Immobili
Veicoli
YMER M. (SWE)
0
TSITSIPAS S. (GRE)
2
3 set
(2-6 : 2-6 : 0-0)
RUUD C. (NOR)
SONEGO L. (ITA)
18:10
 
YMER M. (SWE)
0
TSITSIPAS S. (GRE)
2
3 set
(2-6 : 2-6 : 0-0)
RUUD C. (NOR)
SONEGO L. (ITA)
18:10
 
keystone-sda.ch (Alejandro Garcia)
+4
BARCELLONA
19.11.20 - 16:000
Aggiornamento : 20.11.20 - 09:09

Messi fermato dal Fisco in aeroporto: «Pazzesco»

Rientrato in Spagna dopo gli impegni in Nazionale, Leo ha trovato ad attenderlo gli ispettori dell'Agenzia delle Entrate

BARCELLONA - Una cosa è certa: Leo Messi ha già vissuto momenti più sereni e felici. Il fuoriclasse del Barcellona - per anni star intoccabile - è ormai da tempo al centro di diverse polemiche. La squadra non brilla, il club è ancora scosso dalla diatriba estiva tra la Pulce - che voleva cambiare aria - e l’ormai ex presidente Josep Maria Bartomeu, ed inoltre l'argentino è spesso accusato di voler comandare troppo.

Oltre alle questioni calcistiche, ora Leo ha ricevuto anche una visita non particolarmente gradita dagli gli ispettori dell'Agenzia delle Entrate spagnola. Come riporta "Mundo Deportivo", di rientro dall’Argentina dopo gli impegni con l’Albiceleste, Messi ha trovato un agente del fisco ad attenderlo all’aeroporto El Prat. Il tutto per un accertamento, per poi pagare – molto infastidito – una somma alla dogana. 

«Dopo 15 ore di volo, trovo qui una persona del fisco che mi ha fatto un accertamento. È pazzesco», le sue parole dopo d’attesa per sbrigare la procedura e prima di salire in macchina per lasciare l'aeroporto.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (Joan Monfort)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Boh! 1 anno fa su tio
.... e sì... pure tu sei un comune mortale con diritti e doveri....
seo56 1 anno fa su tio
Cafone!!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
1 ora
Marquez, calvario senza fine: nuova operazione e nuovo stop
Lo spagnolo: «Da quando ho avuto l'infortunio tutto si è complicato ed è difficile superare questo periodo».
MOTOMONDIALE
2 ore
Mugello a tutta Italia: prima il ritiro del 46 di Rossi, poi lo show in pista
Prima fila tutta azzurra con Bezzecchi e Marini rispettivamente secondo e terzo
SERIE A
6 ore
La fine di un'era: «Fiero di aver vestito questa gloriosa maglia»
Franck Kessié si è congedato dal Milan dopo aver conquistato uno Scudetto.
MOTOCICLISMO
10 ore
L'incidente a 280km/h di Petrucci: «Felice di essere vivo»
Il pilota italiano: «Non voglio polemizzare, ma ho rotolato per oltre cento metri senza che nessuno mi aiutasse».
HCL
19 ore
L'HCL inizia a preparare la sua stagione a... Lugano Marittima
Il CEO bianconero Marco Werder ha anche parlato di Thürkauf in Nazionale: «Felicissimi di aver puntato su di lui».
TENNIS
22 ore
Impresa della Teichmann: stesa la Azarenka
La tennista rossocrociata si è qualificata per gli ottavi di finale dello slam parigino: 4-6, 7-5, 7-6 il punteggio.
HCAP
1 gior
Lionel Marchand all'Ambrì
L'attaccante 20enne si è accordato con i biancoblù per le prossime due stagioni.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Colpo alla... transenna per l'Ajoie
L'ex head-coach della nazionale ceca - Filip Pesan - ha firmato un contratto biennale con la formazione giurassiana.
PROMOTION LEAGUE
1 gior
Bellinzona per la gloria, Chiasso per l’onore: derby (imprevedibilmente) infuocato
Niente favori ai cugini: il Chiasso di Vitali cerca il colpo al Comunale
FOGGIA
1 gior
Zeman via da Foggia per la quarta volta: «Non ha più stimoli»
Il presidente Nicola Canonico: «Gli vorrò sempre bene, ma il club deve andare avanti».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile