Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (Cafaro)
COPPA ITALIA
14.06.20 - 08:000
Aggiornamento : 22:56

Gattuso si commuove: «Dedico questa vittoria a mia sorella»

Il tecnico del Napoli ha commentato la qualificazione alla finale di Coppa Italia: «Juventus? Possiamo giocarcela»

Qualche ora fa il Napoli ha staccato il pass per la finalissima di Coppa Italia, grazie all'1-1 ottenuto contro l'inter nel ritorno del penultimo atto di questa competizione (all'andata finì 1-0 per i partenopei).

Per il tecnico degli azzurri Gennaro Gattuso si è sicuramente trattato di un passaggio del turno dal sapore particolare, vista la tragica scomparsa di sua sorella avvenuta soltanto qualche giorno fa. «Voglio ringraziare il mondo del calcio e tutti coloro che sono stati vicini a me e alla mia famiglia», ha dichiarato un commosso Gattuso al termine dell'incontro a "Rai Sport". «È stata dura e dedico questa vittoria ai miei genitori e a mia sorella, visto che eravamo molto legati. Per quanto riguarda la partita abbiamo preso un gol da polli, non è un errore di Ospina, ma di posizione della prima linea. La squadra si è comunque comportata bene e siamo ripartiti da dove avevamo finito 95 giorni fa. La Juventus? Affronteremo una squadra abituata a vincere e piena di grandi campioni, ma possiamo giocarcela».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 1 anno fa su tio
Beato te che avevi bel rapporto! Io per nulla
angie2020 1 anno fa su tio
ed ora tutti a gridare: forza Napoli!!! Grande Gennaro!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BASKET
3 ore
Una star del basket USA arrestata in Russia...
Brittney Griner è stata arrestata all'aeroporto di Mosca con l'accusa di possesso di droga. Rischia fino a dieci anni.
LIGUE 1
12 ore
Real beffato: Paperone Mbappé resta a Parigi
Il francese si è accordato con il PSG fino al 2025 e dovrebbe guadagnare 100 milioni di euro a stagione.
WOMEN'S CHAMPIONS LEAGUE
13 ore
La Champions parla (nuovamente) francese: Lione campione
Le ragazze transalpine hanno prevalso contro il Barcellona: 3-1 il punteggio finale.
FORMULA 1
16 ore
Charles Leclerc ancora davanti a tutti
Il monegasco partirà in prima fila insieme a Max Verstappen. Dietro di loro Carlos Sainz e George Russell.
TAMPERE & HELSINKI 2022
16 ore
Che bella Svizzera: Canada sculacciato e vetta... solitaria
La truppa di Patrick Fischer si è imposta con il punteggio di 6-3, in rete anche il ticinese dell'Ambrì Michael Fora.
TAMPERE & HELSINKI 2022
17 ore
Ambühl da sballo: il 38enne entra nella storia
L'attaccante della Nazionale è sceso sul ghiaccio della Coppa del Mondo per la 120esima volta nella sua carriera.
FOTOGALLERY
TAMPERE & HELSINKI
18 ore
La Svizzera stende il Canada: guarda la fotogallery...
La Nazionale elvetica ha vinto 6-3 andando in gol in rete con Fora, Siegenthaler, Kukan, Hischier, Suter e Meier.
TAMPERE & HELSINKI 2022
20 ore
Gli USA fanno la voce grossa: stesa la Svezia
Gli statunitensi hanno vinto al supplementare: 3-2 il risultato. Nel Gruppo B la Danimarca ha battuto la Francia 3-0.
LIGUE 1
22 ore
PSG o Real? Ecco la verità: parla la mamma di Mbappé...
Fayza Lamari si è espressa in merito alla situazione del figlio: «Le trattative sono finite, ora Kylian deve decidere».
LIGUE 1
23 ore
Di Maria alla Juventus è (praticamente) fatta
Il PSG ha salutato il laterale argentino dopo sette campionati disputati sotto la Tour Eiffel.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile