Keystone/archivio
+4
SERIE A
17.11.20 - 21:170
Aggiornamento : 23:38

Il danese sembra destinato ai saluti: l'Inter pensa a uno scambio con Granit Xhaka

Il centrocampista rossocrociato potrebbe rientrare in un'operazione di mercato tra Inter e Arsenal

MILANO - Finito ben presto ai margini nell’Inter di Conte, che non “lo vede” e fatica a dargli spazio nel suo scacchiere, Christian Eriksen è ormai diventato un caso e potrebbe presto lasciare la Serie A. La dirigenza nerazzurra, per cercare di rientrare dell’investimento fatto meno di un anno fa - il danese, pagato circa 20 milioni, ne guadagna anche 7,5 a stagione più bonus -, potrebbe finire in uno scambio sull’asse Italia-Inghilterra.

Apprezzatissimo in Premier League, dove ha brillato per anni con la maglia del Tottenham, il 28enne sarebbe finito nel mirino dell’Arsenal, che potrebbe inserire il rossocrociato Granit Xhaka nella trattativa.

Come si legge sul "Corriere dello Sport", l’elvetico non è più tra gli “intoccabili” in casa Arsenal e potrebbe rivelarsi congeniale - sicuramente più Eriksen - per il progetto tecnico di Conte. L’operazione non è delle più semplici - va trovata un’intesa sulla valutazione dei cartellini - ma nemmeno impossibile. Vedremo davvero Xhaka in Serie A? Come si dice in questi casi… affaire à suivre.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Liselotte Sabroe)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
fapio 11 mesi fa su tio
Conte: come rovinare Un talento. Xhaka stai alla larga che andare in italia si fanno solo buchi nell’acqua. Abbiamo bisogni che giochi, non che vieni messo su una panca.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
PARIGI
58 min
Eugenia Suarez si difende: «Icardi mi ha ingannata, ma attaccano me»
La donna con cui Icardi ha tradito Wanda: «Mi hanno lasciato sola, aspettando che i lupi mi mangiassero»
IL SORPASSO A... DUE RUOTE
4 ore
Rossi e il Sic, stavolta si piange sul serio
Abbracci e lacrime per Valentino Rossi e Marco Simoncelli. Ma c’è anche il Mondiale...
HCL
6 ore
Il Lugano perde Samuel Guerra
All'allenamento mattutino non ha preso parte neppure l'ammalato Giovanni Morini
SUPER LEAGUE
9 ore
«Anomalo tornare per la terza volta, ma a Sion mi sento a casa»
Il mister, dopo le esperienze in Croazia e Arabia Saudita, ha riabbracciato il Sion: «Club speciale per tanti motivi».
MISANO ADRIATICO
13 ore
«Di Marco Simoncelli a noi piace ricordare le cazzate»
Paolo Simoncelli: «Essere investiti può succedere, quest’anno sono mancati altri tre ragazzi»
CHAMPIONS LEAGUE
22 ore
L'YB paga un difficile avvio di gara: vince il Villarreal
I gialloneri - sconfitti 4-1 - hanno pagato caro una difficile entrata in materia.
PARIGI
1 gior
Icardi-Wanda, divorzio o pace fatta? La telenovela continua
Mentre i media in Argentina parlano di rottura definitiva, il bomber sui social allontana la crisi.
MOTO GP
1 gior
I tifosi sognano: «Rossi? Nel 2022 vuole correre un paio di gare»
Il braccio destro di Valentino Uccio Salucci: «Quattro moto sono sue, due dovrà chiederle...».
IL SORPASSO A... QUATTRO RUOTE
1 gior
Max-Lewis e Ferrari-McLaren: due duelli che si stanno... infiammando
Verstappen ed Hamilton si contendono il titolo piloti, mentre la Rossa vuole la terza piazza nel Mondiale costruttori.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«Icardi, un uccellino in gabbia. Quando ha scelto Wanda sapeva...»
Arno Rossini: «Icardi si è imborghesito. Al PSG pensa più al conto in banca e ai followers che al campo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile