Roma
4
Lecce
0
fine
(2-0)
Kloten
4
GCK Lions
3
fine
(1-0 : 1-3 : 1-0 : 1-0)
Ajoie
4
La Chaux de Fonds
2
fine
(0-0 : 2-1 : 2-1)
Olten
7
Langenthal
0
fine
(2-0 : 4-0 : 1-0)
Visp
1
Turgovia
1
overtime
(0-0 : 0-1 : 1-0 : 0-0)
WAS Capitals
4
PIT Penguins
3
3. tempo
(1-0 : 0-2 : 3-1)
DAL Stars
CHI Blackhawks
21:00
 
BUF Sabres
WIN Jets
21:00
 
Roma
SERIE A
4 - 0
fine
2-0
Lecce
2-0
1-0 UNDER CENGIZ
13'
 
 
2-0 MKHITARYAN HENRIKH
37'
 
 
MANCINI GIANLUCA
49'
 
 
3-0 DZEKO EDIN
70'
 
 
4-0 KOLAROV ALEKSANDAR
80'
 
 
13' 1-0 UNDER CENGIZ
37' 2-0 MKHITARYAN HENRIKH
49' MANCINI GIANLUCA
70' 3-0 DZEKO EDIN
80' 4-0 KOLAROV ALEKSANDAR
Venue: Stadio Olimpico.
Turf: Natural.
Capacity: 72,698.
History: 21W-8D-2W.
Goals: 68-27.
Age: 27,1-28,2.
Sidelined Players: ROMA - Javier Pastore (Bone), Davide Zappacosta (Cruciate Ligament), Amadou Diawara (Knee), Antonio Mirante (Meniscal), Nicolu00f2 Zaniolo (Cruciate Ligament).
LECCE - Filippo Falco (Hamstring), Khouma Babacar (Biceps femoris muscle), Diego Farias (Muscular), Riccardo Saponara (Thigh).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 20:30
Kloten
LNB
4 - 3
fine
1-0
1-3
1-0
1-0
GCK Lions
1-0
1-3
1-0
1-0
1-0 STEINER
18'
 
 
 
 
23'
1-1 HAYES
2-1 GANZ
25'
 
 
 
 
26'
2-2 ANDERSSON
 
 
37'
2-3 RIZZELLO
3-3 LEMM
47'
 
 
4-3 LEHMANN
61'
 
 
18' 1-0 STEINER
HAYES 1-1 23'
25' 2-1 GANZ
ANDERSSON 2-2 26'
RIZZELLO 2-3 37'
47' 3-3 LEMM
61' 4-3 LEHMANN
EHC KLOTEN leads series 2-1.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 20:30
Ajoie
LNB
4 - 2
fine
0-0
2-1
2-1
La Chaux de Fonds
0-0
2-1
2-1
1-0 DEVOS
24'
 
 
 
 
26'
1-1 GREZET
2-1 MADER
31'
 
 
3-1 PRIVET
43'
 
 
 
 
59'
3-2 JAQUET
4-2 THIBAUDEAU
60'
 
 
24' 1-0 DEVOS
GREZET 1-1 26'
31' 2-1 MADER
43' 3-1 PRIVET
JAQUET 3-2 59'
60' 4-2 THIBAUDEAU
HC AJOIE leads series 2-1.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 20:30
Olten
LNB
7 - 0
fine
2-0
4-0
1-0
Langenthal
2-0
4-0
1-0
1-0 KNELSEN
6'
 
 
2-0 NUNN
10'
 
 
3-0 HAAS
22'
 
 
4-0 NUNN
28'
 
 
5-0 NUNN
33'
 
 
6-0 CHIRIAEV
37'
 
 
7-0 HAAS
42'
 
 
6' 1-0 KNELSEN
10' 2-0 NUNN
22' 3-0 HAAS
28' 4-0 NUNN
33' 5-0 NUNN
37' 6-0 CHIRIAEV
42' 7-0 HAAS
SC LANGENTHAL leads series 2-1.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 20:30
Visp
LNB
1 - 1
overtime
0-0
0-1
1-0
0-0
Turgovia
0-0
0-1
1-0
0-0
 
 
28'
0-1 MEROLA
1-1 WIEDMER
42'
 
 
MEROLA 0-1 28'
42' 1-1 WIEDMER
Series tied 1-1.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 20:30
WAS Capitals
NHL
4 - 3
3. tempo
1-0
0-2
3-1
PIT Penguins
1-0
0-2
3-1
1-0 VRANA
7'
 
 
 
 
35'
1-1 HORNQVIST
 
 
36'
1-2 CROSBY
2-2 WILSON
42'
 
 
3-2 HAGELIN
45'
 
 
 
 
49'
3-3 MALKIN
4-3 OSHIE
51'
 
 
7' 1-0 VRANA
HORNQVIST 1-1 35'
CROSBY 1-2 36'
42' 2-2 WILSON
45' 3-2 HAGELIN
MALKIN 3-3 49'
51' 4-3 OSHIE
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 20:30
DAL Stars
NHL
0 - 0
21:00
CHI Blackhawks
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 20:30
BUF Sabres
NHL
0 - 0
21:00
WIN Jets
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 20:30
keystone-sda.ch (Fabio Ferrari)
CALCIO
17.01.20 - 20:300
Aggiornamento : 22:29

Guerriero Sinisa: «Fatte 13 chemioterapie in 5 giorni, volevo spaccare la finestra con una sedia»

Il tecnico del Bologna vede la luce in fondo al tunnel: «Ho ripreso ad allenarmi un pochino per tornare in forma»

BOLOGNA (Italia) - Sta per ottenere la vittoria più bella. Sinisa Mihajlovic è vicino a sconfiggere la leucemia, malattia contro la quale sta lottando da sei lunghi mesi.

Il peggio sembra essere alle spalle tanto che il tecnico del Bologna ha pure potuto iniziare a svolgere un po' di attività fisica. «Ho ripreso ad allenarmi un pochino per tornare in forma, perché dopo quattro mesi senza fare niente e prendendo 17 pastiglie al giorno mi sono un po’ gonfiato», le sue parole a Verissimo.

Il 50enne ha poi spiegato il duro percorso intrapreso negli ultimi mesi... «Ho fatto tredici chemioterapie in cinque giorni, ma già dopo la terza avevano annientato tutto. Il primo ciclo è stato il più pesante, mi sono venuti anche degli attacchi di panico che non avevo mai avuto perché ero chiuso in una stanza con l’aria filtrata: non potevo uscire e stavo impazzendo. Volevo spaccare la finestra con una sedia, poi mia moglie e alcuni infermieri mi hanno fermato, mi hanno fatto una puntura e mi sono calmato».

Quindi sul suo grande amico Ibra... «È come un fratello, da giocatori ci siamo anche scontrati, poi dopo siamo diventati amici. Mi è dispiaciuto che non sia venuto a Bologna ma capisco la scelta del Milan, anche se da noi si sarebbe divertito di più. Abbiamo un carattere molto simile e molto forte. Sono contento sia tornato in Italia, speriamo solo che contro di noi non possa giocare a causa di qualche ammonizione, così avremo un problema in meno».

keystone-sda.ch (GIORGIO BENVENUTI)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
moma 1 mese fa su tio
siii grande uomo che dimostra tutto il suo coraggio. Gli auguro di guarire. Ma quanti come lui o più di lui non sui media. Sarà la legge d'oggi, ma non facciamone un eroe.
jena 1 mese fa su tio
... ma chi mette il pollice verso può motivare il perché???
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
25 min
Janga felice a metà: «Peccato per quell'occasione...»
Positivo all'esordio, il nuovo attaccante del Lugano può solo crescere: «Da mesi non giocavo più una partita intera»
SUPER LEAGUE
2 ore
Lugano pari e patta, e la classifica si muove
I bianconeri non sono andati oltre lo 0-0 contro il Sion. Pareggio pirotecnico tra San Gallo e Young Boys
PREMIER LEAGUE
4 ore
L'ascesa di Klopp: «Mi chiamarono 20 club, ma avevo i postumi di una festa...»
Il tecnico dei Reds, mai banale, ha raccontato alcuni aneddoti: «All'inizio il Dortmund mi voleva pagare meno del Mainz»
STOP AND GO
7 ore
Lugano aggrappato alla speranza, per l'Ambrì più alibi che punti
Le ultime sconfitte hanno allontanato i bianconeri dai playoff. I biancoblù non hanno superato i loro limiti
SERIE A
8 ore
Coronavirus, in Italia sport in ginocchio
Oltre ai tanti stop nelle serie minori, anche quattro partite di Serie A sono state rinviate
SCI ALPINO
8 ore
Brignone comanda dopo il superG
L'italiana è in vetta dopo la prima prova della combinata. Gisin e Holdener in agguato
BOXE
11 ore
Demolito Wilder, Tyson Fury campione del mondo
Il britannico ha messo le mani sulla cintura WBC; lo statunitense ha gettato la spugna al settimo round
FORMULA 1
12 ore
Ferrari già indietro? «Sono meno ottimista dello scorso anno»
Mattia Binotto, team principal della Rossa: «Gli altri sono molto veloci. Ci sono 22 gare per sviluppare e crescere»
HCAP
22 ore
L'Ambrì non punge e cade ancora: il Ginevra fa festa alla Valascia
Biancoblù sconfitti 1-0 e condannati matematicamente ai playout. Shutout del 19enne Stéphane Charlin
HCL
22 ore
Preso a schiaffoni e (quasi) “eliminato”: Lugano, è un incubo
Battuti 0-6 dal Berna, i bianconeri sono tornati sotto la riga. Vincere le ultime due potrebbe non bastare per i playoff
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile