keystone-sda.ch/STF (Victor R. Caivano)
+37
COPA AMERICA
08.07.19 - 00:010
Aggiornamento : 14:13

Gioia verdeoro: il Brasile vince la Copa America

La Seleção ha sconfitto 3-1 il Perù al Maracanã: decisive le reti di Everton, Gabriel Jesus (poi espulso al 70') e Richarlison

RIO DE JANEIRO (Brasile) - Il Brasile, padrone di casa, ha conquistato la Copa America 2019. I verdeoro di Tite, che non sollevavano il trofeo dal 2007, hanno piegato 3-1 il sorprendente Perù di Gareca nella finalissima giocata nel mitico Maracanã di Rio de Janeiro. Per la Seleção è il nono trionfo.

Favoritissimi dai pronostici e capaci di imporsi 5-0 nello scontro diretto andato in scena nella fase a gironi, Dani Alves e compagni hanno sbloccato il punteggio già al 15' grazie ad Everton, perfettamente imbeccato da Gabriel Jesus e a segno con una conclusione al volo da dentro l'area.

Incassato il colpo e costretti ad inseguire, i peruviani hanno però trovato le forze per reagire e impattare la contesa al 44', quando Guerrero ha trasformato con freddezza un rigore concesso per fallo di mano di Thiago Silva. Il nuovo pareggio è però durato pochi minuti, con Gabriel Jesus che, su assist di Firmino, ha riportato avanti il Brasile prima dell'intervallo (2-1 al 48').

Nella ripresa i verdeoro sono rimasti in 10 per l'espulsione di Gabriel Jesus (gomitata e doppio giallo al 70'), ma nonostante i generosi tentativi il Perù non ha più saputo trafiggere il muro Alisson. Nel finale, su rigore concesso per fallo di Zambrano, il Brasile ha poi insaccato anche il definitivo 3-1 con Richarlison.

 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STF (Natacha Pisarenko)
Guarda tutte le 41 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 1 anno fa su tio
e' CAMPEÃO!!!!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BASKET
1 ora
Covid, dopo il calcio si ferma anche il basket
Il Comitato di Ticino Basket ha deciso di sospendere le attività fino all'8 novembre. Restano possibili gli allenamenti.
HCL
4 ore
Covid, Bertaggia ancora positivo
L'attaccante bianconero si allenerà a domicilio e non avrà contatti con la squadra.
BERNA
7 ore
Sport "pro" indispensabile, una luce nel "buio" che ci attende
Presto tribune vuote ovunque? Che il Governo si attivi per permettere alle società di andare avanti.
CHAMPIONS LEAGUE
15 ore
Inter distratta, frittata (quasi) fatta
Nerazzurri fermati dal Borussia Mönchengladbach. Bayern e Atalanta travolgenti.
NATIONAL LEAGUE
19 ore
«Protocolli e protezioni, ma il Covid può stravolgere i piani»
La morsa del coronavirus sta mettendo sotto pressione il campionato. La parola a Raeto Raffainer, ds del Davos.
CALCIO REGIONALE
19 ore
Si ferma il calcio regionale
I vari campionati sono stati congelati almeno fino al 12 novembre.
SUPER LEAGUE
21 ore
«Non ha senso continuare così»
Il Sion non potrà accogliere tifosi al Tourbillon. Dal Canton Vallese altra mazzata per lo sport elvetico
NL/HCL
1 gior
«Stop al campionato? Non è l'opinione di tutti i club»
Il CEO dell'HCL è tornato anche sulla decisione del Canton Berna (riduzione a 1'000 tifosi): «Capisco l'arrabbiatura...»
NAZIONALE
1 gior
Emergenza Covid, le Nazionali annullano gli impegni di novembre
Swiss Ice Hockey ha preso questa decisione dopo aver valutato attentamente l'evolversi della pandemia.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«O fa il botto o lo prendono a botte»
«Inter grande ma obbligata a vincere. Antonio bravo, ma solo le montagne non si muovono».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile