Napoli
1
Roma
1
2. tempo
(0-0)
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
31.07.19 - 10:000
Aggiornamento : 16:33

Scambio secco: Bale all'Inter e Icardi al Real? «Ci sta, non è fantacalcio»

Arno Rossini ha espresso un commento su due campioni che non sono ancora riusciti a trovare una sistemazione in vista della prossima stagione

LUGANO - Dove giocheranno Mauro Icardi e Gareth Bale nella prossima stagione? È ormai noto da diverso tempo che sia il tecnico dell'Inter – Antonio Conte – sia quello del Real Madrid – Zinedine Zidane – hanno deciso di chiudere la porta ai rispettivi giocatori nonostante un contratto ancora in essere.

Le offerte non mancano, ma non si è ancora concretizzato nessun affare. A questo punto, vista la caratura di entrambi, uno scambio secco sull'asse Milano-Madrid potrebbe forse accontentare tutte le parti in causa... «Non è fantacalcio e potrebbe anche essere un'idea», è intervenuto l'esperto di calcio Arno Rossini. «Se una situazione del genere si presentasse, le due squadre ne beneficerebbero sicuramente. Sono due calciatori molto forti e sarei curioso di vedere soprattutto Bale all'Inter».

Dev'essere sicuramente successo qualcosa di grave per mettere alla porta un giocatore che ha vinto da protagonista quattro Champions League con il Real, fra cui tre con l'attuale coach Zidane. «Sono rimasto davvero sorpreso per come sia stato trattato Bale in questi ultimi periodi al Real Madrid. Penso che abbia comunque avuto dei problemi con l'allenatore – che non ritiene più il gallese uno dei suoi uomini – ma anche con la società per delle questioni economiche e ho l'impressione che questi due aspetti abbiano impedito che il legame continuasse. Le recenti dichiarazioni di Zidane hanno fatto inoltre capire che il rapporto è insanabile e adesso il Real farà di tutto per monetizzare la sua partenza, anche se non sarà semplice vendere un giocatore con uno stipendio così alto». 

C'è la possibilità che resti a Madrid da separato in casa? «Una squadra la troverà di sicuro. Adesso è soltanto una questione economica, ma ben presto le due parti arriveranno a una soluzione. Il giocatore non è obbligato a scegliere le destinazioni che gli vengono proposte dal club e non ha fretta di andarsene se non si presentano dei vantaggi. Sono comunque situazioni che si vedono in ogni sessione di mercato e attualmente ci sono diversi calciatori importanti che non sanno ancora dove giocheranno la prossima stagione. Lavorano in silenzio e aspettano...».

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
2 ore
«Felice di essermi girato solo una volta»
Pessimo esordio stagionale per il tedesco della Ferrari.
SUPER LEAGUE
5 ore
Due autogol di Yao affossano il Lugano
Due sfortunate autoreti dell'ivoriano condannano i bianconeri, battuti 3-0 dall'YB
FORMULA 1
6 ore
Bottas padrone, Leclerc super: Hamilton giù dal podio
Il finlandese trionfa nel primo GP. Hamilton, penalizzato, scivola al quarto posto. Ottimo Norris, Red Bull ko
TENNIS
7 ore
Golubic, finale amara: Swiatek trionfa a Montreux
Nell'atto conclusivo la polacca si è imposta con un netto 6-2, 6-2
SIENA
11 ore
«Il casco era a pezzi, Zanardi è vivo grazie alla moglie»
Luigi Mastroianni, primo medico intervenuto per soccorrere il campione: «Daniela bravissima nonostante lo shock»
FORMULA 1
15 ore
Vettel, buio pesto: «Non sono contento della macchina»
La Ferrari ha deluso nelle qualifiche. Seb scatterà undicesimo, Leclerc settimo: «Difficile fare miracoli»
SERIE A
23 ore
Tris Milan, la Lazio s'inchina e scivola a -7 dalla Juve
I biancocelesti di Simone Inzaghi crollano all'Olimpico: a segno Calhanoglu, Ibrahimovic e Rebic
PODGORICA
1 gior
Covid-19, aumentano i casi: stop al campionato
La Federcalcio montenegrina ha preso questa decisione in attesa di vedere gli sviluppi della situazione
MERCATO
1 gior
«Messi e CR7 insieme alla Juve? È possibile, in molti lo vogliono»
L'ex fantasista di Milan e Barcellona fa sognare i tifosi bianconeri
FORMULA 1
1 gior
Pole di Bottas e buio Ferrari: disastro Vettel
La Mercedes domina le qualifiche del GP d'Austria al Red Bull Ring. Terzo Verstappen. Male la Rossa
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile