GAUFF C. (USA)
BENCIC B. (SUI)
09:00
 
keystone-sda.ch / STR (Joan Monfort)
+10
LIGA
11.10.20 - 12:200
Aggiornamento : 17:00

«Avrebbero dovuto rispettare la sua decisione»

Suarez sgancia la bomba: «Leo rimane solo con un'altra dirigenza».

Acque tutt’altro che calme in casa blaugrana.

BARCELLONA - Ricordate le liti estive, le minacce, i documenti spediti e gli incontri segreti? Tutto ciò non è servito, a Barcellona, per sistemare definitivamente la questione-Messi. Forte di un contratto fino al prossimo giugno, il club ha trattenuto “con le cattive” il calciatore, ma non gli ha fatto cambiare idea. Anzi, secondo Luis Suarez, quella di un addio è ancora una possibilità estremamente concreta. 

«Leo al Barcellona anche in futuro? Io credo che sia più probabile che decida di andare via - ha raccontato l’uruguaiano - questo almeno se rimarranno gli attuali dirigenti. Se invece ci sarà un altro consiglio direttivo, allora potrà rimanere. Qualsiasi sarà la sua scelta io lo appoggerò. Credo che il club si sia dimostrato irrispettoso nei confronti di un campione di tale spessore. In società avrebbero dovuto rispettare la sua decisione. Leo ha vissuto una situazione difficile».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (Joan Monfort)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
27 min
«Ha ragione Renzetti, ora conta la testa»
Il ticinese Vittorio Bevilacqua: «Bisogna lasciar lavorare Jacobacci, che vede la squadra tutti i giorni».
HCL
10 ore
Il Lugano sbanda e s’inchina al Ginevra
Colpiti quattro volte già nei primi minuti, i bianconeri - vulnerabili e poco concreti - sono stati sconfitti 6-2.
PERUGIA
13 ore
"Caso Suarez", prima condanna: patteggiato un anno di reclusione
L'esaminatore era accusato di "rivelazione di segreti d’ufficio e falso in relazione all’indagine" sull’esame farsa
SUPER LEAGUE
16 ore
Il Lugano ufficializza Ziegler
Il giocatore si era già allenato ieri a Cornaredo: contratto fino a giugno
CHAMPIONS LEAGUE
18 ore
«Chiedo scusa»
Il centrocampista dell'Atalanta ha rimediato un cartellino rosso ieri nella sfida contro il Real.
SERIE A
20 ore
Giuseppe Marotta positivo al coronavirus
L'amministratore delegato dell'Inter ha contratto il Covid-19, insieme ad altri quattro colleghi
ROMANIA
21 ore
Un ticinese in Transilvania: «Qui la mia nuova sfida»
Simone Rapp il vampiro. Risolto il contratto col Losanna, l'attaccante si è trasferito in Romania al Sepsi Sf. Gheorghe.
HCL
1 gior
Lugano-Ginevra: le Aquile cercano il sorpasso
Nello stesso tempo scenderanno in pista anche Zugo-Berna e Losanna-Langnau.
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Atalanta beffata dal Real, City con un piede nei quarti
I bergamaschi hanno perso 1-0 contro i blancos, mentre i mancuniani hanno espugnato Moenchengladbach 2-0.
SUPER LEAGUE
1 gior
Lucerna che beffa: il Vaduz pareggia al 93'
La truppa di Celestini non è andata oltre all'1-1 in trasferta contro la formazione del Liechtenstein.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile