keystone-sda.ch (RICCARDO ANTIMIANI)
+26
EUROPA LEAGUE
03.12.20 - 23:060
Aggiornamento : 04.12.20 - 09:18

Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris

I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.

La squadra di Fonseca, brillante nel palleggio e capace di farsi preferire, non ha fatto sconti ai bernesi. La serata di EL ha sorriso al Milan, che vola ai 1/16 con un turno d'anticipo.

ROMA - Lo Young Boys di Seoane si giocherà il tutto per tutto negli ultimi 90 minuti contro il Cluj. Impegnati sull'ostico campo della Roma nel quinto turno della fase a gironi, i bernesi sono stati sconfitti 3-1 e restano fermi a quota 7 punti.

Nonostante l'evidente differenza tecnica, i gialloneri si sono portati avanti al 34' grazie a Nsame, lesto nell'infilare Lopez. Incassato il colpo la Roma non si è però scomposta e, dopo aver trovato il meritato pareggio nel finale di primo tempo (gol di Mayoral), ha fatto la differenza nella ripresa col 18enne Calafiori (prodezza al 59') e Dzeko (81'). Nel finale espulso Camara per una reazione ai danni di Mikhitaryan.

I giallorossi di Fonseca, già certi di un posto nei 1/16, salgono a 13 punti. A -2 dall’YB c’è il Cluj, che questa sera ha pareggiato 0-0 col CSKA Sofia. Giovedì prossimo i rumeni sono attesi a Berna in un match che promette scintille.

La serata di EL ha invece sorriso al Milan, che con un poker in rimonta ha piegato il Celtic e passato il turno. Calhanoglu, Castillejo, Hauge e Brahim Diaz hanno messo la firma sul 4-2 di San Siro. Il Diavolo, anche senza Ibra, ha dunque staccato in anticipo il pass per i 1/16 al pari di Lilla, Tottenham, Leverkusen e Villarreal. Già promossa - tra le altre - anche la Dinamo Zagabria di Gavranovic (2-0 sul Feyenoord).

Solo un pari per il Napoli di Gattuso, che in trasferta ha impattato 1-1 con l'AZ Alkmaar. Avanti al 6' con Mertens, i partenopei sono stati raggiunti al 54' da Martins Indi. Nel gruppo F il Napoli ha 10 punti, seguito da Real Sociedad (8), AZ Alkmaar (8) e Rijeka (2). Giovedì prossimo gli Azzurri ospitano gli spagnoli.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Andrew Medichini)
Guarda tutte le 30 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SCI ALPINO
31 min
Tremendo schianto per Kryenbühl
Il 26enne è caduto a pochi metri dal traguardo. Paura anche per Cochran-Siegle.
SUPER LEAGUE
2 ore
Ingressi e uscite in bianconero
L’attaccante rimarrà a Lugano. Il laterale arriva in prestito
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Importante crocevia per Lugano e Ambrì
I biancoblù a caccia di costanza, i sottocenerini di una veemente reazione.
FORMULA 1
14 ore
«Vettel non è una minaccia»
Helmut Marko, consulente della Red Bull: «Aston Martin? Anche con il miglior Seb, non colmerà il divario con noi».
MOTOMONDIALE
18 ore
«Rossi? Vorrebbe vincere anche guidando una bara»
Dal 2000 sempre insieme, il matrimonio tra il meccanico Alex Briggs e Vale si è chiuso al termine dello scorso Mondiale.
TORINO
22 ore
«Bisessuale, credo di sì», Miss Dybala getta la maschera
L’attrice e cantante argentina senza tabù: «Non c’è niente di più bello che sentirsi ed essere liberi».
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Raffainer: un'opportunità irrinunciabile, le sue mansioni e...Cereda
Il 39enne ha spiegato i motivi che l'hanno spinto a dire "sì" alla chiamata degli Orsi.
BELLINZONA
1 gior
Dal calcio ai test per il Covid-19: Martignoni cambia vita
Il difensore ticinese: «Le giornate sono davvero piene, ma è motivo di grande soddisfazione essere utile alla comunità».
SUPER LEAGUE
1 gior
«Sono deluso, non meritavamo di perdere. Bottani? Non potevo crederci»
Maurizio Jacobacci: «Abbiamo messo la museruola all'YB, ma ci hanno castigati. Dispiace per i ragazzi».
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano non graffia, l'YB sbanca Cornaredo
Diverse le occasioni sciupate dai bianconeri, piegati 2-0 dalla capolista. Reti di Fassnacht e Nsame.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile