guidando una bara»
Dal 2000 sempre insieme, il matrimonio tra il meccanico Alex Briggs e Vale si è chiuso al termine dello scorso Mondiale.
TORINO
22 ore
«Bisessuale, credo di sì», Miss Dybala getta la maschera
L’attrice e cantante argentina senza tabù: «Non c’è niente di più bello che sentirsi ed essere liberi».
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Raffainer: un'opportunità irrinunciabile, le sue mansioni e...Cereda
Il 39enne ha spiegato i motivi che l'hanno spinto a dire "sì" alla chiamata degli Orsi.
BELLINZONA
1 gior
Dal calcio ai test per il Covid-19: Martignoni cambia vita
Il difensore ticinese: «Le giornate sono davvero piene, ma è motivo di grande soddisfazione essere utile alla comunità».
SUPER LEAGUE
1 gior
«Sono deluso, non meritavamo di perdere. Bottani? Non potevo crederci»
Maurizio Jacobacci: «Abbiamo messo la museruola all'YB, ma ci hanno castigati. Dispiace per i ragazzi».
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano non graffia, l'YB sbanca Cornaredo
Diverse le occasioni sciupate dai bianconeri, piegati 2-0 dalla capolista. Reti di Fassnacht e Nsame.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile