keystone-sda.ch (Alessandro Crinari)
+6
SUPER LEAGUE
17.02.20 - 10:010
Aggiornamento : 14:35

Lugano, sacrificio e giuste soluzioni: bel sospiro di sollievo 

I bianconeri, al quarto tentativo, hanno colto con merito il primo prezioso successo del 2020. YB piegato e +7 sulle ultime della classe

LUGANO - Al quarto tentativo il Lugano ce l'ha fatta. Dopo due sconfitte e un pareggio, i bianconeri hanno trovato con merito il primo prezioso successo del 2020.

Scesi in campo a Cornaredo con disciplina e grande spirito di sacrificio, ieri gli uomini di Jacobacci sono stati bravi nel trovare le giuste soluzioni per arginare la spinta e la fisicità dei rivali. A segno con Holender al 17' (bel diagonale dal limite dell'area) e Gerndt all'84' (freddo al cospetto di Von Ballmoos), i ticinesi si sono infine imposti 2-1. Sì, perché dopo il 2-0 firmato dallo svedese in contropiede a una manciata di minuti dal termine, c'è stato ancora il tempo per un finale rovente. Rimasto in 10 dall'88' per l'espulsione dello stesso Gerndt, il Lugano ha incassato il 2-1 di Ballet al 90'. In pieno recupero i campioni svizzeri ci hanno provato, ma il muro bianconero - anche grazie a un intervento provvidenziale di Baumann - ha retto fino al triplice fischio.

La vittoria, giunta alla fine di un match in cui tutti hanno lottato l'uno per l'altro, permette al Lugano di tirare un sospiro di sollievo. Dopo i successi ottenuti sabato da Xamax e Thun, era infatti notevolmente aumentata la pressione su chi, come i bianconeri, veleggia nella metà bassa della classifica. Ora, con un vantaggio riportato a 7 lunghezze sulle ultime della classe, dalle parti di Cornaredo si potrà continuare a lavorare con maggior serenità.

Tornati a sorridere in campo, per i sottocenerini le buone notizie arrivano anche dal mercato, con Rangelo Janga in arrivo dall'Astana. L'attaccante 27enne, stando a quanto anticipato dal presidente Renzetti nello studio della “Domenica Sportiva”, sosterrà le visite mediche nella giornata odierna. Janga, negli ultimi due campionati con l'Astana, ha siglato 10 reti in 40 partite.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 1 mese fa su tio
bravo Lügan....spero non sia il più classico "canto del cigno"....
Indira69 1 mese fa su tio
Folle,é il primo aggettivo che mi viene in mente per definire l'amato FCL.Squadra capace del meglio come del peggio,trasformista e camaleontica,cuori sensibili astenersi.Ieri prova maiuscola da parte di tutti e con tutte le assenze del caso la prestazione assume contorni ancora più grandi.Benissimo Covilo,finalmente leader imperioso in una difesa ridisegnata dal vero artefice di questa vittoria,quel mister Jacobacci sin qui troppo sottovalutato in Svizzera,tecnico preparatissimo e dal grande equilibrio,capace di mantenere la calma anche nelle situazioni più delicate,grande mister!Due parole sull'arbitraggio:la federazione deve vergognarsi,in un paese calcisticamente civile certi elementi verrebbero fermati e retrocessi nelle leghe minori a purgare l'indecenza delle direzioni(non)svolte,inaccettabile che si continuino a vedere certe porcherie senza che nessuno intervenga,la sudditanza svizzero-tedesca é talmente evidente dal permettersi di inviare in Ticino un arbitro bernese a dirigere lo YB,senza vergogna questa federazione amatoriale ed inadatta.
Fabio bianconero 1 mese fa su tio
@Indira69 D'accordissimo su tutto quello che hai scritto, aggiungo Holender (che io ho criticato più volte) ieri è stato veramente bravo, forse giocando più indietro si esprime meglio....per quello che riguarda gli arbitri speriamo che la nostra stampa e i nostri opinionisti oltre a criticare il presidente , pongano l'accento su questi fatti scandalosi!!!!!!!!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
2 ore
Covid-19, denunciati 49 tifosi dell'Inter
Prima del match con la Juve 350 persone si erano presentate ad Appiano Gentile senza rispettare le misure di sicurezza
CARNET NOIR
4 ore
Coronavirus, è deceduta la mamma di Guardiola
La madre del tecnico, Dolors Sala Carrió, aveva 82 anni
LIGUE 1
5 ore
«Neymar? In campo finge e cerca di imbrogliare»
Vicente Del Bosque, ex ct della Spagna: «In molti lo rivorrebbero al Barça? Sono i club che devono decidere...»
HOCKEY
9 ore
«Forse anch'io ho preso il coronavirus»
L'ex Ambrì ora a Ginevra: «Visto il momento non possiamo escludere che la Lega venga chiusa già quest'anno»
PRO LEAGUE
13 ore
Coronavirus & Belgio: «Seguo sempre da lontano il mio Ticino»
Danijel Milicevic ha anche parlato della stagione: «Assegnare il campionato al Bruges? È stata una sorpresa»
FORMULA 1
22 ore
«Sì, c'era scetticismo su Schumacher»
L'ex presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo: «Schumi ci consigliò Vettel»
ASUNCION
1 gior
Ronaldinho dimenticato: il verdeoro è in prigione da un mese ormai
L'emergenza legata al coronavirus ha impedito alla giustizia di proseguire con il processo dell'ex stella brasiliana
PREMIER LEAGUE
1 gior
Festino "hard" con due escort: Walker viola l'isolamento
Il giocatore del City è nella bufera: negli scorsi giorni aveva invitato i tifosi a restare a casa
PREMIER LEAGUE
1 gior
Il Burnley è la prima vittima del coronavirus? Il club vicino al fallimento
Se il campionato inglese non dovesse ripartire in agosto la società fondata nel 1882 non avrebbe più liquidità
FORMULA 1
1 gior
Il "giovane" Ecclestone diventerà padre a 89 anni!
Fra tre mesi l'ex patron della F1 e Fabiana Flosi avranno un maschio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile