keystone-sda.ch (MATTEO BAZZI)
+21
SERIE A
26.09.20 - 23:060
Aggiornamento : 27.09.20 - 12:26

Due gol in extremis per tre punti

All'esordio in campionato, i nerazzurri hanno faticato per superare 4-3 la Fiorentina.

Vittoria riacciuffata negli ultimissimi minuti grazie alle reti di Lukaku e D'Ambrosio.

MILANO - L’Inter ha cominciato con un grande spavento la sua ambiziosa avventura nella Serie A 2020/21. 

Impegnati in casa contro la Fiorentina, i nerazzurri hanno infatti vinto “solo” 4-3, segnando due reti negli ultimissimi minuti di gioco. A lungo in difficoltà davanti alla freschezza e alla voglia dei rivali, Handanovic e soci hanno mostrato preoccupanti passaggi a vuoto, trovandosi in svantaggio già dopo 3’, pizzicati da Kouamé. Nonostante i tanti errori davanti a Dragowski (e qualche imperfezione viola in attacco), la Beneamata ha trovato il pari con Martinez prima dell’intervallo ed è passata a condurre al 52’ approfittando di un’autorete di Ceccherini. In 11’ però Castrovilli e Chiesa hanno firmato l’incredibile ribaltone. Con le spalle al muro, nell’ultima mezzora l’Inter ha attaccato a testa bassa, sbagliando in ogni caso troppo per fretta o imperizia. Quando la sconfitta sembrava ormai certa ecco che è nuovamente cambiato tutto. In due minuti Lukaku e D’Ambrosio hanno bucato Dragowski, regalando i tre punti al tesissimo Antonio Conte.

Le altre sfide del sabato di campionato - con Napoli-Genoa rinviata a domenica per la positività del portiere rossoblù Perin - hanno fatto registrare solo successi esterni. La Lazio ha vinto (2-0, Lazzari e Immobile) e convinto a Cagliari, il Benevento ha piegato, in rimonta e a sorpresa, la Sampdoria. Avanti con Quagliarella e Colley, i blucerchiati si sono fatti riprendere e superare dai campani, a segno con Caldirola (doppietta) e Letizia.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (MATTEO BAZZI)
Guarda tutte le 25 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
AMALA !!! Pazza Inter amala! ;)
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
1 ora
Sion ferito ma agguerrito: Lugano, attento
I bianconeri vogliono allungare la loro serie positiva, ma al Tourbillon dovranno sudare.
MOTOGP
9 ore
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
10 ore
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
13 ore
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
17 ore
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
ARGENTINA
21 ore
Si era rifiutata di omaggiare Maradona, ora è vittima di minacce
Nessun minuto di silenzio in memoria dell'argentino «per ricordare uno stupratore, pedofilo e molestatore».
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
1 gior
«Ambrì? Con la Valascia piena sarebbe stata un'altra storia»
Stefano Togni ha parlato della Coppa Svizzera e del campionato: «Non è bello guardare una classifica così disordinata»
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Barça e Juve a suon di gol
Blaugrana e bianconeri hanno vissuto una grassa sera europea.
MOTOMONDIALE
1 gior
Marquez: giorni di riflessione
Il pilota della Honda sta decidendo se sottoporsi a un nuovo intervento all'omero destro
ARGENTINA
1 gior
«Assurdo»
Rodolfo Baqué - legale dell’infermiera Dahiana Madrid - non si capacita di come l'argentino sia stato curato.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile