Xamax
2
Aarau
4
fine
(1-2)
Grasshopper
2
SC Kriens
0
fine
(1-0)
Losanna
2
Ginevra
3
3. tempo
(0-1 : 1-1 : 1-1)
Berna
1
Zugo
4
3. tempo
(0-1 : 0-2 : 1-1)
Davos
3
Ambrì
6
3. tempo
(0-0 : 0-2 : 3-4)
keystone-sda.ch / STF (Vadim Ghirda)
+7
EUROPA LEAGUE
27.02.20 - 23:070
Aggiornamento : 23:44

Coppa felice per l'Inter, Ajax invece eliminato

Piegato il Ludogorets, i nerazzurri sono approdati agli ottavi di finale. Fuori i Lancieri, Porto, Benfica e Sporting.

La truppa di mister Conte ha superato 2-1 i bulgari, bissando il successo dell'andata. Lo United ha travolto il Bruges

MILANO - Qualche risultato sorprendente e tante conferme sono arrivati dai match di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Chi non ha faticato a passare il turno è stata l'Inter la quale, già vittoriosa 2-0 la passata settimana, ha regolato ancora il Ludogorets (2-1), riempiendo con la propria gioia uno stadio vuoto a causa del coronavirus. Sotto per effetto del gol di Oliveira Souza, i nerazzurri sono saliti al successo grazie ai punti - prima dell'intervallo - di Biraghi e Lukaku.

Una serata comoda l'hanno vissuta pure il Manchester United, che ha schiantato 5-0 il Bruges e il Wolfsburg, andato a vincere 3-0 a Malmö. Rumorose invece le eliminazioni dell'Ajax, avanti "solo" 2-1 sul Getafe dopo aver perso 0-2 all'andata, del Celtic, fattosi sorprendere in casa dal Copenaghen, e dello Sporting, caduto 4-1 nella tana del Basaksehir dopo essersi imposto 3-1 davanti ai propri tifosi.

1/16 di finale, ritorno
Basaksehir-Sporting 4-1 (and. 1-3)
Basilea-APOEL 1-0 (3-0)
Espanyol-Wolves 3-2 (0-4)
Porto-Leverkusen 1-3 (1-2)
Gent-Roma 1-1 (0-1)
LASK-Alkmaar 2-0 (1-1)
Malmö-Wolfsburg 0-3 (1-2)
Ajax-Getafe 2-1 (0-2)
Benfica-Shakhtar 3-3 (1-2)
Celtic-Copenhagen 1-3 (1-1)
Inter-Ludogorets 2-1 (2-0)
Man. United-Bruges 5-0 (1-1)
Siviglia-Cluj 0-0 (1-1)
Salisburgo-Eintracht posticipata (1-4)
Arsenal-Olympiakos (1-0)

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Vadim Ghirda)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
1 ora
Caso Suarez, Paratici indagato: la Juve conferma e ora rischia sanzioni
Se ne venisse accertata la responsabilità, per la Juventus si andrebbe dalla semplice multa alla retrocessione.
SUPER LEAGUE
5 ore
«L'ambiente è ottimo e i risultati aiutano: ora non vogliamo fermarci»
Il Lugano, al lavoro per preparare la trasferta di Sion, è imbattuto da 17 incontri: «Questione di mentalità».
HCL
8 ore
Il primo eSports team della storia bianconera
Il 14 dicembre inizia la prima edizione della eNL. Il Lugano sarà rappresentato da Robby Bertoli. Conosciamolo meglio
HCAP
10 ore
Covid permettendo, si cercano ritmo e continuità
Tra rinvii e quarantene saranno solo quattro le partite nel weekend, con i biancoblù di Cereda impegnati a Davos.
SUPER LEAGUE
14 ore
Sion ferito ma agguerrito: Lugano, attento
I bianconeri vogliono allungare la loro serie positiva, ma al Tourbillon dovranno sudare.
MOTOGP
22 ore
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
23 ore
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
1 gior
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
1 gior
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
ARGENTINA
1 gior
Si era rifiutata di omaggiare Maradona, ora è vittima di minacce
Nessun minuto di silenzio in memoria dell'argentino «per ricordare uno stupratore, pedofilo e molestatore».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile