keystone-sda.ch/STF (Natacha Pisarenko)
+ 5
COPA AMERICA
29.06.19 - 23:180
Aggiornamento : 23:46

Lacrime per Suarez e Cavani: il Perù vola in semifinale

Decisivi l'errore dell'attaccante del Barcellona nella serie dei rigori e un gol annullato dal Var al 60'

SALVADOR - È terminata la Copa America dell'Uruguay delle stelle Cavani e Luis Suarez. 

Sì perché nell'ultimo quarto di finale della manifestazione è stato il Perù a festeggiare dopo i calci di rigore (i 90' regolamentari erano terminati senza reti). Da notare che all'ora di gioco il Var ha annullato un bellissimo gol al già citato Cavani per fuorigioco. 

Luis Suarez ha invece fallito il primo penalty della serie, errore alla fine rivelatosi fatale. 

In semifinale il Perù se la vedrà ora con i campioni in carica del Cile. 

keystone-sda.ch/STF (Eraldo Peres)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
TENNIS
8 ore

King Roger trascina il Team Europe

Il campione renano ha vinto il doppio in coppia con Zverev. In precedenza Tsitsipas aveva regalato il momentaneo 2-1 grazie al successo maturato su Fritz

HCAP
8 ore

Ambrì ancora al tappeto, col Ginevra arriva il quarto ko consecutivo

I biancoblù trovano il primo punto della stagione ma vengono superati per 3-2 ai rigori dalle Aquile

NATIONAL LEAGUE
8 ore

I Lions sculacciano il Losanna, il Langnau sorprende lo Zugo

Nello stesso tempo il Bienne ha vinto il derby contro il Berna ai rigori

BUNDESLIGA
11 ore

Choc Da Costa: denuncia sua madre per sei magliette!

Il Tribunale pronuncerà la sua sentenza il prossimo 27 settembre

TENNIS
13 ore

Spettacolo a Ginevra: la sfida è ferma sull'1-1

Jack Sock - vincitore su Fabio Fognini - ha risposto a Dominic Thiem, che in precedenza aveva superato Denis Shapovalov

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile