Keystone/archivio
CHAMPIONS LEAGUE
03.06.20 - 18:100
Aggiornamento : 23:28

Gasperini e le confessioni shock: il Valencia si rivolge all'UEFA

Il Valencia, dopo le dichiarazioni del tecnico («Il giorno prima della partita stavo male») vuole l'intervento dell'UEFA

VALENCIA - «Il giorno prima della partita di Valencia (10 marzo, ndr) stavo male, il pomeriggio del match peggio. Non avevo la febbre, ma mi sentivo a pezzi come se l’avessi avuta a 40». Sabato 14 un allenamento duro, la sensazione di stare bene, ma «avevo perso il gusto, la colomba mi sembrava pane e il Dom Perignon mi sembrava acqua».

Le clamorose rivelazioni di Gasperini, che nei giorni scorsi alla "Gazzetta" aveva rivelato di aver avuto il Covid-19 e pensato di morire, non potevano lasciare indifferente il Valencia. E così il club spagnolo, dopo aver pubblicato un comunicato che bacchettava il tecnico della Dea («Ha messo a rischio la salute di tante persone»), ora si rivolge all'UEFA. Ne dà notizia la versione online di "Marca".

Il Valencia, che nelle settimane successive si ritrovò con 10 giocatori e 15 dipendenti positivi al virus, chiede infatti che l'UEFA avvii un’indagine su Gasperini, perché se si fosse saputo che il tecnico aveva sintomi compatibili con il coronavirus, la squadra sarebbe stata giustamente messa in quarantena e non sarebbe scesa in campo.

Insomma il polverone attorno al "caso Gasperini" si è appena alzato... ora attendiamo i prossimi sviluppi.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
skorpio 9 mesi fa su tio
Fanno bene!! Buena sorte!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SCI ALPINO
7 min
Vince la Shiffrin, la Vlhova accorcia su Gut-Behrami
L'americana ha soffiato il successo alla slovacca. Ottimo terzo posto per la svittese
SCI ALPINO
1 ora
Feuz secondo, coppa di discesa sempre più vicina
A una discesa dal termine della stagione il bernese vanta 68 punti di margine su Mayer, oggi terzo.
SCI ALPINO
3 ore
Comanda la Vlhova, Wendy in agguato
Nella prima manche dello slalom di Jasna la slovacca ha preceduto la Shiffrin e la Holdener.
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
5 ore
«Perlini? Ci sta prendendo gusto»
Stefano Togni ha commentato il derby - fra Ambrì e Lugano - che verrà disputato domani sera in Leventina.
HCL
15 ore
Il Lugano doma gli Orsi
Alla Cornèr Arena la banda di Serge Pelletier si è imposta per 4-1 sulla compagine della Capitale.
SWISS LEAGUE
15 ore
I Ticino Rockets piegano il La Chaux-de-Fonds
La compagine ticinese - che ha raggiunto i pre-playoff - ha battuto gli avversari di serata con il punteggio di 2-1.
FORMULA 1
17 ore
«Invidiosi che fanno e dicono cose stupide»
Stroll Sr. ha difeso la scelta di puntare (ancora) sull’erede.
TENNIS
20 ore
«Ero depresso. Appena entravo in un bar mi assaliva l'ansia»
Thanasi Kokkinakis è finalmente uscito dall'incubo: «Il dolore emotivo può essere più dannoso di quello fisico»
SUPER LEAGUE
22 ore
L'avventura di Fabio Grosso al Sion è (già) finita
L'italiano non è più l'allenatore della formazione vallesana. Al suo posto non è ancora stato scelto nessuno.
TENNIS
23 ore
«Più resta, meglio è»
Il direttore del torneo di Miami James Blake ha commentato il forfait del basilese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile