Keystone/archivio
SUPER LEAGUE
25.08.20 - 14:240
Aggiornamento : 20:59

Fabio Grosso alla guida del Sion

Il 42enne italiano, campione del Mondo nel 2006, ha firmato un accordo annuale

SION - Il Sion ha scelto Fabio Grosso. Il 42enne italiano, campione del Mondo nel 2006 con la Nazionale azzurra, prende il posto di Paolo Tramezzani, che aveva guidato i vallesani negli ultimi mesi evitando lo spareggio in extremis.

Grosso, ritiratosi nel 2012 prima di iniziare la carriera da allenatore, ha allenato sin qui la Primavera della Juventus, il Bari, il Verona e il Brescia. Con i biancorossi del vulcanico presidente Constantin ha firmato un accordo annuale.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 3 mesi fa su tio
Evviva un altro allenatore ! chisà quantu al dürarà ??
cle72 3 mesi fa su tio
Mi spiace per il grande Fabio ma non penso arrivi a fine stagione. Sinceramente di Costantin e figlio non ho mai capito nulla. Per Tramezzini spero non accetti più un eventuale ritorno come tappa buchi o se del caso solo dopo l auto compenso. Presidente Costantin sempre più ridicolo.
Indira69 3 mesi fa su tio
@cle72 I Constantin volevano confermare Tramezzani che però si é impuntato chiedendo troppi soldi per il rinnovo.Grosso arriva perché non hanno trovato l'accordo economico con il Trame che piuttosto di abbassare le pretese ha preferito svincolarsi.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
STABIO
3 ore
Il coraggio di Murat Pelit: dalla sedia a rotelle al sogno olimpico
Il ticinese, protagonista alle ultime paralimpiadi di Pyeongchang: «Io in una parola? Felicità».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
7 ore
Milioni, toilette e Rolls Royce: «Guardiola non è il numero uno al mondo»
Arno Rossini e le (difficili) classifiche dei tecnici: «Trovatemene uno "grande" con qualsiasi squadra guidata».
HCL
17 ore
Sportellate vincenti, il Lugano mostra i muscoli
Pesante e convincente successo per i bianconeri, avanti 2-0 contro un buon Ginevra.
FORMULA 1
20 ore
Schumacher cuore d'oro
Alan Permane, attualmente alla Renault, aveva lavorato con il tedesco ai tempi della Benetton
HCAP
23 ore
Pestoni lascerà il Berna
La conferma è giunta da Florence Schelling
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Ambrì e Lugano: cambia il calendario
In seguito a un inizio di campionato a singhiozzo la SIHF ha deciso di apporre qualche modifica al programma
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
L'EuroRonaldo si vuole sbloccare
Torna la Champions e si attendono già i primi verdetti. La Juve ospita il Ferencvaros: CR7 a caccia del primo gol
CALCIO
1 gior
«Il glorioso Chiasso non lo riconosco più»
Vittorio Bevilacqua a 360 gradi sul calcio ticinese: «Complimenti al Lugano, ma meriterebbe più pubblico».
MOTOMONDIALE
1 gior
«La malattia mi sta distruggendo»
Da due anni l'australiano convive con una rarissima sindrome da stanchezza.
HCAP
1 gior
L'Ambrì perde Conz: fuori 2 mesi
Brutte notizie per coach Cereda, che dovrà fare a meno del portiere 29enne
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile