Young Boys
1
Servette
2
fine
(1-0)
Napoli
2
Atalanta
3
fine
(1-1)
Langnau
0
Zugo
5
fine
(0-1 : 0-1 : 0-3)
Berna
2
Lugano
3
fine
(0-0 : 1-1 : 1-1 : 0-0 : 0-1)
Young Boys
1
Servette
2
fine
(1-0)
Napoli
2
Atalanta
3
fine
(1-1)
Langnau
0
Zugo
5
fine
(0-1 : 0-1 : 0-3)
Berna
2
Lugano
3
fine
(0-0 : 1-1 : 1-1 : 0-0 : 0-1)
keystone-sda.ch (PAOLO MAGNI)
+12
SERIE A
14.07.20 - 23:360

Atalanta esagerata: ne fa sei al Brescia e si avvicina ai 100 gol in campionato

La formazione bergamasca ha malmenato i "cugini" bresciani con un netto 6-2, tripletta di Pasalic.

L'Atalanta continua a macinare gol in questo campionato. La compagine allenata da Gasperini ha infatti rifilato un netto 6-2 al Brescia - in occasione della 33esima giornata di Serie A - e raggiunge quota 93(!) reti, dopo soltanto 33 incontri disputati. A cinque turni dal termine i bergamaschi hanno di conseguenza la grande possibilità di toccare la soglia delle 100 marcature in una sola stagione.

Per la cronaca i padroni di casa hanno messo in cassaforte il risultato già dopo 45' momento in cui vincevano 4-1. Il mattatore dell'incontro è stato Pasalic, autore di una sontuosa tripletta (2', 55' e 58'), mentre le altre segnature sono state realizzate da De Roon (25'), Malinovsky (28') e Zapata (30'). Per le rondinelle Torregrossa aveva trovato il momentaneo 1-1 (8'), Spalek ha invece fissato il risultato sul definitivo 6-2 all'83'.

In attesa degli altri incontri l'Atalanta è salita al secondo posto con 70 punti, sei lunghezze in meno della Juventus (76) e due in più dell'Inter (68), ma entrambe le squadre devono ancora scendere in campo.

 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (PAOLO MAGNI)
Guarda tutte le 16 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 1 anno fa su tio
è la squadra più forte del campionato. senza il regalino fatto alla Juve sarebbe stato l'unica avversaria seria dei bianconeri. ma si sa in Italia dal prossimo anno si giocherà con le braccia tagliate.
Heinz 1 anno fa su tio
.. e senza rigori regalati !
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
1 ora
Capitale espugnata: il Lugano vince ancora
La truppa di McSorley si è imposta 3-2, conquistando in rimonta due punti preziosi.
HCAP
1 ora
L'Ambrì conquista un punto
Andati avanti con McMillan, i biancoblù hanno subìto la rimonta e riacciuffato il pari, perdendo poi al supplementare.
SCI ALPINO
2 ore
Gode ancora Sofia Goggia, male Lara Gut-Behrami
L'italiana ha preceduto al traguardo per la seconda volta in due giorni Breezy Johnson. Terza l'elvetica Suter.
SCI ALPINO
3 ore
Beat Feuz sul podio a Beaver Creek
L'elvetico è stato preceduto dal norvegese Aleksander Kilde e dall'austriaco Matthias Mayer.
SERIE A
4 ore
L'Inter sculaccia la Roma dell'ex Mourinho
I nerazzurri si sono imposti in trasferta con il punteggio di 3-0. In rete anche Dzeko, lo scorso anno nella Capitale.
FORMULA 1
4 ore
Verstappen spreca, Hamilton ne approfitta
Il pilota olandese non è andato oltre al terzo tempo, dietro al britannico e a Bottas.
HCAP
5 ore
Lesione muscolare per Zwerger
L'attaccante dell'Ambrì rientrerà sul ghiaccio dopo la pausa dedicata alla Nazionale.
SCI FREESTYLE
6 ore
Obiettivo raggiunto: Marco Tadé alle Olimpiadi
L'atleta ticinese ha staccato il pass a cinque cerchi in virtù della 15esima piazza colta a Ruka.
SERIE A
7 ore
Il Diavolo graffia e torna (momentaneamente) in vetta
Il Milan ha superato la Salernitana 2-0. In rete Kessié e Saelemaekers.
MOTOGP
8 ore
Lorenzo vs Rossi: «Alla Yamaha ha cercato di infastidire Jorge in tutti i modi»
Chico Lorenzo e la rivalità fra suo figlio e l'italiano: «Credo sia stato un segnale di debolezza da parte di Valentino»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile