keystone-sda.ch (Dean Mouhtaropoulos / POOL)
+14
EUROPA LEAGUE
21.08.20 - 08:000

La coppa cerca un padrone

Questa sera spagnoli e italiani si contenderanno il prestigioso trofeo.

PSG più fresco, ma contro i tedeschi non è mai saggio scommettere.

COLOGNA - Europa League e Champions League sono pronte a incoronare le loro regine.

Tra questa sera e domenica, con le due finali, si chiuderà infatti la stagione continentale 2019/20. Una stagione particolare, travagliata, lunghissima e che ha già visto scattare... quella successiva (le qualificazioni 20/21 sono già cominciate). 

Chi è destinato a festeggiare dopo gli ultimi 90’ (salvo supplementari) di torneo? Un pronostico è estremamente difficile.

Nella seconda coppa continentale è sicuramente favorita l’Inter di Antonio Conte, fattasi via via sempre più solida e pronta a levarsi la sua prima grande soddisfazione. Trascinata dagli inarrestabili Lukaku e Lautaro Martinez e con una rosa profonda e ricca di qualità, la truppa nerazzurra sembra avere la fame e la maturità giusta per arrivare puntuale all’appuntamento con il successo. Quando poi puoi contare su una difesa solidissima (una rete concessa nelle ultime cinque uscite ufficiali), tutto è più facile. La Beneamata dovrà in ogni caso prestare parecchia attenzione a un Siviglia altrettanto compatto. Ottimi quarti nella Liga (podio ceduto all’Atletico Madrid solo per differenza reti), pure gli spagnoli sono sorretti da una retroguardia compattissima, capace di concedere poco e di regalare tranquillità a centrocampo e reparto avanzato. Eliminati nella final eight Roma, Wolwerhampton e Manchester United, nella loro storia i rojiblancos hanno finora vinto tutte e cinque le finali disputate in UEFA/Europa League. Puntano, come ovvio, a mantenere perfetta la loro statistica.

E la Champions? Prevedere come finirà PSG-Bayern Monaco è quasi impossibile. Due società ricchissime, due squadre piene di talento, due allenatori preparati. A fare la differenza potrebbe essere l’appetito (i parigini non hanno mai alzato la coppa dalle grandi orecchie) o qualche episodio. I bavaresi sono più pronti all’evento e di sicuro non si faranno consumare dall’emozione. Questo è un vantaggio. Come già dimostrato dal Lione, lo stop della Ligue1 ha però lasciato parecchia benzina nel serbatoio dei francesi. E questo sì, in un match tirato, potrebbe fare la differenza. Scommettere contro i tedeschi, però, non è mai una buona idea...

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Lars Baron)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mirko Zxy 3 mesi fa su fb
Non un Conte 🤫
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
8 min
Rossi ha fatto il grande passo
Il pilota italiano ha chiesto la mano alla sua fidanzata Francesca Sofia Novello.
STABIO
3 ore
Il coraggio di Murat Pelit: dalla sedia a rotelle al sogno olimpico
Il ticinese, protagonista alle ultime paralimpiadi di Pyeongchang: «Io in una parola? Felicità».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
7 ore
Milioni, toilette e Rolls Royce: «Guardiola non è il numero uno al mondo»
Arno Rossini e le (difficili) classifiche dei tecnici: «Trovatemene uno "grande" con qualsiasi squadra guidata».
HCL
17 ore
Sportellate vincenti, il Lugano mostra i muscoli
Pesante e convincente successo per i bianconeri, avanti 2-0 contro un buon Ginevra.
FORMULA 1
21 ore
Schumacher cuore d'oro
Alan Permane, attualmente alla Renault, aveva lavorato con il tedesco ai tempi della Benetton
HCAP
1 gior
Pestoni lascerà il Berna
La conferma è giunta da Florence Schelling
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Ambrì e Lugano: cambia il calendario
In seguito a un inizio di campionato a singhiozzo la SIHF ha deciso di apporre qualche modifica al programma
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
L'EuroRonaldo si vuole sbloccare
Torna la Champions e si attendono già i primi verdetti. La Juve ospita il Ferencvaros: CR7 a caccia del primo gol
CALCIO
1 gior
«Il glorioso Chiasso non lo riconosco più»
Vittorio Bevilacqua a 360 gradi sul calcio ticinese: «Complimenti al Lugano, ma meriterebbe più pubblico».
MOTOMONDIALE
1 gior
«La malattia mi sta distruggendo»
Da due anni l'australiano convive con una rarissima sindrome da stanchezza.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile