MEDVEDEV D. (RUS)
1
Wawrinka S. (SUI)
1
3 set
(2-6 : 6-2 : 0-0)
MEDVEDEV D. (RUS)
1 - 1
3 set
2-6
6-2
0-0
Wawrinka S. (SUI)
2-6
6-2
0-0
ATP-S
AUSTRALIAN OPEN
Winner plays Rublev or Zverev A.
Ultimo aggiornamento: 27.01.2020 06:18
keystone-sda.ch (MATTEO BAZZI)
+ 20
CHAMPIONS LEAGUE
10.12.19 - 23:080
Aggiornamento : 23:25

L'Inter s'inchina al Barça e saluta la Champions: avanza il Dortmund di Favre

I blaugrana gelano San Siro e spediscono Conte in Europa League (2-1). Sorride il Borussia Dortmund, promosso grazie al 2-1 sullo Slavia Praga. Piange l'Ajax, superato dal Valencia

MILANO (Italia) - L'Inter di Conte saluta la Champions e "retrocede" in Europa League. Impegnati a domicilio contro il Barcellona - senza Messi e già certo del primo posto nel girone -, i nerazzurri sono stati sconfitti 2-1 in un match di cruciale importanza. Gode e avanza agli ottavi il Borussia Dortmund di Favre, che ha superato 2-1 lo Slavia Praga issandosi a quota 10 punti in classifica (+3 sull'Inter).

La sfida di San Siro è iniziata in salita per i padroni di casa, sotto 1-0 al 23' in virtù del sigillo di Perez (non impeccabile Godin nell'occasione). Pareggiati i conti con Lukaku (44'), nella ripresa i nerazzurri hanno spinto e si sono creati diverse chance - occasionissima ancora per Lukaku al 61' -, ma il gol del vantaggio non è arrivato. Nel finale Ansu Fati ha poi trafitto Handanovic (86'), spegnendo le residue speranze dei nerazzurri.

Decisivo ai fine dell'eliminazione dell'Inter anche il successo del B.Dortmund, che con le reti di Sancho (10') e Brandt (61') ha piegato 2-1 lo Slavia Praga. Per gli ospiti non è bastata la segnatura di Soucek (momentaneo 1-1 al 43').

Nel Girone H piange l'Ajax, battuto 1-0 dal Valencia (rete di Rodrigo) e condannato all'EL. Oltre agli spagnoli avanza il Chelsea, che questa sera ha superato 2-1 il Lilla. Per i Blues a segno Abraham e Azpilicueta nel primo tempo. Per i francesi Remy nella ripresa.

Nel Gruppo G avanzano Lipsia (11 punti) e Lione (8), che questa sera si sono affrontate e lasciate sul 2-2. Al terzo posto si è piazzato il Benfica di Seferovic, salito a 7 punti dopo il successo contro lo Zenit (3-0).

keystone-sda.ch / STF (Kirsty Wigglesworth)
Guarda tutte le 24 immagini
Commenti
 
sergejville 1 mese fa su tio
Un'Inter discreta, sconfitta davanti agli 80 mila di San Siro, dal Barça B. 7 punti su 18 son troppo pochi per qualificarsi.
tazmaniac 1 mese fa su tio
Niente di nuovo sotto il sole, non c'è mai riuscito con la Juve, con il Chelsie una volta e poi subito eliminato agli ottavi, perché doveva essere diverso con l'Inter. Conte punta a vincere il campionato delle coppe gliene frega sette...
Alessandro Milani 1 mese fa su fb
Ahahahha e il barça giocava senza suarez..messi..e le riserve!
Mirko Zxy 1 mese fa su fb
Hanno festeggiato troppo sabato sera la vittoria della Lazio 😂🤭😂
Angelo Michele Maiorano 1 mese fa su fb
Hu hu, la baby Barcellona sbanca S. Siro
dinci 1 mese fa su tio
Natale in Europa League. Un gran bel film, riservato solo agli interisti.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
LOS ANGELES
6 ore
"Egoista e spietato, per questo amo Kobe Bryant"
Dominatore in campo e con una vita privata turbolenta, l'ex cestista ha lasciato un vuoto enorme nel cuore di tanti. Parlare al passato è difficile
LOS ANGELES
6 ore
"Nooooooooooo God please No!"
Migliaia di personaggi famosi hanno usato i social network per ricordare Kobe Bryant
STOP AND GO
7 ore
Gli artigli dell'Ambrì, i garretti del Lugano, il pianto del Langnau
I biancoblù non mollano, i bianconeri sono (forse) definitivamente ripartiti. I bernesi invece hanno infilato un filotto negativo
TENNIS
10 ore
Nadal contro il suo "imitatore": «Kyrgios? A volte non mi piace per niente»
Rafa se la vedrà proprio con l'australiano negli ottavi di finale: «Quando gioca a tennis seriamente è positivo, ma del resto non mi interessa»
SUPER LEAGUE
12 ore
Uno-due San Gallo e il Lugano va ko
I bianconeri sono caduti 3-1 in casa dei biancoverdi. Il vantaggio di Bottani è stato cancellato dalle reti, in 2', di Demirovic e Ruiz
SCI ALPINO
15 ore
Yule padrone a Kitzbühel
Nuova grande prestazione del 26enne che - 52 anni dopo il successo di Dumeng Giovanoli - in Austria ha battuto Schwarz e Noel
TENNIS
16 ore
Nessun blocco per il diesel Federer
Partito lento, il basilese è poi stato inesorabile contro Fucsovics, cancellato 4-6, 6-1, 6-2, 6-2. Nei quarti sfida a Tennys Sandgren
SCI ALPINO
19 ore
Anche Lara Gut può (finalmente) sorridere
Primo podio stagionale per la ticinese, terza nel superG di Bansko, preceduta da Shiffrin e Bassino
PREMIER LEAGUE
22 ore
Affanno United, "atmosfera tossica": «Situazione imbarazzante»
Rio Ferdinand, ex difensore: «I bambini nelle scuole non indosseranno più le magliette dei Red Devils...»
SERIE A
1 gior
Uragano Atalanta: Torino umiliato 7-0
La Dea, trascinata da uno scatenato Ilicic (prodezze e tripletta), ha maltrattato i granata di Mazzarri
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile