keystone-sda.ch (Lars Baron / POOL)
+27
EUROPA LEAGUE
11.08.20 - 22:540
Aggiornamento : 12.08.20 - 10:06

Quattro schiaffi dallo Shakhtar

Ucraini in semifinale contro l’Inter dopo il 4-1 rifilato a Stocker e compagni. United-Siviglia l’altra sfida.

GELSENKIRCHEN - L’enigma Shakhtar Donetsk si è dimostrato irrisolvibile per il Basilea, che ha chiuso la sua corsa nell’Europa League 2019/2020 all’altezza di quarti di finale dopo la lezione (e lo 1-4) subita dagli ucraini.

Superato di slancio l’Eintracht Francoforte negli ottavi, i renani sembravano avere le carte in regola per riuscire almeno a impensierire Pyatov e compagni. Ogni speranza di colpaccio è però evaporata già dopo 2’ di match quando, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Júnior Moraes ha approfittato di una marcatura “comoda” e di un’uscita sballata di Nikolic. 1-0 e strada spianata per lo Shakhtar, capace di chiudere i conti già al 22’ con Taison.

Padrona di campo e gioco ma fin troppo leziosa, la truppa di mister Castro ha poi pensato a controllare la sfida, accelerando e rallentando il ritmo a suo piacimento e lasciando ai renani, almeno grintosi solo nella prima parte della ripresa, solo il ruolo di comprimari in uno spettacolo che avevano pensato diverso. Il punteggio è lievitato nel finale, a esito deciso, grazie ai punti di Alan Patrick (su rigore), Dodo e alla rete rossoblù di van Wolfswinkel.

Superato il turno, in semifinale - la prossima domenica - gli ucraini sfideranno l’Inter di Antonio Conte. Il giorno precedente ci sarà invece l’incrocio Manchester United-Siviglia. Gli spagnoli hanno raggiunto i britannici beffando 1-0 (Ocampos nel finale) il Wolverhampton.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Wolgang Rattay)
Guarda tutte le 31 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SSG 3 mesi fa su tio
complimenti al Basilea comunque per essere arrivato nelle migliori 8 della competizione, e onorato il calcio svizzero, dopo aver eliminato squadroni più forti economicamente.
Heinz 3 mesi fa su tio
@SSG Onorato insomma... Se hai visto la partita il Basilea ieri ha fatto una bruttissima prestazione. Non pensavo così male, anzi ero fiducioso che si poteva giocare una semifinale Inter Basilea. Peccato
Picet 3 mesi fa su tio
Che figuraccia...
SSG 3 mesi fa su tio
@Picet le figuracce sono per chi è stato eliminato da una squadra di un campionato inferiore malgrado si hanno i fenomeni nella propria.
setter 3 mesi fa su tio
Il prodotto di un campionato ridicolo a 10 squadre. Tanto vale giocare a 16 coinvolgendo più regioni...... La dimostrazione, se ancora ce n'era, bisogno, é la promozione del Vaduz in quella che viene definita SUPER league..... quando il livello é poco più che da oratorio
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOGP
6 ore
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
7 ore
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
10 ore
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
14 ore
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
ARGENTINA
18 ore
Si era rifiutata di omaggiare Maradona, ora è vittima di minacce
Nessun minuto di silenzio in memoria dell'argentino «per ricordare uno stupratore, pedofilo e molestatore».
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
22 ore
«Ambrì? Con la Valascia piena sarebbe stata un'altra storia»
Stefano Togni ha parlato della Coppa Svizzera e del campionato: «Non è bello guardare una classifica così disordinata»
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Barça e Juve a suon di gol
Blaugrana e bianconeri hanno vissuto una grassa sera europea.
MOTOMONDIALE
1 gior
Marquez: giorni di riflessione
Il pilota della Honda sta decidendo se sottoporsi a un nuovo intervento all'omero destro
ARGENTINA
1 gior
«Assurdo»
Rodolfo Baqué - legale dell’infermiera Dahiana Madrid - non si capacita di come l'argentino sia stato curato.
SUPER LEAGUE
1 gior
Un bomber a Lugano? «Valutiamo, prima però proviamo a far esplodere i nostri»
Maurizio Jacobacci spinge un Lugano ambizioso ma cauto: «Nessuna paura che uno stop ci porti in un circolo negativo»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile