KEYSTONE/AP (Alessandra Tarantino)
+3
FIFA
15.04.20 - 11:560

Infantino è chiaro: «Finché ci sarà anche solo un rischio, non si giocherà»

Il presidente della FIFA e il Covid-19: «Scenderemo nuovamente in campo quando le autorità ci daranno il permesso»

BRIGA - In occasione di un colloquio video con l'ex attaccante brasiliano Ronaldo, il numero uno della FIFA Gianni Infantino si è espresso in merito al blocco dei campionati, dovuto all'emergenza legata al coronavirus.

«Quando riprenderà il calcio? È una buona domanda, ma la risposta principale è che la salute pubblica viene prima di ogni altra cosa. Finché ci sarà anche solo un rischio, non si giocherà. Bisogna aspettare l'evoluzione, perché la situazione attuale è troppo grave. Vedo delle persone che lottano per sapere quando scenderemo nuovamente in campo. Giocheremo quando le autorità ci daranno il permesso. A quel punto saremo contenti e porteremo a termine le competizioni. Non si possono però mettere delle vite in pericolo, non è possibile». 

CALCIO: Risultati e classifiche

Keystone (archivio)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
El Jardinero 1 anno fa su tio
Grande Infantino! Sta lavorando incredibilmente bene al vertice della FIFA. Innovazioni e lungimiranze , con scelte anche rischiose ma carine . E nello specifico di questo momento dimostra tanto buon senso. Eee..ops... è pure italiano. ;)
volabas 1 anno fa su tio
Baciamo le mani Don Gianni
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
35 min
Lugano: non ci saranno Fatton e Riva, Morini sì
Per ovviare ella diverse assenze in retrovia Chris McSorley avrà a disposizione Jari Näser e Alessandro Villa.
SUPER LEAGUE
4 ore
«Ero un sognatore, negli ultimi anni mi sono un po' calmato...»
Parola al braccio destro di Mattia Croci-Torti: «Posso assicurare che al suo fianco imparo qualcosa tutti giorni».
CONFERENCE LEAGUE
13 ore
Vittoria e primo posto in classifica per il Basilea
La formazione renana ha piegato a domicilio l'Omonia 3-1.
HCL
15 ore
Lugano, oltre due milioni di perdite
In occasione dell'Assemblea ordianaria odierna è stato anche formalizzato l'ingresso di Stephan Lichtsteiner nel CdA.
CONFERENCE LEAGUE
15 ore
Tracollo Roma: i giallorossi ne prendono 6(!)
La formazione allenata da Mourinho è caduta 6-1 fuori casa contro il Bodo/Glimt.
PARIGI
16 ore
Eugenia Suarez si difende: «Icardi mi ha ingannata, ma attaccano me»
La donna con cui Icardi ha tradito Wanda: «Mi hanno lasciata sola, aspettando che i lupi mi mangiassero»
IL SORPASSO A... DUE RUOTE
20 ore
Rossi e il Sic, stavolta si piange sul serio
Abbracci e lacrime per Valentino Rossi e Marco Simoncelli. Ma c’è anche il Mondiale...
HCL
22 ore
Il Lugano perde Samuel Guerra
All'allenamento mattutino non ha preso parte neppure l'ammalato Giovanni Morini
SUPER LEAGUE
1 gior
«Anomalo tornare per la terza volta, ma a Sion mi sento a casa»
Il mister, dopo le esperienze in Croazia e Arabia Saudita, ha riabbracciato il Sion: «Club speciale per tanti motivi».
MISANO ADRIATICO
1 gior
«Di Marco Simoncelli a noi piace ricordare le cazzate»
Paolo Simoncelli: «Essere investiti può succedere, quest’anno sono mancati altri tre ragazzi»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile