keystone-sda.ch/STF (Lefteris Pitarakis)
+59
SUPERCOPPA EUROPEA
14.08.19 - 23:520
Aggiornamento : 15.08.19 - 11:02

Festa di rigore, il Liverpool vince la Supercoppa

Chiusi sull'1-1 i tempi regolamentari e sul 2-2 i supplementari, i Reds hanno vinto il primo trofeo dell'anno perché infallibili ai rigori. Chelsea beffato 7-6

ISTANBUL (Turchia) – Il Liverpool ha vinto la Supercoppa Europea superando 7-6 ai rigori il Chelsea. I tempi supplementari si erano chiusi sul 2-2.

Giocata a buon ritmo e su buoni livelli nonostante la condizione imperfetta dei tanti protagonisti chiamati in causa, la sfida ha regalato spunti importanti ed emozioni. Ha permesso ai Blues di far pace con i propri tifosi dopo il pesante 0-4 incassato nel weekend dallo United, e ha ricordato ai Reds quanto importanti siano, nell'economia del gioco di Klopp, campioni del calibro di Mané e Salah.

Chi ha meglio interpretato la prima parte dell'incontro è stato il Chelsea il quale, frizzante, ha prima spaventato i rivali con Pedro (traversa) e poi è passato con Giroud (36'). Speso l'intervallo per riordinare le idee, il Liverpool ha cominciato la ripresa con il giusto piglio, trovando l'immediato pari proprio con Mané. Ancora il 27enne senegalese a inizio supplementare, dopo 40' di battaglia ottimamente condotti dall'arbitra Frappart, ha poi trovato il gol del 2-1. Partita indirizzata? Per niente. Al 101', dagli undici metri, Jorginho ha infatti ristabilito l'equilibrio, stampando quel 2-2 che ha retto fino al 120'. Per assistere alla festa finale si è dovuto quindi attendere i rigori, esercizio nel quale più freddi sono stati i Reds, sempre a segno. Il Chelsea ha invece pagato l'errore finale di Tammy Abraham, che ha chiuso i conti e tinto di rosso la coppa.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STR ()
Guarda tutte le 63 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
2 ore
«Covid-19? Ho avuto un po' di paura, mia moglie è incinta»
Il difensore ticinese del Losanna Matteo Nodari: «Il cambio societario? Stiamo andando nella direzione giusta»
DAVOS
6 ore
Impensabile una Spengler senza tifosi
Marc Gianola: «Una deadline? Possiamo attendere al massimo fino a ottobre, forse novembre».
SERIE A
18 ore
La Serie A riparte il 20 giugno!
Anche in Italia si torna in campo. Si dovrebbe iniziare con la Coppa Italia (13 e 14), poi spazio al campionato
PREMIER LEAGUE
22 ore
«Spero che tuo figlio prenda il coronavirus»
Il capitano del Watford, Deeney, ha raccontato un terribile retroscena riguardante il suo rifiuto ad allenarsi in gruppo
SERIE A
1 gior
L'avventura di Balotelli è giunta al capolinea: «Siamo tutti delusi»
Il presidente del Brescia Massimo Cellino ha probabilmente chiuso le porte a Super Mario: «Gli ho voluto bene»
SUPERLIGAEN
1 gior
Il calcio riparte in Danimarca: tifosi allo stadio con... l'app Zoom!
Questa sera scenderanno in campo Agf e Randers e per l'occasione è prevista un'iniziativa digitale storica
SWISS LEAGUE
1 gior
Con Monnet (e Bezina), il Sierre fa sul serio: «Cittadina passionale, mi ricorda Ambrì»
L'attaccante 38enne: «Sono contento di aver ritrovato Goran dopo le avventure vissute insieme in Nazionale»
SUPER LEAGUE
1 gior
«Ripresa? Non si mette molto bene»
Angelo Renzetti, presidente del Lugano: «Non si tratta tanto di far felice qualcuno, ma di essere coerenti»
PARIGI
1 gior
«Contrasti e mascherine? C'è troppa incoerenza»
Didier Deschamps, ct della Nazionale francese: «Tutto è legato agli incassi...»
BERNA
1 gior
Sport: via libera agli eventi con al massimo 300 persone
Il Consiglio federale ha comunicato nuovi importanti allentamenti sulle misure per combattere la pandemia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile