Maccabi Tel Aviv
1
Red Bull Salzburg
2
fine
(1-0)
Slavia Praha
0
FC Midtjylland
0
fine
(0-0)
Krasnodar
2
Paok
1
fine
(1-1)
keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
+21
CHAMPIONS LEAGUE
07.08.20 - 22:580
Aggiornamento : 08.08.20 - 11:23

Bianconeri modesti, francesi ai quarti

Avanti anche il Manchester City, sbarazzatosi del Real Madrid.

La Vecchia Signora ha battuto “solo” 2-1 i francesi, venendo eliminata.

TORINO - La Juventus ha battuto 2-1 il Lione nel ritorno degli ottavi di Champions League. Non è bastato per qualificarsi: l'1-0 dell'andata ha infatti permesso ai francesi di passare il turno.

Nella partita più importante della loro stagione (europea) i bianconeri non hanno brillato. Hanno cominciato al piccolo troppo, patendo le iniziative di un Lione non pimpante ma sicuramente motivato, passato addirittura a condurre al 12’ grazie a un rigore - generosissimo - trasformato da Depay. Subito il colpo, la Vecchia Signora ci ha messo un po’ a riprendersi e a tornare ad attaccare con un briciolo di convinzione. Sprecato con Bernardeschi e Ronaldo, il pari è arrivato al 43’ su un rigore (anche questo estremamente dubbio) trasformato da CR7. Nella ripresa ancora il portoghese, con un siluro dal limite, ha piazzato il 2-1 della speranza. Vana. Il risultato non è infatti più cambiato, costringendo la Juve all’eliminazione.

La sera di Champions League ha visto esultare pure il Manchester City di Pep Guardiola, che ha guadagnato la qualificazione superando - in casa - 2-1 il Real Madrid. Reduci dal successo (2-1) del Santiago Bernabeu, i Citizens hanno sofferto più del previsto per piegare l’agguerrita truppa di Zizou Zidane. Al vantaggio iniziale di Sterling, i Blancos hanno risposto con Benzema prima della mezzora. Il gol che ha indirizzato definitivamente il match lo ha segnato Gabriel Jesus al 68’.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
Guarda tutte le 25 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pardo54 1 mese fa su tio
Juventus squadra modesta a livello europeo; domina il campionato più per la debolezza delle altre squadre che per meriti propri.
Heinz 1 mese fa su tio
@pardo54 Altre 2 giornate e perdeva pure quello, squadra inguardabile.
Zarco 1 mese fa su tio
Ottimo
Mamarco 1 mese fa su tio
Povero il nostro tatone. È adesso si compra un altro giochino da 10 milioni per rifarsi la faccia? E le mitiche sorelle non hanno ancora urlato al mondo che il fratello meritava di passare, vincere coppa e pallone d'oro e la colpa è dell'arbitro, di Sarri, degli Agnelli?
Norvegianviking 1 mese fa su tio
Eliminazione delle zebre più che giusta, procurata da una squadra modesta. Come sempre sarà per l'anno prossimo.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
2 ore
Ambrì, lo sprint è vincente
In svantaggio a fine primo terzo, i sopracenerini si sono imposti 2-1.
LUGANO
4 ore
«Momenti difficili e tante insidie»: Sulmoni smonta l’idea del calcio dorato
In un libro crudo e intenso, il difensore ticinese ha raccontato gli angoli bui del pallone.
MERCATO
7 ore
«Non spiccica una parola, ma deve passare: guadagna 10 milioni all'anno»
Iniziano a trapelare i particolari dell’inchiesta sull'esame affrontato da Suarez per ottenere la cittadinanza italiana
MERCATO
12 ore
Clamoroso Suarez, truffa per la cittadinanza italiana: esame concordato
La Guardia di Finanza ha riscontrato delle irregolarità nel test effettuato dall'attaccante.
FOTO
HCAP
15 ore
Alla Valascia in 3'100: «È stato fatto un ottimo lavoro»
Con la nuova stagione alle porte, anche ad Ambrì si è lavorato per aumentare i posti a sedere. Parla Filippo Lombardi.
SERIE A
1 gior
Vecchio sì ma non bollito: Ibrahimovic domina ancora
Una doppietta dello svedese ha permesso ai rossoneri di superare 2-0 il Bologna.
TENNIS
1 gior
Ancora Nole: Roma ha un nuovo re
Quinto successo agli Internazionali d’Italia per il serbo, impostosi 7-5, 6-3 su Schwartzman.
SERIE A
1 gior
La Roma pasticcia: i giallorossi rischiano lo 0-3 a tavolino
Nella lista ufficiale dei 25 giocatori, la società ha inserito Diawara negli U22 e non fra gli "over"
TENNIS
1 gior
Scartato dal Roland Garros: «È uno scandalo enorme, a Nadal avrebbero fatto altri test»
Damir Dzumhur non potrà partecipare allo slam francese a causa della positività al Covid del suo coach: «Sono devastato»
TENNIS
1 gior
«Sarà per sempre un caro amico»
Fine della collaborazione tra Iron Stan e il coach svedese. Con il 44enne nel suo box il vodese ha vinto 3 Slam
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile