Keystone, archivio
MERCATO
08.07.19 - 10:480
Aggiornamento : 14:12

De Ligt ha trovato l'accordo con la Juventus, El Shaarawy in Cina

Mino Raiola: «Adesso manca solo l'intesa fra le due società»

TORINO (Italia) - Manca ancora l'accordo fra le due società, anche se è questione di ore: il giovane difensore dell'Ajax - Matthijs de Ligt - si sarebbe accordato con la Juventus per i prossimi cinque anni.

Stando a "De Telegraaf", il 19enne percepirà un salario di quasi 10 milioni di franchi a stagione. «De Ligt ha trovato l’accordo con la Juventus», è intervenuto il suo procuratore Mino Raiola al quotidiano olandese. «Stiamo aspettando che si possa concludere la trattativa tra i due club. Noi non abbiamo alcuna intenzione di rivolgerci all’arbitrato, tanto meno di fare causa: da lunedì (oggi, ndr) sarà regolarmente in ritiro e visto che non è nel suo stile, non si fingerà malato. Aspetterà che l’accordo tra le parti si trovi in fretta. Matthijs ha degli accordi con l'Ajax e tocca al club rispettarli».

Nello stesso tempo l'attaccante italiano Stephan El Shaarawy lascia la Roma per trasferirsi in Cina, al Shanghai Shenhua. Secondo una notizia pubblicata da "Transfermarkt" il giocatore percepirà una cifra fra i 15 e i 16 milioni di euro, mentre alla Roma ne andranno 20.

 

Keystone, archivio
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
2 ore

4'000'000 (quasi) per Berra, bruciato anche il Lugano

Alla corsa al 32enne portiere hanno partecipato pure i bianconeri. Steinegger: «Alla fine eravamo rimasti noi e il Friborgo. Ora uno straniero? Molto meglio uno svizzero. Magari Joel Daccord»

MOTOGP
5 ore

«Valentino Rossi? Ha 40 anni, non 20, non gli si può chiedere di più»

Luca Cadalora, ex personal coach del Dottore, ha criticato la Yamaha e applaudito Marquez: «Fa letteralmente paura»

BERNA
7 ore

Super League a 12 squadre? «Scelta sexy»

Il nuovo formato pensato dalla SFL strizza l'occhio alle big del nostro calcio. Stuzzica l'idea di chiudere i 22 match di stagione "regolare" prima di gennaio

UN DISCO PER L'ESTATE
10 ore

«C'erano tifosi che ballavano dentro la galleria del San Bernardino»

Jörg Eberle ha raccontato qualche aneddoto "ticinese": «Il più forte? Johansson, ma che linea insieme a Ton e Lüthi»

CHAMPIONS LEAGUE
18 ore

Young Boys, un pareggio amaro

Allo Stade de Suisse i bernesi - nell'incontro valido per l'andata dei playoff - non sono andati oltre il 2-2 con la Stella Rossa

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile