keystone-sda.ch (Paul Ellis/NMC/Pool)
+13
PREMIER LEAGUE
25.06.20 - 23:190
Aggiornamento : 26.06.20 - 15:00

È fatta: dopo 30 anni di attesa il Liverpool ha vinto la Premier League

Il Chelsea ha regalato il titolo alla truppa di Klopp grazie al 2-1 rifilato al Manchester City

30 anni dopo l'ultima volta il Liverpool ce l'ha fatta. La lunghissima attesa dei tifosi dei Reds - che salirono l'ultima volta sul tetto inglese nel campionato 1989/1990, nell'allora First Division - è finalmente finita.

Con sette giornate d'anticipo i ragazzi di Jürgen Klopp hanno infatti conquistato la Premier League, in virtù della sconfitta del Manchester City maturata sul campo del Chelsea (2-1). Per i Blues sono andati a segno Pulisic (36') e Willian su rigore (78'), mentre per i Citizens De Bruyne aveva ottenuto il momentaneo pareggio (55').

In classifica il Liverpool – in cui milita anche l'elvetico Xherdan Shaqiri – conta 86 punti, mentre il City, in seconda posizione, soltanto 63. 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Adrian Dennis/NMC/AFP Pool)
Guarda tutte le 17 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Heinz 5 mesi fa su tio
A PROPOSITO: in TV si sono viste feste per le strade di Liverpool come o forse peggio che a Napoli. Peró l'articoletto che punta il dito contro gli inglesi non lo vedo in prima pagina!
BarryMc 5 mesi fa su tio
GRANDE LIVERPOOL!!!!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
ARGENTINA
2 min
«Diego non è stato curato bene, doveva restare in ospedale»
Il Pibe de Oro è stato stroncato da un'insufficienza cardiaca acuta che ha generato un esteso edema polmonare
NAPOLI
2 ore
«Lo stadio di Napoli si chiamerà Diego Armando Maradona»
Il popolo partenopeo ha deciso di onorare il più grande giocatore della storia del Napoli, deceduto ieri in Argentina.
FORMULA 1
6 ore
Hamilton-Schumi, Re e leggende: «Campioni con macchine imbattibili»
Dal dominio di Lewis alla crisi Ferrari: il Mondiale sotto la lente di Jarno Trulli: «Vettel? Un conto alla rovescia».
ARGENTINA
14 ore
«Con la palla era Dio, senza era umano»
Il mondo dello sport è in lutto e sotto shock per la scomparsa di Maradona: «Diego è eterno. Ci lascia, ma non se ne va»
ARGENTINA
17 ore
Maradona, le parole che voleva sulla lapide
Ecco ciò che disse l'asso argentino nel corso di un programma televisivo
ARGENTINA
19 ore
Add10 Diego: «Stiamo piangendo per te»
La leggenda del calcio si è spenta a 60 anni. Non si contano i messaggi dedicati al giocatore del secolo
ARGENTINA
19 ore
«Un giorno giocheremo a calcio insieme in cielo» 
La scomparsa dell'ex campione argentino ha scosso il mondo del calcio e non solo.
NATIONS LEAGUE
20 ore
Ucraina sconfitta a tavolino, Svizzera salva
L'Uefa ha stabilito che l'Ucraina è responsabile del mancato svolgimento della partita di Nations League.
MOTOMONDIALE
22 ore
Rossi ha fatto il grande passo
Il pilota italiano ha chiesto la mano alla sua fidanzata Francesca Sofia Novello.
STABIO
1 gior
Il coraggio di Murat Pelit: dalla sedia a rotelle al sogno olimpico
Il ticinese, protagonista alle ultime paralimpiadi di Pyeongchang: «Io in una parola? Felicità».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile