Basilea
0
Losanna
0
1. tempo
(0-0)
Sion
0
Servette
0
1. tempo
(0-0)
keystone-sda.ch (Dean Mouhtaropoulos / POOL)
+18
EUROPA LEAGUE
10.08.20 - 22:580
Aggiornamento : 11.08.20 - 12:08

Nerazzurri in semifinale con qualche affanno

Superato 2-1 il Bayer Leverkusen, la Beneamata attende ora la vincente di Shakhtar-Basilea.

Il Manchester United ha dovuto attendere il 120' prima di festeggiare il passaggio del turno contro il Copenaghen.

DÜSSELDORF - L’Inter è la prima semifinalista di Europa League. Pur se imprecisa, la Beneamata è comunque riuscita a far valere la sua maggior classe e la sua grande fame contro il poco costante Bayer Leverkusen, superato 2-1 grazie alle reti - veloci - di Barella e Lukaku.

Partiti con grande convinzione, i nerazzurri hanno subito piazzato lo sprint vincente, facendo capire ai tedeschi “padroni di casa” che la serata sarebbe stata per loro magra. Come di consueto, però, i meneghini hanno preferito non regalarsi una partita totalmente tranquilla. Incassato al 24’ il gol di Havertz e sbagliato tanto, troppo, davanti a Hradecky, hanno infatti dovuto penare fino al triplice fischio dell’arbitro prima di sorridere e cominciare a pensare al prossimo avversario. Chi? Il vincente dell’incrocio Shakhtar-Basilea, in programma martedì sera.

In semifinale è planato pure il Manchester United, costretto a “ricorrere” ai supplementari per sbarazzarsi 1-0 del Copenaghen. Decisivo, ai fini della qualificazione, un rigore trasformato da Bruno Fernandes al 94’. I Red Devils ora incontreranno chi la spunterà tra Siviglia e Wolverhampton.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Martin Meissner / POOL)
Guarda tutte le 22 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
skorpio 3 mesi fa su tio
ieri sera su Sky hanno detto che l'-inter ha buone chanche di vincere la coppa, ma al 100 la vedono già in finale perchè, cito "... lo Shakhtar è battibilissimo".... cioè danno già perdente il Basilea.... per cui, come sempre a causa di questa arroganza italica... : Forza tutti meno Inter e Atalanta !!
cle72 3 mesi fa su tio
@skorpio Chi battibilissimo? Ahahahah non hanno visto palla... Forza Atalanta forza Inter.
santo 3 mesi fa su tio
Bayer eliminato con molti più affanni dell'Inter, assoluta dominatrice dell'incontro... Ma forse ci sono alcuni gufi scontenti...
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONS LEAGUE
1 ora
Ucraina sconfitta a tavolino, Svizzera salva
L'Uefa ha stabilito che l'Ucraina è responsabile del mancato svolgimento della partita di Nations League.
MOTOMONDIALE
2 ore
Rossi ha fatto il grande passo
Il pilota italiano ha chiesto la mano alla sua fidanzata Francesca Sofia Novello.
STABIO
6 ore
Il coraggio di Murat Pelit: dalla sedia a rotelle al sogno olimpico
Il ticinese, protagonista alle ultime paralimpiadi di Pyeongchang: «Io in una parola? Felicità».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
10 ore
Milioni, toilette e Rolls Royce: «Guardiola non è il numero uno al mondo»
Arno Rossini e le (difficili) classifiche dei tecnici: «Trovatemene uno "grande" con qualsiasi squadra guidata».
HCL
20 ore
Sportellate vincenti, il Lugano mostra i muscoli
Pesante e convincente successo per i bianconeri, avanti 2-0 contro un buon Ginevra.
FORMULA 1
23 ore
Schumacher cuore d'oro
Alan Permane, attualmente alla Renault, aveva lavorato con il tedesco ai tempi della Benetton
HCAP
1 gior
Pestoni lascerà il Berna
La conferma è giunta da Florence Schelling
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Ambrì e Lugano: cambia il calendario
In seguito a un inizio di campionato a singhiozzo la SIHF ha deciso di apporre qualche modifica al programma
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
L'EuroRonaldo si vuole sbloccare
Torna la Champions e si attendono già i primi verdetti. La Juve ospita il Ferencvaros: CR7 a caccia del primo gol
CALCIO
1 gior
«Il glorioso Chiasso non lo riconosco più»
Vittorio Bevilacqua a 360 gradi sul calcio ticinese: «Complimenti al Lugano, ma meriterebbe più pubblico».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile