Basilea
0
Losanna
0
1. tempo
(0-0)
Sion
0
Servette
0
1. tempo
(0-0)
Ti-Press (foto d'archivio)
+2
COPPA SVIZZERA
17.08.19 - 20:380
Aggiornamento : 18.08.19 - 11:06

Chiasso, che figuraccia: fuori da una squadra di Prima Lega

Nel primo turno di coppa, i rossoblù sono caduti 2-1 – ai supplementari – contro i friborghesi del Bulle. Bellinzona avanti 5-0 sul Gambarogno-Contone. Taverne fuori per mano del Kriens

BULLE – Poco convinto e convincente, il Chiasso è stato eliminato già al primo turno di Coppa Svizzera. Opposti al Bulle (Prima Lega), i rossoblù sono infatti stati superati 2-1 dopo 120' di battaglia.

In un sabato senza grandi sorprese, che – tra i tanti - ha fatto registrare i successi di Basilea (4-1 al Pully), Zurigo (2-1 ai Black Stars), Sion (10-1 all'Allschwil), Grasshopper (9-1 al Seefeld), Servette (6-0 all'Echallens), Winterthur (3-0 all'YF Juventus), Wohlen (2-1 al Wettswil) e Losanna (6-1 all'Iliria), la truppa di mister Maccoppi non ha saputo lasciare il segno.

I momò hanno giocato a sprazzi e, nonostante questo, sono riusciti a creare tanto. Hanno però sbagliato troppo, accontentandosi del veloce gol siglato da Pollero (4'). Puntando sul carattere e su qualche buona individualità, i friborghesi hanno invece combattuto dal primo all'ultimo minuto e... lasciato il segno. Il pari è arrivato già prima dell'intervallo, realizzato da Yenni. Il gol della qualificazione lo ha invece piazzato Ndiaye al 111'.

L'impresa non è riuscita al Taverne il quale, in campo contro il Kriens, ha retto comunque più di un'ora. In vantaggio dopo 20', i ticinesi hanno tenuto bene il campo finché sono rimasti in undici contro undici. Una volta finiti in inferiorità numerica ecco però che le maggiori qualità degli ospiti sono venute a galla e hanno partorito l'1-4 del 90'.

Ai sedicesimi di finale di Coppa si è invece qualificato il Bellinzona, che non ha avuto troppi problemi a sbarazzarsi del Gambarogno-Contone. Per la prima volta guidati da Maurizio Jacobacci, i granata hanno messo al sicuro il passaggio del turno già nei primi 45' quando, con Stojanov, Facchinetti e la doppietta di Cortelezzi, hanno raggiunto un margine di sicurezza. Nella ripresa è poi arrivata la rete di Guarino che ha confezionato il 5-0 finale.

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-Press (foto d'archivio)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 1 anno fa su tio
sconfitta che fa pensare se tutte l'entourage del Chiasso sia al posto giusto. riflessione ed autocritica generale. l'allenatore non segna gol ma se non si batte una squadra così c'è di che meditare. forza Ciass
Zarco 1 anno fa su tio
Beh , risultati alla mano mia ben!
Corri 1 anno fa su tio
Sistema da rivedere, se no fuori. Manzo aveva un sistema migliore.
roma 1 anno fa su tio
...e pensare che c'era Manzo. Richiamatelo velocemente. Dirigenza incompetente.
SSG 1 anno fa su tio
@roma io voto roma presidente! Lui si che ci fa fare il salto di qualità… a parole
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONS LEAGUE
1 ora
Ucraina sconfitta a tavolino, Svizzera salva
L'Uefa ha stabilito che l'Ucraina è responsabile del mancato svolgimento della partita di Nations League.
MOTOMONDIALE
2 ore
Rossi ha fatto il grande passo
Il pilota italiano ha chiesto la mano alla sua fidanzata Francesca Sofia Novello.
STABIO
6 ore
Il coraggio di Murat Pelit: dalla sedia a rotelle al sogno olimpico
Il ticinese, protagonista alle ultime paralimpiadi di Pyeongchang: «Io in una parola? Felicità».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
10 ore
Milioni, toilette e Rolls Royce: «Guardiola non è il numero uno al mondo»
Arno Rossini e le (difficili) classifiche dei tecnici: «Trovatemene uno "grande" con qualsiasi squadra guidata».
HCL
20 ore
Sportellate vincenti, il Lugano mostra i muscoli
Pesante e convincente successo per i bianconeri, avanti 2-0 contro un buon Ginevra.
FORMULA 1
23 ore
Schumacher cuore d'oro
Alan Permane, attualmente alla Renault, aveva lavorato con il tedesco ai tempi della Benetton
HCAP
1 gior
Pestoni lascerà il Berna
La conferma è giunta da Florence Schelling
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Ambrì e Lugano: cambia il calendario
In seguito a un inizio di campionato a singhiozzo la SIHF ha deciso di apporre qualche modifica al programma
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
L'EuroRonaldo si vuole sbloccare
Torna la Champions e si attendono già i primi verdetti. La Juve ospita il Ferencvaros: CR7 a caccia del primo gol
CALCIO
1 gior
«Il glorioso Chiasso non lo riconosco più»
Vittorio Bevilacqua a 360 gradi sul calcio ticinese: «Complimenti al Lugano, ma meriterebbe più pubblico».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile