Young Boys
0
Losanna
0
fine
TiPress/archivio
+1
SUPER LEAGUE
16.10.20 - 08:000
Aggiornamento : 20:20

FCL, quanto vali davvero?

Torna il campionato, bianconeri di scena al Rheinpark Stadion.

Bottani e Baumann sono tornati ad allenarsi con i compagni.

VADUZ - Pausa finita; il Lugano è pronto a rituffarsi nel campionato. Si riparte da Vaduz.

Un attacco ispirato, una difesa discreta ma perfettibile, buone idee, coraggio e qualche incertezza: chiusa una positiva prima parte di campionato, nella sosta i bianconeri hanno lavorato con l’obiettivo di migliorarsi ancora. Salutati i nazionali, chi è rimasto a Cornaredo ha sudato per far sì che la squadra possa confermarsi al quarto posto della classifica. O anche guardare un po’ più in alto. Di sicuro, quello che Gerndt e compagni non vogliono è vivere una stagione sportivamente complicata. E per farlo, per rimanere lontani dai guai, esiste un solo modo: fare punti con continuità, non sbagliando i match cruciali. Cruciale come potrebbe essere quello di domani sera a Vaduz. Oltre al classico bottino in palio, al Rheinpark Stadion il Lugano si giocherà infatti la consapevolezza di valere più di una delle squadre che corrono pensando esclusivamente alla salvezza. Imponendo il proprio gioco, i ticinesi avrebbero una nuova prova delle loro (grandi) qualità; avrebbero una spinta in più per “osare”.

Contro gli uomini di Mario Frick, Maurizio Jacobacci dovrebbe poter nuovamente contare su Mattia Bottani, tornato ad allenarsi regolarmente con i compagni dopo i problemi fisici di inizio mese. Tra i convocati dovrebbe rivedersi pure Noam Baumann, che andrà quindi a giocarsi il posto da titolare con Sebastian Osigwe. Con un Facchinetti in più e tante conferme, pure contro un rivale comunque solido (due le sconfitte patite, ma contro YB e San Gallo e solo di misura) i bianconeri possono scendere in campo con grande fiducia. Che poi, alla fine, quella conta quasi quanto le qualità spicce: con la testa giusta si possono raggiungere grandi traguardi.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
3 ore
Nadal numero uno al mondo a sorpresa: «Giuro, non lo sapevo»
Il maiorchino è pronto per gli Australian Open, poi tornerà in Europa.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
7 ore
Coronavirus-revolution: «Da una parte i ricchi, dall’altra gli intelligenti»
«In futuro sempre più successi delle nobili, le altre dovranno accontentarsi delle briciole».
HCL
17 ore
Il Berna ritorna ma non incide, il Lugano ne approfitta
La compagine bianconera ha piegato la resistenza degli Orsi con il punteggio di 2-0. Shutout di Schlegel.
CICLISMO
20 ore
Tara Gins nuda: perso il posto di lavoro
Scelta come direttrice sportiva di un team belga, la 30enne è stata allontanata soltanto per alcune foto
SCI ALPINO
1 gior
Erroraccio della Gisin, ma la Svizzera gioisce grazie a Gut-Behrami
Il gigante di Plan de Corones ha confermato l'ottimo periodo di forma che sta attraversando la ragazza di Comano.
MERCATO
1 gior
Lungoyi alla Juve? C'entra il bilancio, non quanto è bravo
Pippo Russo e le trattative “strane”: «Il valore di un calciatore dovrebbe essere commisurato al suo rendimento».
SWISS LEAGUE
1 gior
«Escludendoci rischierebbero grosso»
Davide Mottis e i Rockets sono in attesa di una risposta: potranno partecipare in futuro al campionato di Swiss League?
DUBAI
1 gior
Bendtner derubato per colpa di un giornale
Il racconto della disavventura dell'ex Juve, bloccato a Dubai, ha favorito l'azione dei ladri.
MOTOMONDIALE
1 gior
Marc trema davvero: quanti dubbi...
L'ex osteopata della MotoGP, il dottor Bernard Achou: «In caso di quarta operazione addio anche al 2021»
SUPER LEAGUE
2 gior
Jacobacci, Abubakar e gli altri: il Lugano è già grande
La compagine bianconera ha agganciato il San Gallo e il Basilea al secondo posto in classifica.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile