Udinese
1
Atalanta
1
2. tempo
(1-1)
Keystone
SERIE A
07.05.20 - 12:000

«Prendersi la responsabilità delle vite altrui pesa per chiunque»

Mattia Perin, portiere del Genoa, ha detto la sua sull'eventuale ripresa del campionato

«Io sarei per ricominciare, la salute però va messa al primo posto»

GENOVA - L'eterno dibattito: lo sport professionistico deve rimettersi in moto? Se la Bundesliga ha già ufficializzato la decisione di riprendere, in Italia i dubbi sono ancora tantissimi. Sul tema è intervenuto Mattia Perin, portiere del Genoa in prestito dalla Juve.

«Mentalmente nessuno ha mai staccato, ci siamo sempre allenati a casa - le sue parole durante l’evento Locker Room "Fuga per la vittoria" - Abbiamo idee diverse, qualcuno vorrebbe ricominciare, altri hanno paura. A me manca tantissimo il pallone. Io sarei per riprendere, la salute però va messa al primo posto. I protocolli che vengono fatti sono per proteggerci tutti. Sappiamo che ricominciando ci saranno piccoli casi, l'importante sarà saper gestire la situazione come in Germania. Fondamentale sarà il fattore della responsabilità, prendersi la responsabilità delle vite altrui pesa per chiunque. L'eventuale ripresa sarà un susseguirsi di problemi che porterà a tanti costi per le società, che già stanno perdendo».

CALCIO: Risultati e classifiche

Keystone
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
26 min
Nuova squadra per Joel Untersee
L'ex Lugano si è accordato con l'HJK Helsinki fino al prossimo mese di dicembre
SUPER LEAGUE
3 ore
«Una volta c’era Salah...», requiem del nostro calcio
Arno Rossini: «Partono i giovani migliori e arrivano stranieri economici».
BERNA
6 ore
«YB squadra faro, Lugano bella realtà cresciuta negli anni»
Il ticinese Alessandro Mangiarratti, tecnico della U21 dell'YB, ci ha parlato del suo lavoro e della sfida di Cornaredo.
BOXE
9 ore
Un "pugno" a un 2020 difficile: «Titolo inaspettato»
A fine anno il 41enne si è tolto una bella soddisfazione ottenendo il titolo UBF di valenza internazionale.
HCL
18 ore
Erroracci e sfortuna, il Lugano piange ancora
Bianconeri regolati da un Rapperswil solido: 4-2 il risultato finale.
HCAP
18 ore
Doppio Kostner: l'Ambrì torna al successo
Gli uomini di Cereda ritrovano la via del gol e la vittoria: Langnau battuto 2-1 all’overtime.
TENNIS
20 ore
«Djokovic è una marionetta»
Nick Kyrgios non le manda a dire al collega, dopo che è stato pizzicato senza mascherina su un bus navetta
SPAGNA
22 ore
Video erotico: due anni di prigione a due calciatori
Sergi Enrich dell'Eibar e Antonio Luna del Girona sono stati condannati a due anni di prigione
SUPER LEAGUE
23 ore
Il Lugano è pronto, c'è Abubakar
La truppa di Jacobacci ospiterà la capolista YB: «Se scendessimo in campo con paura avremmo già perso dall’inizio»
NHL
1 gior
Gli svizzeri d'America hanno (già) iniziato a stupire
Sono undici i giocatori elvetici pronti a ritagliarsi il proprio spazio in NHL.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile