keystone-sda.ch (Cafaro)
COPPA ITALIA
14.06.20 - 08:000
Aggiornamento : 22:56

Gattuso si commuove: «Dedico questa vittoria a mia sorella»

Il tecnico del Napoli ha commentato la qualificazione alla finale di Coppa Italia: «Juventus? Possiamo giocarcela»

Qualche ora fa il Napoli ha staccato il pass per la finalissima di Coppa Italia, grazie all'1-1 ottenuto contro l'inter nel ritorno del penultimo atto di questa competizione (all'andata finì 1-0 per i partenopei).

Per il tecnico degli azzurri Gennaro Gattuso si è sicuramente trattato di un passaggio del turno dal sapore particolare, vista la tragica scomparsa di sua sorella avvenuta soltanto qualche giorno fa. «Voglio ringraziare il mondo del calcio e tutti coloro che sono stati vicini a me e alla mia famiglia», ha dichiarato un commosso Gattuso al termine dell'incontro a "Rai Sport". «È stata dura e dedico questa vittoria ai miei genitori e a mia sorella, visto che eravamo molto legati. Per quanto riguarda la partita abbiamo preso un gol da polli, non è un errore di Ospina, ma di posizione della prima linea. La squadra si è comunque comportata bene e siamo ripartiti da dove avevamo finito 95 giorni fa. La Juventus? Affronteremo una squadra abituata a vincere e piena di grandi campioni, ma possiamo giocarcela».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 3 mesi fa su tio
Beato te che avevi bel rapporto! Io per nulla
angie2020 3 mesi fa su tio
ed ora tutti a gridare: forza Napoli!!! Grande Gennaro!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
EUROPA LEAGUE
2 ore
Young Boys ai gironi, esce il Basilea. Brividi Milan, ma alla fine è festa
I bernesi hanno "attutito" l'eliminazione dai preliminari di Champions, qualificandosi per la fase a gironi di EL
HCL
2 ore
Il primo Lugano è sontuoso
Concreti e attenti, i ticinesi hanno sbranato i Lions.
HCAP
2 ore
L'hockey è tornato: Ambrì battuto a Berna
Primo impegno ufficiale della nuova stagione dopo sette mesi senza hockey: la squadra di Cereda è stata battuta 2-0
CHAMPIONS LEAGUE
6 ore
È scontro Ronaldo-Messi
Sfide suggestive nel Gruppo G: i ragazzi di Pirlo se la vedranno con i blaugrana
MOTO GP
8 ore
«Non ho mai avuto il coraggio di chiedere niente»
Pecco Bagnaia si è espresso in merito al suo trasferimento nel team ufficiale della Ducati
HCL
12 ore
«Fra Arcobello e Boedker c'è alchimia. Fazzini? Completa bene il trio»
Serge Pelletier si è anche espresso in merito al giovane Fadani: «È pronto a lanciare la sfida agli altri due portieri»
NATIONAL LEAGUE
13 ore
Covid-19: tutti i test sono negativi, la stagione può iniziare
Giocatori, membri dello staff tecnico e arbitri si son sottoposti al tampone risultando negativi
HCAP
16 ore
«Finalmente si parte. Salari ridotti? Gesto dovuto»
Stasera scatta il campionato. L'Ambrì di Cereda inizia affrontando un Berna ambizioso e "ferito", poi sarà subito derby.
SERIE A
1 gior
Atalanta show: poker alla Lazio
I bergamaschi di Freuler fanno la voce grossa all'Olimpico (1-4). Doppietta del Papu Gomez
SERIE A
1 gior
Anche Behrami positivo al Covid
In casa Genoa si allunga la lista dei contagiati dopo i tamponi effettuati questa mattina
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile