Keystone/archivio
SERIE A
01.04.20 - 20:120
Aggiornamento : 02.04.20 - 13:33

La Lazio insiste: «La stagione va finita anche per rispetto dei morti»

Igli Tare ribadisce la posizione della Lazio, che sogna lo scudetto: «Interrompere il campionato sarebbe ingiusto»

Mentre buona parte dei club di Serie A iniziando a prendere seriamente in considerazione l'idea di "chiuderla qui", con il campionato tranciato dall'emergenza coronavirus, la Lazio va controcorrente e ribadisce la sua posizione in maniera netta. Ai vertici della classifica come non accadeva da anni e con gli occhi luccicanti di fronte al sogno scudetto, la società biancoceleste pensa che il campionato vada concluso anche per chi ha perso la vita a causa proprio del Covid-19...

«La stagione deve essere portata a termine - ha detto il ds biancoceleste Igli Tare, in perfetta sintonia con il presidente Lotito, al canale tedesco 'Sport1' - Il campionato deve andare avanti per rispetto dei morti e di tutti i tifosi. Annullamento? I tempi non sono ancora maturi per decidere la cancellazione. Il numero di persone infette sta diminuendo e interrompere la stagione sarebbe ingiusto». 

Per il dirigente bisogna andare avanti anche per limitare i danni economici: chiudere la stagione qui sarebbe devastante. «Per il calcio italiano fermarsi adesso sarebbe un disastro. Proveremo ad evitare che questo accada con tutte le nostre forze. Nel calcio italiano oltre il 75% dei club finanzia il proprio budget attraverso i diritti tv, se questi ricavi non dovessero esserci, si arriverebbe al collasso».

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 1 mese fa su tio
Per rispetto della possibilità di vincere lo scudetto!!!!!!diciamola tutta ....
Indira69 1 mese fa su tio
A sentire le dichiarazioni di Lotito e di rimando quelle di Cellino,si evince in maniera lampante che ognuno tira l'acqua al proprio mulino anche in un momento nel quale il calcio passa in secondo piano,quelli in testa vogliono continuare per vincere lo scudetto,quelli in coda vogliono stoppare il torneo per mantenere il posto nella massima serie;morale della favola:qualunque cosa succeda gli interessi personali prevalgono su tutto.
tazmaniac 1 mese fa su tio
eh te pareva, solo dai burini possono venire certe sortite. Su dai, dategli sto campionato almeno la smette di rompere...per rispetto dei morti...sai cosa gliene frega a loro...sei vergognoso e come sempre, non perdi momento per dimostrare la tua pochezza, solo di una squadra potevi diventare presidente... ps io mi auguro di tutto cuore che il campionato non riprenda perchè non ha senso, ma se proprio riusciranno nell'impresa beh...già godo a pensare all'ultima giornata Juve-Roma.... oh nooo.... ;o)
Tio1949 1 mese fa su tio
Non so se è più bella questa,o quella di helmut marko di qualche giorno fa.
albertolupo 1 mese fa su tio
Sembra un po’ un’uscita da sciacalli (mi scuso per il côté macabro del commento).
comp61 1 mese fa su tio
Potete sempre giocare e morire, chi ve lo vieta?
Viperus 1 mese fa su tio
Ipocriti che pensano solo al profitto...pazzesco! Annullato e basta!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora
«Salary cap, licenze e retrocessioni: giusto riflettere a 360°»
Luca Cereda: «Dal 1. giugno comincerà il secondo blocco della preparazione. Flynn e D'Ags? Ci raggiungeranno in luglio»
SVIZZERA
9 ore
Gli spettatori potrebbero tornare allo stadio da luglio
Daniel Koch: «Lo sport è un settore importante e adesso le restrizioni devono essere allentate»
LIGUE 1
10 ore
«Uno scandalo assoluto, siamo degli idioti»
Aulas, patron del Lione, è furioso: «Ripartono anche in Spagna. Qui il protocollo Uefa non è stato nemmeno guardato»
SCI ALPINO
12 ore
Moser dona 300'000 franchi, Wengen si salva?
Swiss-Ski ha deciso di ritirare la richiesta di sostituzione del Lauberhorn dal calendario della FIS
FORMULA 1
16 ore
«Sogno e prego che Schumi possa migliorare»
Felipe Massa, ex compagno di Schumacher ai tempi della Ferrari: «Ho informazioni dirette sul suo stato di salute, ma...»
SERIE A
19 ore
Dubbi su Juve-Inter: aperta un'indagine
Il patron della Lazio è stato subito convocato per fornire chiarimenti e approfondire i suoi sospetti
TENNIS
21 ore
Naomi Osaka da record: più di 37 milioni d'introiti in un anno
Mai nessuno nella storia del tennis femminile era stato in grado di raggiungere un guadagno simile in una sola stagione
TENNIS
1 gior
King Roger: «Non mi sto allenando e non vedo motivi per farlo»
Il campione renano è rilassato: «Era dal 2016 che non stavo a casa per cinque settimane consecutive»
TENNIS
1 gior
«Quarantena? Faccio sesso con le mie fan...»
Nick Kyrgios si è espresso in merito al suo personale lockdown
SCI ALPINO
1 gior
Anna Veith (Fenninger): «È giunto il momento di fare qualcosa di nuovo»
La campionessa austriaca ha deciso di ritirarsi dalle competizioni: «Sono pronta per il prossimo capitolo»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile