keystone-sda.ch (Matt Childs / POOL)
+39
CHAMPIONS LEAGUE
23.08.20 - 22:550
Aggiornamento : 24.08.20 - 10:44

Coman risolve la finale di Lisbona

Sesta Champions messa in bacheca dai bavaresi, prima finale della storia amara per i parigini

La rete che ha risolto la sfida è stata messa a segno dall'ex Juve al 59'.

LISBONA - Una finale insolita, senza pubblico, ma non per questo meno accattivante dal punto di vista dello spettacolo. D'altronde una Champions in bacheca è sempre una Champions, "roba" da far venire l'acquolina a chiunque.  

A salire sul tetto europeo - nell'anno maledetto del coronavirus che ha "azzoppato" la competizione - è stato il Bayern Monaco, alla sua sesta Coppa dei campioni vinta su undici finali disputate. I bavaresi hanno raggiunto il Liverpool nella speciale classifica.  

Che dire della partita? La prima ghiotta occasione l'ha confezionata Lewandowski: al 22' la sua conclusione a giro si è stampata sul palo alla destra di Navas. Di nuovo il polacco alla mezzora ha messo a dura prova i riflessi del portiere dei francesi, con un colpo di testa da posizione ravvicinata. Proprio sul finire di primo tempo ecco una fiammata targata PSG con Mbappé che, da posizione favorevole, ha fatto partire una conclusione debole che Neuer ha controllato senza troppi patemi. In generale nei primi 45' i tedeschi di Hans-Dieter Flick si sono fatti preferire, creando maggior mole di gioco che però non ha fruttato nessun gol.  

Il Bayern ha però raccolto i frutti al 59' quando Coman - dopo uno splendido cross di Kimmich - ha infilato di testa il pallone. Nuovamente l'ex juventino al 62' ha fatto venire i brividi ai francesi: soltanto un intervento provvidenziale sulla linea di porta di Thiago Silva ha evitato la seconda capitolazione al PSG. Al 70' ecco che anche Neuer ha dovuto fare gli straordinari per fermare una conclusione molto pericolosa di Marquinhos. 

Nei 20' restanti la formazione di Tuchel non è più riuscita a impensierire davvero il Bayern e così la partita non ha più regalato sussulti degni di nota. 

Oltre a fregiarsi della conquista della coppa dalle grandi orecchie, il Bayern può festeggiare il secondo Triplete della sua storia dopo quello del 2013 sotto la guida di Jupp Heynckes.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Matt Childs / POOL)
Guarda tutte le 43 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 anno fa su tio
Il bello è che è francese; quello in Patria non torna più visto quello che è successo a Parigi ;-))
Mah916 1 anno fa su tio
Ennesima farsa imbarazzante..... non e' piu' calcio...
Norvegianviking 1 anno fa su tio
La fortuna non può essere eterna. Complimenti al Bayern e a Neuer che ha parato tutto. Neymar solito tuffatore dal trampolino.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
9 min
Reagire! Ambrì e Lugano per il riscatto
Ancora l'indigesto Zugo per i biancoblù, in riva al Ceresio arriva invece il Ginevra
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Steso lo Zurigo, il Friborgo non si ferma
Tre volte in svantaggio ma alla fine in trionfo: il Friborgo non molla mai
PARIGI
10 ore
Pallone d’Oro: Ronaldo assente, vince l'insaziabile Messi
Settimo Pallone d’Oro per Leo Messi. Battuti Lewandowski e Jorginho
HCL
13 ore
McSorley ringhia: «Niente scacchi, contro il Ginevra dovremo giocare a bowling»
McSorley: «Tömmernes? Gran persona e gran giocatore, ma è sulla mia lista dei nemici»
HCAP/HCL
16 ore
Ambrì frustrato e a mani vuote, Lugano dai due volti
L’Ambrì, reduce da 4 sconfitte, cerca soluzioni e più costanza nei 60’. Pure il Lugano ha bisogno di maggiore continuità
TENNIS
20 ore
Vaccino-Djokovic: ora parla il padre Srdjan
Nole potrebbe mancare il primo Slam stagionale. Il padre: «Ha il diritto di decidere come vuole»
BELLINZONA
1 gior
A Bellinzona spunta Yakin
Al Comunale un ospite d’eccezione: Murat Yakin
SCI ALPINO
1 gior
Spaventosa Shiffrin, che show a Killington
Mikaela Shiffrin ha vinto lo slalom di Killington davanti a Vlhova e Holdener
LUGANO
1 gior
«È una svolta, un passo in avanti a tutti i livelli»
Angelo Renzetti raggiante per il sì espresso dalla città di Lugano.
LUGANO
1 gior
Brindisi al Polo: FC Lugano salvo (e, ora, ambizioso)
«Il Polo sportivo darà lustro alla città? Non servono quattro anni di università per capirlo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile