FC LUGANO
SUPER LEAGUE
18.07.19 - 10:000
Aggiornamento : 12:44

Dalmonte è carico: «Ho subito accettato di vestire bianconero»

Il nuovo attaccante del Lugano ha raccontato le sue prime sensazioni e non vede l'ora di scendere in campo

LUGANO - Nicola Dalmonte è la nuova punta nello scacchiere di Fabio Celestini. Dotato di un buon dribbling, agile, veloce e gran lavoratore, il 21enne è cresciuto nel Cesena e nella scorsa stagione ha militato nel Genoa, che l'ha poi prestato al Lugano. «Sono contentissimo di poter vestire la maglia bianconera», sono state le prime parole dell'attaccante italiano. «Quando ho ricevuto la proposta di giocare in Svizzera, non ho esitato e ho subito accettato. Giocare fuori dall'Italia non mi spaventa, era una mia prerogativa e sono assolutamente convinto della scelta che ho fatto».

Conosciuto per la sua forte personalità, Dalmonte può essere impiegato anche come seconda punta... «Mi piace variare in campo. Sono un giocatore che punta il difensore e la corsa può considerarsi uno dei miei punti forti, ma lasciamo parlare il terreno di gioco».

Cosa conosci di questa squadra? «Non mi è ovviamente sfuggito che l'anno scorso i bianconeri hanno disputato un campionato eccellente. La squadra è forte e compatta. Non conosco bene le dinamiche del campionato, ma mi auguro che riusciremo a toglierci le nostre soddisfazioni in tutte le competizioni».

Quali sono i tuoi obiettivi? «A livello individuale spero di poter scendere molte volte in campo e di riuscire a essere decisivo, mentre per il resto mi piacerebbe raggiungere i traguardi voluti dalla società».

E a Cornaredo hai trovato molti volti nuovi... «Non conoscevo nessuno personalmente, ma nel calcio si fa presto a legare. L'impatto con l'ambiente è stato ottimo e anche con il Mister ho avuto subito un buon feeling. Non mi resta che allenarmi al massimo, ho un ritardo nella preparazione, ma darò tutto per rientrare il più presto possibile».

Commenti
 
Bullo Loris 1 mese fa su fb
E chi non accetterebbe con quello che prenderà..
Valerio Castellani 1 mese fa su fb
Si vedrà in campo 👁👍
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCL
1 ora

Spooner subito a segno: il Lugano piega il Barys

Successo convincente dei bianconeri di Kapanen, che alla Cornèr Arena hanno superato 7-3 i kazaki

SERIE A
2 ore

Sarri non guiderà la Juve contro Parma e Napoli

Il mister, costretto a fare i conti con una polmonite, non siederà in panchina in occasione delle prime due giornate di campionato

TENNIS
3 ore

US Open: Federer con Wawrinka e Djokovic

King Roger, che inizierà contro un qualificato, è stato sorteggiato nella parte alta insieme al vodese e Nole. Negli ottavi possibile duello tra Stan e Djokovic. Sfide intriganti in campo femminile

BELLINZONA
6 ore

ACB-Team Ticino, si va in Pretura. E Renzetti sbotta

L'assemblea dello scorso luglio è stata regolare? Non secondo il Bellinzona, che si troverà con l'Associazione Team Ticino davanti al pretore. Contestato il ruolo di Novoselskiy

NATIONAL LEAGUE
7 ore

4'000'000 (quasi) per Berra, bruciato anche il Lugano

Alla corsa al 32enne portiere hanno partecipato pure i bianconeri. Steinegger: «Alla fine eravamo rimasti noi e il Friborgo. Ora uno straniero? Molto meglio uno svizzero. Magari Joel Daccord»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile