keystone-sda.ch (Giuseppe Zanardelli)
+14
SERIE A
01.08.20 - 23:040
Aggiornamento : 02.08.20 - 14:40

L'Inter piega la Dea e chiude seconda, Juve rimontata e battuta dalla Roma

Gli uomini di Conte vincono 2-0. Sarri ko (1-3). Il Milan chiude in bellezza (3-0 sul Cagliari). La Lazio cade a Napoli

BERGAMO - Domani arriveranno gli ultimi verdetti - atteso quello in zona retrocessione con Lecce e Genoa a giocarsi il tutto per tutto -, ma questa sera la Serie A ha già proposto la prima metà della 38esima e ultima giornata.

Di rilievo il successo dell'Inter di Conte, che a Bergamo ha superato 2-0 l'Atalanta grazie alle reti di D'Ambrosio (1') e Young (20'). In classifica i nerazzurri (82 punti) difendono definitivamente il secondo posto. La Dea è terza con 78, mentre la Lazio - battuta questa sera a Napoli (3-1) - è quarta (78). Per i biancocelesti da segnalare comunque la rete di Ciro Immobile, vincitore della Scarpa d'Oro e salito a quota 36 gol in stagione (eguagliato il record di Higuain).

Tra le altre sfide spicca il ko interno della Juve, battuta 3-1 dalla Roma. Avanti grazie a Higuain, la Vecchia Signora - con la testa al match col Lione, dove però non arriverà di certo col morale al massimo dopo le ultime uscite - ha subito la rimonta giallorossa. Per gli uomini di Fonseca a segno Kalinic e Perotti (doppietta).

Ha chiuso in bellezza il Milan di Pioli, che a San Siro ha liquidato 3-0 il Cagliari. In vantaggio grazie a un autogol di Klavan, il Diavolo ha chiuso i conti col solito Ibrahimovic (2-0 al 55') e Castillejo. Il bomber svedese, che nel primo tempo ha anche sbagliato un rigore, è stato il grande protagonista dalla ripresa post Covid e ora attende il meritato rinnovo.

Da segnalare infine il pareggio per 1-1 tra il Brescia (già retrocesso) e la Sampdoria di Ranieri. Per i doriani rete di Léris, per le Roninelle a segno Torregrossa su rigore.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Giuseppe Zanardelli)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
59 min
«Convincere: questa è stata la difficoltà più grande»
L'avvocato Brenno Canevascini: «Venerdì scorso sono rimasto a bocca aperta»
NATIONAL LEAGUE
4 ore
«Si cresce un passo alla volta: ogni sfida è un’occasione per farlo»
Il Lugano di McSorley e l'Ambrì di Cereda guardano con fiducia agli insidiosi duelli del weekend.
EUROPA LEAGUE
13 ore
Rimonta Napoli: super Osimhen riacciuffa il Leicester
L'Europa League dei partenopei inizia con un pari in rimonta. Lazio ko a Istanbul.
FORMULA 1
16 ore
Duello Hamilton-Verstappen, parla Leclerc: «Farei anch'io lo stesso»
Il pilota della Ferrari ha espresso la sua opinione in merito ai due colleghi che si stanno contendendo il Mondiale.
COPPA SVIZZERA
20 ore
Lugano & Coppa: «Mancheranno Bottani e Baumann»
Il tecnico del Lugano Croci-Torti è carico in vista del match di domani: «Dobbiamo assumerci le nostre responsabilità».
IL SORPASSO...A DUE RUOTE
1 gior
Misano party, doppia festa prima dell’addio del Dottore
Le due gare sulla pista intitolata a Marco Simoncelli saranno l’occasione per l’ultimo saluto italiano a Rossi.
FORMULA 1
1 gior
Aston Martin: Sebastian Vettel ci sarà anche nel 2022
Il pilota tedesco è carico: «Non vedo l'ora di correre con la nuova generazione di monoposto».
MOTO GP
1 gior
«Manca soltanto una cosa a Valentino Rossi...»
Carlo Pernat si è espresso a proposito del Dottore: «Sta inseguendo ancora un traguardo importante».
PRIMA LEGA
1 gior
«Via da Lugano per scelta mia. Cereda? Ho imparato tanto»
Vasco Soldini, dal titolo con le Ladies al prematuro addio in estate: «Non sentivo intorno a me la fiducia del club».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Ritorno in Champions amaro per il Milan, il Real gela l'Inter
Serata di Champions ricca di emozioni: pioggia di reti in City-Lipsia (6-3), solo 1-1 del PSG di Messi a Bruges
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile