Immobili
Veicoli
BENCIC B. (SUI)
0
ANISIMOVA A. (USA)
2
fine
(2-6 : 5-7)
BENCIC B. (SUI)
0
ANISIMOVA A. (USA)
2
fine
(2-6 : 5-7)
Ti-press (Alessandro Crinari)
+3
SUPER LEAGUE
16.06.20 - 22:480
Aggiornamento : 17.06.20 - 10:53

Venti (fortunati) tifosi assisteranno a Lugano-Lucerna

Gli spettatori in questione verranno sorteggiati fra gli abbonati della stagione 2019/2020

Nella giornata odierna - martedì 16 giugno - il Lugano ha comunicato una notizia che riguarda il numero di spettatori che potranno assistere alla sfida di Super League fra Lugano e Lucerna del 24 giugno a Cornaredo. 

Di seguito il comunicato:

"FC Lugano ha il piacere di comunicare che 20 tifosi potranno assistere a Lugano – Lucerna in programma il 24 giugno. I tifosi saranno sorteggiati tra gli abbonati della stagione 2019-20 e riceveranno a casa nei prossimi giorni un biglietto per la tribuna principale.

In seguito, qualora il Consiglio Federale decida di alzare il limite dei partecipanti ai grandi eventi da 300 a 1000 persone, il club permetterà ad ogni suo abbonato della stagione 2019-20 di assistere ad almeno 2 partite di questo finale di stagione.

FC Lugano ne approfitta per comunicare che per decisione delle autorità nessun tipo di tessera stagionale, sponsor, hospitality, ASF, Team Ticino o media permetterà di accedere allo stadio per la parte restante della stagione 2019-20. Coloro che potranno accedere allo stadio, riceveranno un biglietto con relativo posto assegnato o uno speciale pass giornaliero secondo il contingente deciso dalla Swiss Football League".

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
1 ora
«Una figuraccia, non solo per lo sconfitto Djokovic»
Dagli Slam agli sponsor, altre nuvole nere incombono sulla testa di Nole. La parola al ticinese Luca Margaroli.
HCL
10 ore
Il Lugano esce alla distanza e vince a Porrentruy
Nonostante una gara contraddistinta da alcuni alti e bassi i bianconeri si sono imposti 7-3 in terra giurassiana
FORMULA 1
14 ore
«Non c'è stato rispetto e mi dispiace»
Alain Prost si è espresso in merito al suo addio al Team Alpine: «Non ero più coinvolto nel processo decisionale».
NAZIONALE
17 ore
Tre bianconeri e un leventinese a Pechino
Patrick Fischer ha annunciato la selezione in vista del torneo olimpico
VIDEO
NHL
19 ore
Che campione Timo Meier: l'elvetico entra nella storia
Il rossocrociato ha realizzato una prestigiosa manita nel 6-2 degli Sharks rifilato ai Kings. Guarda il video...
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
21 ore
«Lugano? Bisogna portare a casa i tre punti»
I bianconeri puntano al primo successo del 2022: «La squadra è stata ferma venti giorni e ha fatto fatica a recuperare».
MERCATO
1 gior
Dagli allenamenti a Chiasso alla Premier, Eriksen prepara il grande ritorno
L'ex Inter, vittima di un arresto cardiaco lo scorso 12 giugno, potrebbe firmare con il Brentford e sogna i Mondiali.
SERIE A
1 gior
Lo Spezia affonda il Milan e gela San Siro
I rossoneri, avanti 1-0 all'intervallo, sono stati sconfitti 2-1. Il Napoli passa a Bologna (0-2).
MOTOMONDIALE
1 gior
«Sono stato male e ho sofferto molto»
Andrea Iannone è tornato a parlare ammettendo che la MotoGP gli manca tantissimo
TENNIS
1 gior
Djokovic, a rischio anche il Roland Garros: «Solo vaccinati»
Il ministro dello sport Roxana Maracineanu si è espresso in merito al prossimo slam francese.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile