keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
+8
SERIE A
15.06.20 - 12:000
Aggiornamento : 21:25

La Juve trema: il Chelsea offre 120 milioni per Ronaldo

Gli inglesi vorrebbero tornare a dominare in Premier League e in Europa, mettendo sotto contratto il campione portoghese

Stando a un'informazione diffusa da "Don Balon", il Chelsea vorrebbe a tutti i costi mettere sotto contratto Cristiano Ronaldo in vista della prossima stagione e ha così presentato un'offerta da 120 milioni di euro alla Juventus.

Ricordiamo che il presidente dei Blues Roman Abramovich ha degli ottimi rapporti con Jorge Mendes - l'agente del cinque volte Pallone d'Oro - e la trattativa potrebbe anche andare in porto, nonostante la Juve abbia sempre ribadito la propria volontà di non voler cedere il campione portoghese, il cui contratto scadrà nel mese di giugno del 2022.

I londinesi, che aspettano a breve una risposta, sognano Cr7 per tornare a essere grandi sia in Premier League, sia in Europa.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Luca Bruno)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marcopolo13 8 mesi fa su tio
Super fake news
Mamarco 8 mesi fa su tio
È finito il buffone. Sciolto nell'acido dell'invidia e della sua infinita stupidità.
SSG 8 mesi fa su tio
@Mamarco c'è chi sfrutta le sue potenzialità e sa ricavarne il massimo (di certo non è una persona stupida) e chi invece si limita a esprimere la propria invidia scrivendo sui blog. Che cosa buffa.
seo56 8 mesi fa su tio
Trema dalla felicità...
Zarco 8 mesi fa su tio
Subito ...
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile