Keystone/archivio
LA PLATA
16.11.20 - 12:290
Aggiornamento : 20:24

Mascherano si ritira: «Felice di aver chiuso in Argentina»

Il 36enne appende le scarpe al chiodo. Con il Barcellona ha vinto tutto, con l'Albiceleste ha giocato 147 partite

LA PLATA - Javier Mascherano appende le scarpe al chiodo. Il 36enne, dopo aver vinto tutto col Barcellona e aver giocato negli ultimi tempi con l'Estudiantes, lo ha comunicato al termine della gara persa contro l'Argentinos Jrs. «Oggi ho giocato la mia ultima partita: voglio annunciare che mi ritiro dal calcio professionistico - ha spiegato - Ringrazio l'Estudiantes che mi ha dato la possibilità di terminare la carriera in Argentina. Ho vissuto la mia carriera appieno, al 100%, ma è arrivato il momento di dire basta per le sensazioni che ho e per una serie di cose che mi sono successe in questi mesi».

In carriera Mascherano - lanciato in Nazionale da Bielsa nel 2003 - ha indossato 147 volte la maglia dell'Argentina (record). Con l'Albiceleste ha giocato 4 Mondiali, raggiungendo la finale nel 2014.

Cresciuto nel River Plate, “El Jefecito” è sbarcato in Europa nel 2006 legandosi al West Ham, prima di trasferirsi ai Reds. Dopo gli anni al Liverpool (2007-2010), è poi passato al Barcellona, con cui ha vissuto anni memorabili. Con i blaugrana (2010-2018) ha messo in bacheca anche due Champions League, due Mondiali per club e quattro titoli spagnoli.

CALCIO: Risultati e classifiche

Keystone/archivio
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
LUGANO
2 ore
«L'aspetto emotivo è quello più duro»
Angelo Renzetti, ormai ex patron bianconero, è tornato sulla cessione del Lugano e ha detto la sua sul PSE.
NHL
3 ore
Serata storica per Gregory Hofmann: primo gol in NHL (più un assist)
L'ex attaccante di Lugano e Ambrì è stato uno dei protagonisti del successo dei Columbus Blue Jackets sui Dallas Stars.
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Largo agli U20: il Lugano ne ha finora schierati due, l'Ambrì zero
Il 19enne Joshua Fahrni del Berna è l'Under 20 che ha finora disputato più incontri nella massima serie elvetica (17).
VIDEO
CAF CHAMPIONS LEAGUE
16 ore
Portiere-assassino: sferra un violento calcio in faccia al povero attaccante
È successo nel match della Champions League africana fra Esperance Tunisi e Al-Attihad Tripoli. Guarda il video...
GALLERY
LIGUE 1
21 ore
Follia a Marsiglia, Neymar protetto dagli scudi per battere un calcio d’angolo
Spettacolo indecoroso durante il match di Ligue 1 giocato a Marsiglia.
TENNIS
1 gior
Australian Open, porte aperte anche ai non vaccinati
Le indiscrezioni del New York Times smentiscono le precedenti dichiarazioni delle autorità
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Lugano troppo superficiale, Ambrì solido ma sterile
Nel fine settimana appena trascorso HCL e HCAP non hanno raccolto sorrisi.
FORMULA 1
1 gior
Verstappen vince e allunga, Hamilton a -12
L’olandese ha vinto il GP degli Stati Uniti, 17esimo appuntamento del Mondiale. Secondo Hamilton
SERIE A
1 gior
Dybala risponde a Dzeko: 1-1 tra Inter e Juve
Il derby d'Italia, giocato a San Siro, è finito in parità.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Il Losanna aggancia il Lugano
Nell'unico match domenicale i vodesi hanno sconfitto il Bienne, raggiungendo i bianconeri a 23 punti.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile