Sassuolo
4
Lecce
2
fine
(1-1)
Lazio
Milan
21:45
 
Wil
0
SC Kriens
0
2. tempo
(0-0)
Zurigo
1
Servette
0
1. tempo
(1-0)
TiPress (Foto d'archivio)
SUPER LEAGUE
28.07.19 - 22:320
Aggiornamento : 29.07.19 - 09:50

I bianconeri non subiscono reti: «Celestini vuole proprio questo»

Jonathan Sabbatini ha analizzato il pareggio contro il Thun: «I tre punti dovevano essere nostri»

LUGANO - Jonathan Sabbatini si è detto dispiaciuto in seguito al pareggio casalingo contro il Thun (0-0). «Peccato per il gol annullato, ma bisogna accettare la VAR», ha analizzato proprio il capitano. «Chiaramente dispiace, anche perché avevamo già esultato, ma ci siamo subito rimessi in carreggiata. Loro nel primo tempo hanno creato pochissimo, nel secondo una sola occasione con Rapp. Non siamo stati lucidi come a Zurigo, ma si sono viste delle bellissime trame e siamo sulla strada giusta. I tre punti dovevano essere nostri».

La squadra è forse un po' calata nel secondo tempo... «Sì, è vero. L'umidità ha complicato un po' le cose e non siamo ancora al top, ma l'aria mancava... anche loro si sono lamentati».

Due partite senza subire reti, una bella realtà? «Si il Mister vuole assolutamente questo. E' sicuramente il nostro punto di forza , credo che se continuiamo a lavorare cosi, le occasioni da rete arriveranno ancora e noi sapremo sfruttarle. Oggi abbiamo creato 5/6 belle palle goal ma senza sfruttarle. Ricordiamoci che siamo all'inizio. Chiaramente si spera sempre di vincere in casa, il pubblico lo voleva, ma anche un punto va benissimo. Adesso andiamo domenica Berna con l'YB per fare risultato. Nel calcio bisogna ogni domenica confermarsi, ma noi come professionisti dobbiamo dare sempre il massimo».

Avresti firmato dopo due partite per 4 punti in classifica? «Assolutamente sì».

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MERCATO
3 ore
«Messi e CR7 insieme alla Juve? È possibile, in molti lo vogliono»
L'ex fantasista di Milan e Barcellona fa sognare i tifosi bianconeri
FORMULA 1
5 ore
Pole di Bottas e buio Ferrari: disastro Vettel
La Mercedes domina le qualifiche del GP d'Austria al Red Bull Ring. Terzo Verstappen. Male la Rossa
LIGA
9 ore
Messi spaventa il Barça: l'addio è possibile
La Pulce ha interrotto le trattative per il rinnovo contrattuale con i blaugrana
FORMULA 1
13 ore
Verstappen non ci sta: «Tempi bugiardi»
Il pilota della Red Bull è fiducioso in vista del GP d'Austria: «Ho trovato il ritmo giusto»
HCAP
1 gior
L'Ambrì abbraccia Nättinen: «Scommessa interessante»
Il ds biancoblù Paolo Duca: «È giovane e affamato. Mi auguro che riesca a esprimere tutto il suo potenziale»
FOOTBALL AMERICANO
1 gior
Razzismo & Usa: i Redskins devono cambiare nome
Sponsor e aziende spingono: la parola "Redskins" è considerata offensiva nei confronti degli indiani d'America
HCL
1 gior
L’HCL per la tutela e la difesa degli animali
Loeffel: «Spero fortemente che i nostri tifosi prendano contatto con i responsabili dell’ATDA per l’adozione di Blacky»
HCAP
1 gior
Colpo Ambrì: il nuovo straniero è Julius Nättinen
Nella scorsa stagione l'attaccante 23enne si è laureato miglior realizzatore del campionato finlandese
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano ci crede: «L'YB è forte ma non partiamo sconfitti...»
Mister Jacobacci è carico in vista della trasferta di Berna: «Bottani? È un peccato averlo perso»
CHALLENGE LEAGUE
1 gior
«Rinnovare? No, non era fattibile»
Patrick Rossini ha raccontato l'addio al Chiasso, diventato effettivo lo scorso 30 giugno
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile