keystone-sda.ch (Laurence Griffiths/NMC/Pool)
+7
CHAMPIONS LEAGUE
13.07.20 - 11:400
Aggiornamento : 21:25

Festa a casa Guardiola: continua la caccia all’Europa

Truffa al financial fair play? “I contratti di sponsorizzazione non sono stati contraffatti”

Scampato il pericolo, il Manchester City continuerà con le sue dispendiose campagne acquisti.

LOSANNA - Pericolo scampato: in casa Manchester City si è brindato rumorosamente. Il club britannico potrà essere protagonista in Champions League anche nella prossima (e nelle successive) stagione e dovrà pagare solo una multa "leggera". Questo ha stabilito il TAS; tribunale al quale si era rivolto il club britannico dopo la squalifica subita per “aver infranto le regole relative al fair-play finanziario nel quadriennio 2012-2016”. Alla società erano state contestate alcune sponsorizzazioni, ritenute in realtà fittizie e partite - almeno questo aveva stabilito la UEFA - direttamente dalla proprietà, che aveva in seguito contato su qualche intermediario compiacente.

Il TAS e i giudici Rui Botica Santos (Portogallo), Ulrich Haas (Germania) e Andrew McDougall (Francia) hanno però smontato la tesi dell’accusa e la relativa sentenza: è stato infatti stabilito che il City non ha contraffatto in alcun modo tali contratti di sponsorizzazione, macchiandosi solo di colpe minori. Niente squalifica, dunque, e pena pecuniaria ridotta da 30 a 10 milioni di euro (da pagare entro 30 giorni). Un’inezia per una società che, levatasi il pensiero, vuole continuare a spendere e spandere sul mercato, rincorrendo la gloria.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Nigel Roddis)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
1 ora
5 ore di operazione per Jakobsen: condizioni stabili ma gravi
Il ciclista olandese resta in pericolo di vita, ma i medici che gli hanno ricostruito le ossa del volto sono ottimisti
HCL
5 ore
«Felice di aver ritrovato il ghiaccio... e lo spogliatoio. Lugano? Sono pronto»
Sandro Zurkirchen è carico: «A causa del lockdown quest'anno le emozioni sono ancora più intense».
CHALLENGE LEAGUE
9 ore
«Obiettivo mancato, ma di certo non molliamo»
Mirko Salvi, portiere delle Cavallette: «Un club come il GC, insieme ai suoi grandi fans, non può restare a lungo in B»
EUROPA LEAGUE
11 ore
Basilea già pronto alla festa, Eintracht in cerca di miracoli
I renani sono vicini alla qualificazione alla final eight.
CICLISMO
20 ore
Caduta shock allo sprint: Jakobsen in coma farmacologico
Spaventoso e drammatico incidente nella volata della prima tappa del Tour di Polonia. Il 23enne è in pericolo di vita.
MOTOMONDIALE
22 ore
Valentino “gasato”, e a Brno ha già goduto
Una buona Yamaha e l’assenza di Marquez hanno fatto salire le quotazioni del Dottore.
FORMULA 1
1 gior
Guerra fredda in Ferrari: Vettel ignora Binotto
Intanto è sempre più vicino l’accordo con l’Aston Martin per il 2021.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Ora c'è un po' di delusione, ma ci davano già per spacciati»
Simone Rapp affila gli artigli per lo spareggio: «Inutile piangersi addosso: dobbiamo dimostrare di essere più forti».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Eurocrucci e sorprese: i graffi di Conte e il Basilea
Tra grandi favorite e possibili outsider, l’Europa League torna a incantare.
TENNIS
1 gior
Nadal rinuncia agli US Open: «Casi di Covid ovunque, meglio non viaggiare»
La defezione del mancino di Manacor va ad aggiungersi a quella di altri campioni come Roger Federer e Stan Wawrinka
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile