keystone-sda.ch/STF (Emilio Morenatti)
+31
CHAMPIONS LEAGUE
02.10.19 - 22:590

Un'ora di grande Inter non basta: alla fine ride il Barça

Avanti al Camp Nou con Lautaro Martinez, i nerazzurri hanno sbagliato tanto e si sono visti riprendere e superare da una doppietta di Suarez. Successi per Liverpool, Chelsea e Ajax. Pari per il Napoli

BARCELLONA (Spagna) - Un'ora di speranza e grandi sogni e poi la delusione finale: ripresa e superata, l'Inter è caduta 2-1 al Camp Nou contro il Barcellona.

Grande nel primo tempo, nel quale ha contenuto senza problemi le sterili offensive locali e, in più, ha saputo "offendere" con costanza, la Beneamata è vistosamente calata nella seconda parte del match. Provato a costruire la propria gloria sul veloce vantaggio di Martinez (3') e sbagliate troppe occasioni prima dell'intervallo, i nerazzurri hanno così finito con il capitolare davanti a un rivale non irresistibile ma, comunque, spinto da una qualità eccelsa. I gol che hanno deciso la contesa (e inguaiato l'Inter, ora terza del girone) sono arrivati al 58' e 84', entrambi a firma Luis Suarez.

La sera di Champions League ha regalato risultati sorprendenti. Il pari del Napoli, per esempio, fermato sullo 0-0 dal Genk, o il 3-0 con il quale l'Ajax ha liquidato, da ospite, il Valencia. Preziose vittorie casalinghe le hanno ottenute lo Zenit, avanti 3-1 sul Benfica, e il Liverpool. I Reds hanno battuto 4-3 il Red Bull Salisburgo, ma hanno penato: avanti 3-0, si sono infatti fatti riprendere prima di trovare, con Salah al 69', il gol dei tre punti. Successi esterni li hanno invece colti il Borussia Dortmund, 2-0 a Praga con lo Slavia, il Chelsea (2-1 a Lilla) e il Lione (2-0 a Lipsia).

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STF (Emilio Morenatti)
Guarda tutte le 35 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile