keystone-sda.ch/STR (CHRISTOPHE PETIT TESSON)
+3
LIGUE 1
11.08.19 - 08:000
Aggiornamento : 15:02

Barça o Real nel destino di Neymar: «Se dovesse partire ce ne faremo una ragione»

Il talento brasiliano non è stato convocato dal PSG per prendere parte alla sfida contro il Nîmes e la sua cessione in Spagna sembra ormai vicina

PARIGI (Francia) - Il PSG non ha convocato Neymar per l'esordio in Ligue 1 che avverrà nella serata odierna in casa (ore 21).

Stando al direttore sportivo dei parigini Leonardo, la mancata chiamata è dovuta a un possibile trasferimento nei prossimi giorni della stella brasiliana in Spagna. Il Real Madrid e il Barcellona dovrebbero essere di fatto le uniche due destinazioni possibili del giocatore più caro del pianeta (222 milioni di euro).

«Il PSG non ha ancora deciso niente, ma è necessario gestire al meglio questo tipo di situazione. Ne va del futuro di tutte le parti in causa», ha analizzato Leonardo. «Se resta gioca, ma se dovesse partire ce ne faremo una ragione. Prima lo sapremo, meglio sarà».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STF (Francois Mori)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Elvi Boerio 10 mesi fa su fb
Ottima la foto! 😜
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
2 ore
Lungo stop per Mattia Bottani, in arrivo Untersee
Infortunio al ginocchio sinistro per il bianconero: sarà out 2-3 mesi
TENNIS
4 ore
Djokovic: tampone negativo
Coronavirus: il serbo e la moglie Jelena si sono sottoposti a un nuovo "esame" che ha detto che entrambi sono guariti
TENNIS
5 ore
Covid-19: Djokovic dona 40'000 euro a... Novi Pazar
Il numero uno al mondo ha deciso di aiutare una delle città serbe più colpite dal coronavirus
Hockey
6 ore
Du Bois: un altro anno a Davos
Il difensore gialloblù disputerà la sua settima stagione nei Grigioni
SWISS LEAGUE
10 ore
Altro che pensione, McNamara: «Bienne un ottimo esempio per i Rockets»
Parola al 71enne ex coach di Lugano e Bienne, nominato ieri nuovo vice allenatore dei Razzi
SUPER LEAGUE
18 ore
San Gallo: Babic positivo al coronavirus
Il 22enne, attualmente ai box, si era recato in Serbia e al suo rientro in Svizzera è risultato positivo al Covid-19
SUPER LEAGUE
20 ore
Il Lugano gode: «Meritavamo di più...»
Oltre a coach Jacobacci anche Guidotti è soddisfatto dopo il successo con il Basilea: «Frei e Xhaka? Non ho avuto paura»
SERIE A
20 ore
Inter esagerata: i nerazzurri ne fanno 6!
La truppa allenata da Conte ha rifilato un netto 6-0 al Brescia
CHALLENGE LEAGUE
21 ore
Il Chiasso ne prende quattro
La compagine rossoblù ha perso 4-1 sul campo del Kriens
SUPER LEAGUE
22 ore
Il Lugano doma il Basilea e coglie tre punti preziosi
La formazione bianconera si è imposta fra le mura amiche con il punteggio di 2-1
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile