keystone-sda.ch (Marco Alpozzi)
+29
SERIE A
08.03.20 - 22:370

Juve padrona nel derby d'Italia, l'Inter sprofonda

I bianconeri hanno battuto i nerazzurri, staccandoli in classifica

Ramsey e Dybala hanno spinto la Vecchia Signora, tornata prima in campionato

TORINO - Il derby d'Italia non ha detto chi vincerà il campionato. Ha però probabilmente ricordato chi non lo vincerà. Con il 2-0 finale - ultimo risultato di una domenica che ha "proposto" anche lo scialbo 0-0 di Udinese-Fiorentina, la Juventus ha infatti staccato l'Inter nella classifica di Serie A, azzerandone o quasi ogni sogno di gloria.

Disputata in uno stadio vuoto, la sfida-scudetto (Lazio permettendo), si è trascinata stancamente per tutto il primo tempo, nel quale i padroni di casa hanno dettato il ritmo ma, anche grazie ad Handanovic, non sono riusciti ad affondare il colpo. La partita si è sbloccata al 10' della ripresa, marchiata da Ramsey. A quel punto per la Vecchia Signora è cominciata la discesa, resa ancora più comoda dalla “perla” di Dybala, che al 67' ha chiuso i conti.

Il successo ha permesso alla Juventus di tornare in vetta alla classifica, un punto sopra la sorprendente Lazio di Simone Inzaghi. L'Inter? Nove punti (e un match) in meno. Tanti, forse troppi per sperare di tornare in corsa.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Marco Alpozzi)
Guarda tutte le 33 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
tazmaniac 8 mesi fa su tio
una volta tanto, non mi dispiace... ;o) ...oh noooo.... ;o)
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 8 mesi fa su fb
Baci e abbracci
dinci 8 mesi fa su tio
Kevin, guarda che la vittoria della Juve è avvenuta alla luce del sole, scusa…., dei fari. Ed è stato proprio un bel vedere: netto, pulito, limpido.
Antonio Franzoso 8 mesi fa su fb
https://www.ilgiorno.it/pavia/cronaca/coronavirus-protesta-carcere-1.5061406
Antonio Franzoso 8 mesi fa su fb
I detenuti hanno rubato le chiavi delle celle agli agenti e hanno liberato decine carcerati. Lo si apprende dai sindacati Uilpa e Sappe, che parlano di "devastazione". La rivolta è esplosa in seguito alla protesta dei detenuti per questioni relative alla protezione per il coronavirus.
Kevin Cescotta 8 mesi fa su fb
La Juve ruba... si doveva giocare a luci spente! 🤣🤣🤣🤣🤣
Sandro Solcà 8 mesi fa su fb
La Lega insorge: “Bisogna chiudere le frontiere”
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
8 ore
«La malattia mi sta distruggendo»
Da due anni l'australiano convive con una rarissima sindrome da stanchezza.
HCAP
12 ore
L'Ambrì perde Conz: fuori 2 mesi
Brutte notizie per coach Cereda, che dovrà fare a meno del portiere 29enne
HCAP
13 ore
Pestoni di ritorno ad Ambrì?
Dall'anno prossimo l'attaccante ticinese del Berna potrebbe rientrare in Ticino.
BUNDESLIGA
13 ore
«Favre? Chi giudica solo i titoli ha una visione limitata»
Joachim Watzke, direttore generale del club tedesco: «Al momento non ci sono decisioni prese».
SUPER LEAGUE
17 ore
Ancora imbattuto, il Lugano non si ferma
Solidi e ben organizzati, i bianconeri - secondi a -2 dall'YB - non perdono da 16 incontri ufficiali (15 in campionato)
SUPER LEAGUE
19 ore
Accettata una modifica regolamentare essenziale per il Lugano
I bianconeri potranno continuare a disputare il campionato di Super League, nonostante uno stadio non a norma
HCAP
23 ore
Un Ambrì altalenante spinto da Nättinen
I leventinesi a corrente alternata: deludente a Rapperswil, convincente (e vincente) contro il Ginevra
SERIE A
1 gior
Ibra show, il Milan vola: sbancato il San Paolo
I rossoneri, trascinati dal solito Ibrahimovic (salito a quota 10 gol in campionato), passano anche a Napoli (1-3).
AIROLO
1 gior
Doris De Agostini, orgoglio ticinese
Da Airolo alla conquista del mondo, poi a 25 anni lo stop alla carriera.
SUPER LEAGUE
1 gior
Lavanchy regala un punto al Lugano
A Ginevra i bianconeri, sotto 1-0 dopo 45', sono riusciti a conquistare un punto prezioso.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile