Aarau
0
Winterthur
0
1. tempo
(0-0)
SC Kriens
0
FC Stade Ls Ouchy
0
1. tempo
(0-0)
Sciaffusa
Xamax
20:00
 
Wil
Grasshopper
20:00
 
Bienne
Lugano
19:45
 
Ginevra
Lakers
19:45
 
keystone-sda.ch (LUCA ZENNARO)
+2
SERIE A
02.08.20 - 13:500
Aggiornamento : 03.08.20 - 11:36

«Ci sono state palate di m**** su me e i giocatori»

Nonostante il secondo posto, Conte è una furia e attacca la società: «Zero protezione. Farò le mie valutazioni»

MILANO - Secondo posto, 82 punti e tutti felici? Macché. In casa Inter sono ore intense, con il duro sfogo di Antonio Conte - letteralmente scatenato dopo il successo sull'Atalanta - che ha fatto molto rumore. «Non mi piace affatto la gente che sale sul carro - ha commentato il tecnico, criticando i vertici societari senza tanti giri di parole - La gente sul carro deve starci sempre, nei momenti positivi e negativi: qui all'Inter non è successo. Siamo stati trattati male sia io che i giocatori. Qui nessuno è scemo, uno il parafulmine lo fa il primo anno, ma non il secondo. Perseverare è diabolico».

Il mister, in particolare, si è sentito poco protetto e nel mirino della critica nei momenti complicati. «Spesso ci sono state palate di m**** su me e i calciatori, nessuno ci ha difeso. In Europa poi Dio vede e provvede. Io ho le idee chiare e una visione sul lungo termine a differenza di altri. C'è un percorso da fare, se c'è voglia di portarlo avanti insieme bene... Sono stato chiamato qui per un progetto vincente e a fine stagione dirò quello che non mi è andato bene».

Alla fine la sua Inter ha chiuso a -1 dalla Juve, che però nelle ultime giornate ha "mollato" spostando il focus sulla Champions. «Un punto? In realtà il gap è molto più ampio. Quando lo vuoi ridurre devi essere forte in campo e soprattutto fuori. A bocce ferme faremo le nostre valutazioni, ci sarà modo di parlare anche con il presidente che però è in Cina, quindi...». Insomma un Conte al veleno a pochi giorni dall'importante sfida di Europa League col Getafe.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Tano Pecoraro)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Heinz 3 mesi fa su tio
Si peró ci sa fare come allenatore. Anche Mourinho era indigesto, peró un'inter vincente come quella la non si é piú vista (purtroppo)
Zarco 3 mesi fa su tio
Da interista, che uomo odioso
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
ARGENTINA
1 ora
"È morto povero", ma ora è battaglia
L'eredità di Diego fa gola ai familiari. Secondo la stampa argentina tutti vogliono qualcosa.
SUPER LEAGUE
3 ore
Basilea e Maradona: parola a Jacobacci
Il tecnico bianconero ha parlato in vista della sfida contro i renani. Assenti Custodio, Sabbatini e Oss.
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Ambrì-Langnau non si gioca: bernesi in quarantena
Salta il match della Valascia: i Tigers in isolamento fino al 3 dicembre. Un caso positivo anche in Leventina.
NAZIONALE
7 ore
Qualificazioni ai Mondiali 2022: Svizzera in seconda fascia
Tra dieci giorni scopriremo il girone rossocrociato.
FORMULA 1
7 ore
«Può arrivare a dieci Mondiali»
Ross Brawn è convinto che Lewis Hamilton non solo non smetterà, ma che è pronto a regalarsi altri successi
SUPER LEAGUE
11 ore
Stanare anche il Basilea per restare in alto
Domenica pomeriggio a Cornaredo arriveranno i renani, non più la grande potenza del calcio svizzero
ARGENTINA
21 ore
Una persona ancora non sa che Maradona è morto
Il fratello di Bilardo: «A Carlos è stato detto che il cavo del televisore si è rotto».
SCI ALPINO
23 ore
Lara Gut-Behrami sul podio nel parallelo
Sulle nevi di Lech-Zürs secondo posto per l'americana Paula Moltzan
ARGENTINA
1 gior
«Maradona? Ambulanza in ritardo, un'idiozia criminale»
L'avvocato dell'argentino punta il dito nei confronti dei soccorsi, a suo dire giunti sul posto con estremo ritardo.
ARGENTINA
1 gior
«Diego non è stato curato bene, doveva restare in ospedale»
Il Pibe de Oro è stato stroncato da un'insufficienza cardiaca acuta che ha generato un esteso edema polmonare
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile