Keystone (foto d'archivio)
+3
SUPER LEAGUE
16.06.20 - 12:000
Aggiornamento : 23:26

«SFL incoerente, si ricomincia perché ci sono grandi interessi in ballo»

Igor Djuric e un mese e mezzo a tutta: «Fino ad agosto non mi vedrete più».

«Lugano e Sion dovranno guardarsi le spalle».

NEUCHÂTEL - Critico prima, critico ancora adesso, ma con tanta voglia di tornare a giocare. Per Igor Djuric il nuovo avvio del campionato è una sfida da vivere tutto d’un fiato. 

«Ci alleniamo in questi giorni e poi dal weekend si parte - ci ha raccontato il 31enne difensore del Neuchâtel Xamax - fino ad agosto non mi vedrete più».

Durante la sosta non hai risparmiato critiche nei confronti della SFL.
«E non smetto ora. Non c’è coerenza nelle scelte della Lega. Degli esempi? Dobbiamo arrivare al campo con le mascherine, ma poi toglierle dopo 50 metri. Non possiamo abbracciarci per festeggiare un gol ma in area, in marcatura sugli angoli, è concesso. E potrei continuare a lungo. Hanno deciso di ricominciare perché ci sono grandi interessi in ballo. Tutto qui. Detto ciò, non ho timore di un contagio: il peggio è passato. Solo mi sarei aspettato maggior, appunto, coerenza».

In un mese e mezzo dovrete affrontare 13 match.
«Comincerà una stagione tutta nuova, nella quale i valori che si conoscevano prima dello stop non ci saranno più. E poi si giocherà ogni tre giorni, non ci sarà il pubblico…».

Novità che rimescoleranno le carte?
«Sicuro. Per forza. Le squadre abituate a giocare in uno stadio pieno potrebbero subire un contraccolpo. E penso per esempio al San Gallo, che guarda caso era uno di quelli che non avrebbe voluto ripartire. E poi ci saranno i calciatori: quelli che un po’ soffrono il pubblico potrebbero approfittare della situazione».

A voi toccherà penare.
«Ma ci stiamo preparando bene e i due nuovi arrivati hanno portato energia e grinta. Siamo estremamente fiduciosi e vogliamo partire forte. Anzi, dobbiamo partire forte, anche perché nelle prime uscite sfideremo il Thun nello scontro diretto e poi Basilea, YB, San Gallo e ancora Basilea…».

Un tour de force…
«Siamo pronti. Abbiamo una rosa da 25 elementi che comprende anche dei giovani, che potrebbero sfruttare questo mese e mezzo per dare una svolta alla loro carriera». 

In una situazione tanto strana, chi può ritenersi già salvo?
«Il Lucerna forse, che ha dodici punti più di noi. Sotto i biancoblù però si rischia. Il Lugano, che ci precede di sette punti, come il Sion, avanti di quattro lunghezze, dovranno guardarsi le spalle. Dal weekend, comunque, la classifica darà poche certezze. Andremo talmente veloci che non ci sarà troppo tempo per guardarla».

CALCIO: Risultati e classifiche

Keystone (foto d'archivio)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Diablo 1 anno fa su tio
bravo Igor, hai detto giusto si riparte solo perche la SFL ha i suoi interessi.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TOKYO 2020
4 ore
Hussein si giustifica: «Ho commesso un errore con gravi conseguenze»
Kariem Hussein è stato sospeso nove mesi per doping, niente Giochi Olimpici per lui: «Ho avuto un calo di zuccheri».
SUPER LEAGUE
5 ore
Lugano: primo giro in giostra di una stagione delicatissima (anche fuori dal campo)
Esordio in campionato per i bianconeri, reduci da un'estate turbolenta: domenica a Cornaredo arriverà lo Zurigo
TOKYO 2020
6 ore
A Tokyo i Giochi si fanno seri: segui la diretta "live"...
È tutto pronto per la kermesse a cinque cerchi: al via la cerimonia di apertura.
TOKYO 2020
11 ore
Doping, Kariem Hussein positivo
L'atleta elvetico non prenderà parte alla spedizione olimpica di Tokyo 2020.
TOKYO 2020
12 ore
Caccia all'oro tra timori e speranze
Con l'ingombrante ombra Covid sullo sfondo, oggi iniziano ufficialmente le Olimpiadi di Tokyo.
CONFERENCE LEAGUE
21 ore
Il Basilea cala il tris: affondato il Partizani Tirana
Bel successo dei renani, che al St.Jakob hanno vinto 3-0 il match d'andata dei preliminari di Conference League.
CONFERENCE LEAGUE
23 ore
Il Servette s'inchina al Molde
I granata sono stati nettamente battuti (3-0) nell'andata del secondo turno preliminare di Conference League.
CHALLENGE LEAGUE
1 gior
Il Covid-19 colpisce anche il Thun: tre match (su cinque!) rinviati
La formazione bernese non potrà scendere in campo contro l'Yverdon.
SCI ALPINO
1 gior
Tegola Bissig: stagione (già!) finita per l'elvetico
Lo sciatore rossocrociato si è rotto i crociati del ginocchio sinistro in allenamento.
MOTOMONDIALE
1 gior
MotoGP: Viñales, Rossi e non solo: seppur sotto traccia il mercato piloti è bollente...
Trattative calde: lo spagnolo potrebbe presto firmare con l'Aprilia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile